:: NEWS :: CURIOSITA' :: INFLUENZE :: TOUR ::
18/09/07 - TOUR 2008: PEZZI VECCHI E BRUCE PILOTA!
Condividi
A giudicare dal loro nuovo poster del tour sembra che gli IRON MAIDEN stiano pianificando di passare il 2008 on the road riproponendo le hit del passato.

La decisione sarebbe stata presa per la risposta del pubblico durante l'ultimo tour. Racconta Steve Harris: "Necessitavamo di una sfida e si è dimostrata la cosa giusta da fare per la band. Tuttavia è stato difficile per i fan seguire tutto il nuovo album, quindi penso sia ora di tornare indietro".

Il "Somewhere Back in Time World Tour 2008" inizierà il 4 febbraio a Perth, Australia, e nei due mesi successivi i Maiden suoneranno per 20 date in Nord America, Giappone, India, Nord e Sud America. La seconda parte si terrà in Nord America in maggio/giugno e nei festival europei in luglio e agosto. La band si aspetta di viaggiare per 100.000 miglia e di esibirsi davanti a 1.5 milioni di persone.

Per la prima parte del tour gli IRON MAIDEN, la loro crew di 60 persone e più di 12 quintali di materiali verranno fatti volare in uno speciale Astraeus Boeing 757 decorato con Eddie e pilotato da Bruce Dickinson: "Porteremo tutto il possibile via aerea per la prima parte del tour, e intendiamo dare ai fan qualcosa da ricordare. Potrò coniugare due delle mie passioni più grandi, suonare e volare".

Il palco sarà basato attorno al design egiziano del "Powerslave Tour" del 1984/85, incorporando elementi del "Somewhere in Time Tour" dell'87, incluso l'Eddie/cyborg.




fonte metalitalia.com