Forum Iron Maiden Italia
http://www.maidenitalia.com/forum/

Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"
http://www.maidenitalia.com/forum/viewtopic.php?f=5&t=22954
Pagina 1 di 1

Autore:  Freddie Wolf [ 15 dic 2015 11:47 ]
Oggetto del messaggio:  Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Hola ragazzacci, (vecchi e nuovi maniaci del nostro caro vecchio forum) vi informo che è uscito finalmente il mio doppio disco solista.
Se volete dare una sbirciata, questi sono i due singoli usciti, (uno per il "white side" ed uno per il "black" one).
E' un disco diviso in due parti: la parte positiva rock-pop e quella maligna hard & heavy metal.
Enjoy, sperando piaccia ai più! :D

https://www.youtube.com/watch?v=qMlnmXZYi9A

https://www.youtube.com/watch?v=6Z9xM15aDUc

Tra l'altro ottimamente recensito da Rock Rebel Magazine, (grazie de nuevo al loro staff - new reviews are coming soon..) :
http://www.rockrebelmagazine.com/2015/1 ... /385839226

Link per acquisto:
http://freddiewolf.bigcartel.com/produc ... a-distopia

Diamo spazio anche all'underground e fatevi sotto anche voi se avete progetti prodotti e pronti alla vendita!
Rock on guys!

Autore:  Freddie Wolf [ 17 dic 2015 15:10 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

PS: mi trovate anche su fb, per avere più news ed un contatto più stretto - mandatemi le add qui se ne avete uno anche voi!
Hugs my friends! ;)

https://www.facebook.com/freddie.wolf.12

Autore:  kyx [ 19 dic 2015 14:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Ho ascoltato i due brani... Devo dire che quella heavy mi è piaciuta, quella "chiara" è carina ma non mi convince il coro

Autore:  Freddie Wolf [ 20 dic 2015 14:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

kyx ha scritto:
Ho ascoltato i due brani... Devo dire che quella heavy mi è piaciuta, quella "chiara" è carina ma non mi convince il coro


Allora speriamo questa ti dia la bella sensazione di quella metallina, seppur sia di tutt'altra pasta e genere! :D
New stuff!!

https://www.youtube.com/watch?v=43RPwbn6MVE

Autore:  gene hoglan [ 30 dic 2015 13:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Grande ritorno!

Ascoltati distrattamente i pezzi, davvero niente male. Dopo me li riascolto con più attenzione :D

Autore:  Freddie Wolf [ 10 feb 2016 09:59 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Ora potete godervi tutto il disco in streaming on SoundCloud!
E' diviso in due parti perché è di fatto due dischi in un solo package, ("Distopia" la black side metal e "Utopia" il white side rock pop).
Enjoy my friends 'n lemma know what'd you think about! <3

https://soundcloud.com/freddieplaywolf

Autore:  kyx [ 10 feb 2016 13:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Me lo sono avidamente ascoltato tutto.
E forse sarò banale, perché quello metal mi è piaciuto tutto. Dove più, dove meno, ma tutto.
Quello "chiaro", sono sincero, ho fatto un po' fatica a finirlo. Non che sia brutto, ma probabilmente non è il mio genere, per quanto anche a me capita piacciano cose in assoluto meno agitate (tipo Queen o certi Pink Floyd, per stare su nomi famosi).
Ci sono due eccezioni, però:
1. I Must Say Goodbye: questa ti ci è andata per sbaglio nel disco chiaro, vero? :wink:
2. Mud & Glory: la arrangi un po' più metal e viene un pezzone, già così è proprio bello.
Ci sarebbe anche un'altra mezza eccezione, il coro di My Beautiful Ruin: con un bel riffone 'gnorante prima ne sarebbe venuto fuori un altro brano notevole.

Comunque, questo è a gusto mio, magari molti altri (non qui, magari) avrebbero preferito qualche versione soft delle canzoni dell'album "scuro" :wink:

Ad ogni modo, questo è un lavoro notevole Freddie, complimenti davvero, devi esserne fiero.
E io mi riprometto qualche altro ascolto per vedere se in altri momenti riuscirò ad apprezzarlo nella sua interezza

Autore:  Freddie Wolf [ 10 feb 2016 15:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Ti ringrazio tantissimo my friend; un parere ragionato ed un ascolto attento è tutto ciò che qualsiasi artista solista/band desidera.. se poi piace anche, ovviamente è meglio! :D
Grazie di cuore per il tempo spesoci sopra e soprattutto ben felice di averti regalato some emotion.. <3

kyx ha scritto:
Ci sono due eccezioni, però:
1. I Must Say Goodbye: questa ti ci è andata per sbaglio nel disco chiaro, vero? :wink:
2. Mud & Glory: la arrangi un po' più metal e viene un pezzone, già così è proprio bello.
Ci sarebbe anche un'altra mezza eccezione, il coro di My Beautiful Ruin: con un bel riffone 'gnorante prima ne sarebbe venuto fuori un altro brano notevole.

Comunque, questo è a gusto mio, magari molti altri (non qui, magari) avrebbero preferito qualche versione soft delle canzoni dell'album "scuro" :wink:

Ad ogni modo, questo è un lavoro notevole Freddie, complimenti davvero, devi esserne fiero.
E io mi riprometto qualche altro ascolto per vedere se in altri momenti riuscirò ad apprezzarlo nella sua interezza


1. Ahaha no mate, anzi, se consideri che è il mio omaggio alla scomparsa di Michael Jackson, non poteva stare in un disco esoterico ed occulto come "Distopia". Si, è vero che suona leggermente più heavy (soprattutto per il lavoro di guitars) ma resta pur sempre un rock orchestrale che avrei trovato azzardato nell'altro episodio, (al di la della tematica che di per se avrebbe cozzato). Io ovviamente avrei voluto arrangiarlo ulteriormente più rock e meno heavy ma non sempre si riesce in toto a centrare la direzione voluta. :D
2. Idem per questa; ho lavorato per renderla più rock pop 80's possibile, (quasi un lontanissimo richiamo a band come Talk Talk). A riuscirci l'avrei resa ulteriormente più pop, ma alla fine il lick di guitar Jackson style sul bridge l'ha avvicinata sufficientemente al target previsto.
La prima versione di "My Beautiful Ruin" era per lo più come sarebbe piaciuta a te, con suoni più heavy e scuri ed un drumming nel chorus esplosivo e in battere. Considerando il disco ho però alleggerito le guitars e cambiato il drumming sul chorus in levare per dare un minimo di "dance" e spogliarla della pezza originaria, schiarendo todo.

PS: no, non credo che qualcuno possa pensare in chiave più soft il lavoro di "Distopia"; quella roba è cupa e pesante e sarebbe impossibile pensarla diversamente da come è composta e suonata. Al contrario, rock e pop, si prestano benissimo a rivisitazioni in chiave metal, (come ben sai - di esempi ce ne son milioni). :D
Piccola curiosità: "Distopia" nasce nel '99 come mia personale risposta a "The Chemical Wedding" di Bruce. Poi nel tempo ho composto anche cose meno Maiden/Bruce oriented e riarrangiato parte del resto e così si è ampliato il tutto in modo più completo e meno limitato all'idea originale, però il sangue che scorre viene da li! :D

Abbraccione mate!

Autore:  Freddie Wolf [ 17 feb 2016 01:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

PS: ho già informato via pm parte di voi, anyway la parte metal, ("Distopia") è ora in streaming su YouTube!
Come to enjoy my friends:
https://www.youtube.com/watch?v=yjGjOgOLRb0

Autore:  Freddie Wolf [ 18 feb 2016 16:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

johnfrusciante85 ha scritto:
Riguardo il tuo lavoro, ho trovato interessante la ritmica del quarto brano, mentre "crucified Jesus" lo reputo il pezzo migliore. Lo avrei reso più "movimentato" e vario nelle strofe, ma resta il miglior pezzo del disco che, nel complesso, lo preferisco nettamente all'altra parentesi "pulita".
Interessanti anche i testi.
---
Gli unici due appunti li farei al fatto che ci sono pochi assoli (i pezzi li chiamano ma poi non arrivano) e, ma quanto segue è relativo ad un mio personalissimo gusto musicale e non ad un difetto del lavoro, i suoni li trovo troppo moderni, tanto da risultare "freddi". Ma nel complesso buon lavoro davvero ;)


Ti ringrazio di cuore my friend. Considera che è anche uno dei miei preferiti!
---
Riguardo i soli, concordo che non sono molti ma diciamo che ho preferito dargli spazio li dove la struttura è più lineare e non dove vince un song writing decisamente più evoluto e meno catchy.
Relativamente al sound si, ho puntato ad una production volutamente più digital che analogic; questo perché 1) svecchia e controbilancia un progetto comunque "vintage", 2) contiene i costi, facilita (per certi aspetti) le recordings e i tempi di production, 3) aiuta il sound a raggiungere maggior chiarezza e cristallinità, (cosa che con un lavoro analogico e old style diventa difficile se dietro non ci sono production super mainstream).

Hugs mate! :D

Autore:  johnfrusciante85 [ 18 feb 2016 22:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Ma figurati ;)
Più che altro le vere critiche costruttive uno può fartele dopo svariati ascolti. Questo è stato un ascolto di pancia, da primo impatto (e spesso riescono a dire più questo tipo di ascolti che quelli più ragionati).

Autore:  mastho 04 [ 04 mar 2016 21:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Hi Freddie!! Ho finalmente avuto un po di tempo da dedicare all'ascolto del tuo lavoro. Per prima cosa complimenti!! Ho trovato il tutto molto godilbile,anche se all'inizio ho fatto un po di fatica ad abiturami al cantato. Le tracce che più mi hanno colpito sono state "Obscurum Per Obscurius" e "The Sweet Profile of Death",belle davvero e ben arrangiate!! Un altra cosa che mi è piaciuta e stata il basso,che a momenti mi ricorda molto di Steve DiGiorgio!! Dovrò sicuramente riascoltare tutto,ma per adesso il mio giudizio è più che positivo!!

Autore:  Freddie Wolf [ 09 mar 2016 08:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

mastho 04 ha scritto:
anche se all'inizio ho fatto un po di fatica ad abiturami al cantato.
----------------------------------------------------
Un altra cosa che mi è piaciuta e stata il basso,che a momenti mi ricorda molto di Steve DiGiorgio!!


Come mai? Te lo aspettavi in growl or scream? :D
----------------------------------------------------
Nonostante non sia stata cosa programmata, ho chiamato chi più poteva muoversi in quel modo per dare esattamente quel mood 'n attitude! Hai fatto centro!

PS: Anyway grazie mille mate, ben felice ti sia piaciuto a bestiola!
Sempre felice di dare emozioni ed energia con la music. ;)

Autore:  mastho 04 [ 10 mar 2016 15:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Sinceramente non sapevo nemmeno io cosa aspettarmi dalla voce,forse è soltanto una timbrica a cui non ero abituato. Ma dopo il primo pezzo è filato tutto liscio. Se proprio dovessi darti un consiglio non richiesto (io non canto e non suono,quindi sono l'ultimo che può esprimere giudizi) lavorerei un poco sull'espressività della voce in alcuni frangenti. Niente di chè,anzi,sono sicuro che sarà uno di quegli aspetti che miglioreranno da soli col tempo e con i prossimi lavori!
Continua così!!

Autore:  kyx [ 11 mar 2016 14:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

mastho 04 ha scritto:
anche se all'inizio ho fatto un po di fatica ad abiturami al cantato.

Ma lol :lol:
Considerato che è il cantante, gli hai segato venti righe di buona recensione in quattro parole... :lol:
Che poi che ha di strano la voce?

Autore:  Freddie Wolf [ 12 mar 2016 12:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

mastho 04 ha scritto:
Se proprio dovessi darti un consiglio non richiesto (io non canto e non suono,quindi sono l'ultimo che può esprimere giudizi) lavorerei un poco sull'espressività della voce in alcuni frangenti.


Beh sicuramente, come accade sempre, quando si canta un intero disco ci sono i momenti salienti e quelli un po' "in salita" per così dire. Mettici anche il fatto che ho lavorato su due dischi diversissimi e, in cuor mio, quello in cui mi sento maggiormente dentro è quello "white". Questo sarebbe dovuto esser cantato quando ero completamente addentro al Bruce style.. sicuramente sarebbe suonato più aggressivo e oscuro. Ma più che metterci tutto me stesso non ho potuto fare! :D
Poi ovviamente ognuno ha anche il proprio orecchio ed anima.. c'è chi si è sbilanciato in complimentoni e chi resterà meno colpito.. è giusto così e va bene così! :D

kyx ha scritto:
mastho 04 ha scritto:
anche se all'inizio ho fatto un po di fatica ad abiturami al cantato.

Ma lol :lol:
Considerato che è il cantante, gli hai segato venti righe di buona recensione in quattro parole... :lol:
---------------
Che poi che ha di strano la voce?


In effetti.. :lol:
PS: ma io in realtà ci ho solo messo i soldi e il nome. Il vero cantante di questo disco è Dennis Stratton! xD
---------------
Alle volte accade anche che non ti aspetti una voce pulita eh? In ambito metal a non pochi succede di aspettarsi roba più "simil Pantera o Skid Row" che classic vocalmente parlando. :) Ma se consideri che sull'altro ho cantato di amore e felicità con rifiniture Freddie Mercury/Michael Jackson, non è poi facile divenire "the master of doom" in toto ahahaha
Dai il prossimo lo canto come "The Gathering" dei Testament! :lol:

Autore:  kyx [ 13 mar 2016 21:39 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Freddie Wolf ha scritto:
Dai il prossimo lo canto come "The Gathering" dei Testament! :lol:

Non ti azzardare...

Piuttosto, dimmi che da qualche parte hai ancora quella prima versione di My Beautiful Ruin...

Autore:  mastho 04 [ 14 mar 2016 15:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

kyx ha scritto:
Che poi che ha di strano la voce?


Niente di strano!! Ho solo scritto che non mi ci sono abituato subito. E questo non è per niente negativo,pensa che molti grandissimi album mi fecero lo stesso effetto al primo ascolto ("Imaginations From The Other Side" dei Blind Guardian o "Remission" dei Mastodon,tanto per fare due esempi). Sicuramente quando mi fa questo effetto significa che la musica in oggetto non è "easy listening" (quindi altro punto a favore di Freddie) poi col passare degli ascolti e il farci l'orecchio saprò cogliere meglio altre sfumature, sia strumentali che vocali.

P.S.: "The Gathering" lo adoro :wink:

Autore:  Freddie Wolf [ 15 mar 2016 11:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

kyx ha scritto:
Freddie Wolf ha scritto:
Dai il prossimo lo canto come "The Gathering" dei Testament! :lol:

Non ti azzardare...
--------
Piuttosto, dimmi che da qualche parte hai ancora quella prima versione di My Beautiful Ruin...


Beh, adesso gusti a parte, magari ad avere anche quelle capacità eh? :D Chuck è uno spettacolo di potenza ed aggressività su varie tonalità.
--------
Sicuramente è nei vecchi archivi delle old tunes in qualche hard disk.. ;)

mastho 04 ha scritto:
Sicuramente quando mi fa questo effetto significa che la musica in oggetto non è "easy listening" (quindi altro punto a favore di Freddie) poi col passare degli ascolti e il farci l'orecchio saprò cogliere meglio altre sfumature, sia strumentali che vocali.

P.S.: "The Gathering" lo adoro :wink:


Si avevo intuito che non era una critica piuttosto un impatto subito non per forza negativo.. :D
Sicuramente con gli ascolti a seguire si entra anche meglio nell'anima del disco che per certi aspetti è quasi un concept.

PS: Eh si, è "lot of stuff" (tanta roba) :lol: :D

Autore:  kyx [ 16 mar 2016 11:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Beh, qualche growl ogni tanto messo al punto giusto mi piace anche, ma i dischi cantati solo in growl, mi lasciano spesso (non sempre, ma spesso) con un po' di amaro in bocca...

Autore:  Freddie Wolf [ 26 giu 2016 10:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Ottima review! Degustatene my friends! :D

http://www.rockrebelmagazine.com/2015/1 ... 385839226/

Autore:  kyx [ 03 lug 2016 09:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Freddie Wolf - "Utopia-Distopia"

Buona recensione davvero... Ma il lavoro lo merita :wink:

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/