Forum Iron Maiden Italia

Community Italiana degli Iron Maiden
Oggi è 20 nov 2017 12:34

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 85 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 01 lug 2015 10:22 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 11 nov 2005 09:54
Messaggi: 1738
Località: Somewhere In Time...
In effetti ho visto scelte peggiori e For The Greater Good Of God è anche la mia preferita

_________________
- Do not waste your time searching for those Wasted Years -

--> My Maiden Passion <--

Immagine
Drake ha scritto:
Ci parlo io con sto buco nero, non temete.

James ha scritto:
che culo eh suonare novantiani nell'86


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 01 lug 2015 10:22 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 05 gen 2005 20:55
Messaggi: 1941
Località: Into Glory Ride
johnfrusciante85 ha scritto:
BazHarris ha scritto:
johnfrusciante85 ha scritto:
Brave New World - The Nomad
Dance Of Death - Journeyman (seguita a raffica da Paschendale)
A Matter Of Life And Death - For The Greater Good Of God
The Final Frontier - When The Wild Wind Blows
)


Sebbene sui precedenti le scelte siano discutibili ma totalmente ragionevoli, qui non vedo nessuna logica! :D


:lol:
Allora, la verità è che amo troppo la parte centrale di "the nomad", ma potrei dirti che potrei mettere sullo stesso piano anche altre 4 o 5 canzoni dello stesso album. Riguardo Dance of Death ho molto apprezzato la presenza di un pezzo con gli archi, ma anche qui ce ne sono un altro paio che mi piacciono allo stesso modo.
Di A matter non capisco perchè la ritieni illogica, credo sia il brano meglio concepito di tutto il lotto.
Di "quando il selvaggio vento soffia" ho amato l'impronta Harris che, onestamente, vedevo un pochino persa in precedenza... inoltre è un pezzo si, lungo, che però è costruito bene e ha un paio di parti molto "epiche".


Ok allora su BNW siamo d'accordo.
In DoD la sfida può essere solo tra Paschendale e Dance of Death.
BRIGHTER THAN A THOUSAND SUNS.
Sì hai ragione ma alla lunga stanca secondo me, Starblind o The Talisman le ritengo ben superiori.

_________________
Immagine

HEAVY METAL IS THE LAW


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 01 lug 2015 18:19 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 14 ago 2006 12:38
Messaggi: 2491
Località: Napoli
Infatti Paschendale e Dance Of Death sono proprio gli altri due pezzi che amo... e ripeto, forse li amo anche più di Journeyman, ma questa novità degli archi mi è piaciuta molto, è un pezzo atipico per i Maiden.
Brighter than a thousand suns ovviamente è un gran pezzo, però non so, for the greater good of God ha quell'epicità che tanto mi piace nel sound (anche se contiene le odiose ripetizioni senza senso dei ritornelli...... che però poi dal vivo tanto mi fanno godere :D Secondo me i Maiden registrano i dischi perchè devono farlo, ma fondamentalmente sono sempre stata una band da live).
When the wild wind blows è lunga, si, ma sono un fervente appassionato dell'intero movimento progressive (inglese e italiano in primis) e pertanto sono molto avvezzo a pezzi forsennatamente lunghi... si, non ha uan struttura realmente atipica di un pezzo progressive, però per quella che è la mia esperiezna di ascoltatore devo dire che in realtà, personalmente, non mi ha mai stancato (anche se ammetto candidamente che un paio di minuti abbondanti sarebbero potuti essere sacrificabili... sempre le dannate ripetizioni inutili alle quali accennavo).

_________________
ROCK YOUR SOUL

"Cold silence has a tendency to atrophy any sense of compassion between supposed lovers"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 04 lug 2015 23:21 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 21 set 2006 20:14
Messaggi: 3300
Località: Brescia
Dance of death secondo me quando accelera perde tantissimo.
E Journeyman è la mia preferita assolutamente <3

_________________
Immagine
Immagine
In the winter that seat is close enough to the radiator to remain warm, and yet not so close as to cause perspiration.
In the summer, it's directly in the path of a cross-breeze created by opening windows there and there. It faces the television at an angle that is neither direct, thus discouraging conversation, nor so far wide as to create a parallax distortion.
I could go on, but I think I've made my point.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 05 lug 2015 12:19 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2005 19:03
Messaggi: 1543
Località: Cremona, Lombardia
La parte centrale di The Nomad fa venire i brividi anche a me (nonostante il mezzo plagio) ed è forse il punto più alto di Brave New World per me, l'intera canzone invece no.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 20 lug 2015 10:26 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 26 nov 2006 13:09
Messaggi: 96
Località: VT
Iron Maiden: Phantom of the opera
Killers: Drifter
The number of the beast: Run to the hills
Piece of mind: Revelations (menzione speciale per Sun and steel però)
Powerslave: The rime of the ancient mariner
Somewhere in time: Alexander the great
Seventh son of a seventh son: The evil that man do
No prayer for the dying: Mother Russia
Fear of the dark: Wasting love
X Factor: The Afthermoth
Virtual XI: Como estais amigo
Brave new world: The wicker man
Dance of death: Paschendale
A matter of life and death: These colours don't run
The final frontier: When the wild wind blows

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 20 lug 2015 11:11 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 05 gen 2005 20:55
Messaggi: 1941
Località: Into Glory Ride
yASSASSIN ha scritto:
Iron Maiden: Phantom of the opera
Killers: Drifter
The number of the beast: Run to the hills
Piece of mind: Revelations (menzione speciale per Sun and steel però)
Powerslave: The rime of the ancient mariner
Somewhere in time: Alexander the great
Seventh son of a seventh son: The evil that man do
No prayer for the dying: Mother Russia
Fear of the dark: Wasting love
X Factor: The Afthermoth
Virtual XI: Como estais amigo
Brave new world: The wicker man
Dance of death: Paschendale
A matter of life and death: These colours don't run
The final frontier: When the wild wind blows


Abbiamo idee molto simili, non spiego però "Run to the Hills" e "These colours don't run".

_________________
Immagine

HEAVY METAL IS THE LAW


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 20 lug 2015 11:29 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 26 nov 2006 13:09
Messaggi: 96
Località: VT
BazHarris ha scritto:
yASSASSIN ha scritto:
Iron Maiden: Phantom of the opera
Killers: Drifter
The number of the beast: Run to the hills
Piece of mind: Revelations (menzione speciale per Sun and steel però)
Powerslave: The rime of the ancient mariner
Somewhere in time: Alexander the great
Seventh son of a seventh son: The evil that man do
No prayer for the dying: Mother Russia
Fear of the dark: Wasting love
X Factor: The Afthermoth
Virtual XI: Como estais amigo
Brave new world: The wicker man
Dance of death: Paschendale
A matter of life and death: These colours don't run
The final frontier: When the wild wind blows




Abbiamo idee molto simili, non spiego però "Run to the Hills" e "These colours don't run".



E' più semplice di quanto sembri. Adoro le cavalcate di guerra, e non è un caso che infatti ci siano anche Paschendale e Alexander the great e The aftermath (seppur non propriamente una cavalcata, ma comunque di guerra) tra le mie preferite. Run to the hills in effetti mi ha un pò rotto, a dirla ttta ora come ora preferisco 22 acacia avenue, o the prisoners. Ma ho un debito di cuore con quella canzone!

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 20 lug 2015 11:31 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 05 gen 2005 20:55
Messaggi: 1941
Località: Into Glory Ride
yASSASSIN ha scritto:
BazHarris ha scritto:
yASSASSIN ha scritto:
Iron Maiden: Phantom of the opera
Killers: Drifter
The number of the beast: Run to the hills
Piece of mind: Revelations (menzione speciale per Sun and steel però)
Powerslave: The rime of the ancient mariner
Somewhere in time: Alexander the great
Seventh son of a seventh son: The evil that man do
No prayer for the dying: Mother Russia
Fear of the dark: Wasting love
X Factor: The Afthermoth
Virtual XI: Como estais amigo
Brave new world: The wicker man
Dance of death: Paschendale
A matter of life and death: These colours don't run
The final frontier: When the wild wind blows




Abbiamo idee molto simili, non spiego però "Run to the Hills" e "These colours don't run".



E' più semplice di quanto sembri. Adoro le cavalcate di guerra, e non è un caso che infatti ci siano anche Paschendale e Alexander the great e The aftermath (seppur non propriamente una cavalcata, ma comunque di guerra) tra le mie preferite. Run to the hills in effetti mi ha un pò rotto, a dirla ttta ora come ora preferisco 22 acacia avenue, o the prisoners. Ma ho un debito di cuore con quella canzone!


Ok, detta così quadra. Ma la cavalcata di "Brighter than a thousand suns" >>>> "The colours don't run" (che tral'altro non ha proprio un riff così tirato...)?

_________________
Immagine

HEAVY METAL IS THE LAW


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Best track/album
MessaggioInviato: 20 lug 2015 11:35 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 26 nov 2006 13:09
Messaggi: 96
Località: VT
BazHarris ha scritto:
yASSASSIN ha scritto:
BazHarris ha scritto:
yASSASSIN ha scritto:
Iron Maiden: Phantom of the opera
Killers: Drifter
The number of the beast: Run to the hills
Piece of mind: Revelations (menzione speciale per Sun and steel però)
Powerslave: The rime of the ancient mariner
Somewhere in time: Alexander the great
Seventh son of a seventh son: The evil that man do
No prayer for the dying: Mother Russia
Fear of the dark: Wasting love
X Factor: The Afthermoth
Virtual XI: Como estais amigo
Brave new world: The wicker man
Dance of death: Paschendale
A matter of life and death: These colours don't run
The final frontier: When the wild wind blows




Abbiamo idee molto simili, non spiego però "Run to the Hills" e "These colours don't run".



E' più semplice di quanto sembri. Adoro le cavalcate di guerra, e non è un caso che infatti ci siano anche Paschendale e Alexander the great e The aftermath (seppur non propriamente una cavalcata, ma comunque di guerra) tra le mie preferite. Run to the hills in effetti mi ha un pò rotto, a dirla ttta ora come ora preferisco 22 acacia avenue, o the prisoners. Ma ho un debito di cuore con quella canzone!


Ok, detta così quadra. Ma la cavalcata di "Brighter than a thousand suns" >>>> "The colours don't run" (che tral'altro non ha proprio un riff così tirato...)?


Brighter è comunque bellissima! Anche se in qualche punto è un pò troppo prolissa. These colours è più tirata e c'è la parte centrale che è una figata e mi ricorda (scusate l'eresia), Alexander the great!

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 85 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it