:: NEWS :: CURIOSITA' :: INFLUENZE :: TOUR ::
13/02/09 - FLIGHT 666 – I DETTAGLI DEL FILM
Condividi
Gli Iron Maiden, in associazione con EMI Records, Universal USA e Arts Alliance Media hanno annunciato l’uscita del loro film-documentario, che sarà proiettato in anteprima in una selezione di cinema il prossimo 21 Aprile. Intitolato IRON MAIDEN: FLIGHT 666, il film segue la prima parte del “SOMEWHERE BACK IN TIME” (Febbraio-Marzo 2008), uno dei tour più ambiziosi ed avventuruosi nella storia del rock.



Il progetto per questo tour era qualcosa di mai tentato prima su scala così grande. La leggendaria band britannica ha circumnavigato il globo in uno speciale Boeing 757 customizzato con la propria crew e 12 tonnellate di equipaggiamento tra strumentazione e materiale per il palcoscenico; ha registrato il sold out in 23 tra stadi ed arene in Asia, Australia, America del Nord, del Sud e Centrale; ha fatto tappa in 14 Paesi conteggiando l’Azerbaigian e la Papua Nuova Guinea, inseriti nella rotta per il rifornimento di ricarburante. Gli IRON MAIDEN hanno viaggiato per 70.000 km e suonato di fronte a mezzo milione di fan in soli 45 giorni: una schedule unicamente resa possibile dal loro privato “tappeto magico”, il mitico Ed Force One. Come se tutto queste non bastasse, Bruce Dickinson, cantante e capitano, non solo ha affrontato 23 show, ma é stato anche il pilota dell’aereo per buona parte dei tragitti.

La band é stata accompagnata per tutto il percorso dai filmmaker della Banger Productions di Toronto Canada, vincitori di diversi premi per la realizzazione di documentari musicali come “Metal, A Headbangers Journey” e “Global Metal”. Il produttore e presentatore Sam Dunn ed il suo team hanno aggiunto a questo incredibile viaggio l’atmosfera intima del dietro le quinte, proponendo un punto di vista molto ravvicinato sull’organizzazione logistica e seguendo il Team Maiden ovunque, dal pit all’aereo e offstage, arrivando così al cuore di questa avventura globale e totalmente nuova di una band che in rare occasioni lascia che le telecamere entrino nel proprio backstage.

Girato in alta definizione e mixato da Kevin “Caveman” Shirley, il film sarà proiettato in anteprima il 21 Aprile in 2000 cinema digitali con sistema surround 5.1 di tutto il mondo. IRON MAIDEN: FLIGHT 666 porterà sul grande schermo tutta la passione, l’eccitazione e l’isteria che hanno accompagnato la band attorno al mondo ogni volta che il Boeing 757 “Ed Force One” toccava terra in un nuovo Paese. Il film documenta con precisione l’intensità di una schedule alquanto punitiva, la battaglia contro i fusi orari, la pressione del voler mettere in ogni show un’energia pari a quella delle migliaia di fan in estatica attesa, il tutto nella cornice dei background culturali più diversi, con prospettive assolutamente insolite e in modo sempre divertente!

IRON MAIDEN: FLIGHT 666 é un ritratto onesto ed illuminante di una delle rock band più famose al mondo, un vero “must see” per i milioni di fan della Vergine di Ferro sparsi in tutto il mondo, ma anche per chiunque nutra una sincera passione per la musica rock dal vivo.

I cinema che prenderanno parte all’iniziativa saranno annunciati al più presto.

Info, trailer e news su “IRON MAIDEN: FLIGHT 666”: www.ironmaiden.com

Queste le date del tour “SOMEWHERE BACK IN TIME” documentate nel film:

Febbraio 2008
01/02/2008 - Bandra Kurla Complex, Mumbai - India
04/02/2008 - Burswood Dome, Perth - Australia
06/02/2008 - Rod Laver Arena, Melbourne - Australia
07/02/2008 - Rod Laver Arena, Melbourne - Australia
09/02/2008 - Acer Arena Sydney - Australia
10/02/2008 - Acer Arena Sydney - Australia
12/02/2008 - Entertainment Centre, Brisbane - Australia
15/02/2008 - Pacifico, Yokohama - Giappone
16/02/2008 - Messe, Tokyo - Giappone
19/02/2008 - The Forum, Los Angeles - USA
21/02/2008 - Auditoria Telmex, Guadalajara - Messico
22/02/2008 - Arena Monterrey, Monterrey - Messico
24/02/2008 - Foro Sol, Mexico City - Messico
26/02/2008 - Saprisa Stadium, San Jose - Costa Rica
28/02/2008 - Simon Bolivar Park, Bogota - Colombia


Marzo 2008
02/03/2008 - Palmieras Stadium, Sao Paulo - Brasile
04/03/2008 - Pedreira stadium, Curitiba - Brasile
05/03/2008 - Gigantinho, Porto Allegre - Brasile
07/03/2008 - Ferrocarrill Oeste Stadium, Buenos Aires - Argentina
09/03/2008 - Pista Atletica, Santiago - Cile
12/03/2008 - San Jose Coliseo, San Juan - Porto Rico
14/02/2008 - Izod Centre, New Jersey - USA
16/02/2008 - Air Canada Centre, Toronto - Canada



fonte metalitalia.com