Forum Iron Maiden Italia

Community Italiana degli Iron Maiden
Oggi è 18 nov 2017 03:58

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Il grunge ha attentato alla vita del metal?
Si 50%  50%  [ 6 ]
No 50%  50%  [ 6 ]
Voti totali : 12
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 15:57 
kyx ha scritto:
Jack Moon ha scritto:
Ecco, Painkiller... dopodiché il vuoto quasi assoluto

Queensrÿche: Empire, Promised Land (poi il grunge li ha fottuti)
Megadeth: Rust In Peace, Countdown To Extinction
Dream Theater: Images & Words, Awake
Testament: Souls Of Black
Savatage: Streets (A Rock Opera), Edge of Thorns, Handful of Rain, Dead Winter Dead
Iced Earth: Night Of The Stormrider, Burnt Offerings

Sono i primi che mi sono venuti in mente americani.
La realtà è che non andava più di moda. Punto. E questa gente in quegli anni ha dovuto sputare sangue perché per MTV dovevi per forza avere camicie di flanella


Aggiungerei:
-Gamma Ray: Heading for tomorrow, Sigh No more, Insanity and Genius, LAND OF THE FREE

-Blind Guardian: Battalions of fear, follow the blind, somewhere far beyond, Tales from the twilight world

-Angra: Angels Cry, Holy land

-Manowar: Kings of Metal, The triumph of steel

-Manilla Road: The Courts of Chaos

-Slayer: Seasons in the abyss

-Un bel po' di album dei Grave Digger...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 16:04 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 23 gen 2008 21:35
Messaggi: 898
Località: Padova (PD)
kyx ha scritto:
Oggi mi sa che non riesco a spiegarmi :wink:

No no, è che in un argomento come questo, dettato dai punti di vista, capitano incomprensioni

Cita:
Non voglio dire che i problemi del mondo derivino dal grunge, dico solo che l'arrivo della moda grunge ha tolto al mondo metal le risorse sulle quali aveva fatto affidamento negli anni d'oro. Quindi se negli anni '80 valevi un disco (o addirittura programmazioni da tre album) l'opportunità ti veniva data, dopo non più. E siccome a me piace il metal, non il grunge, questo aspetto mi ha disturbato (più all'epoca che ora, chiaramente), soprattutto perché nei primi anni '90 (niente internet, poca musica in TV... La preistoria, insomma) non riuscivi a trovare un album metal a pagarlo oro

Probabile, ma innanzitutto la "colpa" (tra virgolette triple) non è solo del grunge. Inoltre non puoi prendertela con questo genere per questo. Sarebbe come il poggarolo che se la prende col punk, che vol dì.
E' andata così, punto. Non è che ci sia un genere che vale di più e uno che vale di meno.

Cita:
E' qui che sbagli, c'era gente che aveva da dire ma ha avuto molte meno possibilità di farlo. Non potendo farlo, tu non puoi sapere che c'erano :wink:

Per la gente è stato così, visto che un discorso "ognuno ascolta quello che gli piace", come hai detto tu, per la mancanza di p2p e internet, sarebbe stato impensable, al tempo.
Cmq dai, non scherziamo, secondo te il metal anni '90 aveva più cose da dire (niente technical thrash e cose varie, visto che parli di visibilità, e non ci credo manco se ce li vedo che i Voivod passavano su MTV) rispetto al grunge?
Lascia stare i gusti, qui, come mi hai chiesto, sto facendo un discorso storico.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 17:25 
Non connesso
Rompicoglioni arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2006 20:57
Messaggi: 3683
Località: Mira
kyx ha scritto:
No no, a me non frega nulla, il problema sorge nel momento in cui gente artisticamente meno valida (secondo me, eh) ma più di moda riesce, tramite una via che non sia il lavoro in studio o su un palco, a buttarla dove dico io a gente che invece vale tantissimo.
E se anche solo un gruppo di valore si scioglie perché la casa discografica preferisce dare i soldi a qualcuno meno bravo ma più trendy mi girano le palle. E di questi eventi nel periodo grunge ne sono capitati molti.
Discorso che condivido ma quante altre band valide degli anni '80 han dovuto lasciar perdere proprio a causa dell'HM?

Cioé, l'invasione di gruppi Hair Metal ce la dimentichiamo???

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 17:48 
Metal Mike ha scritto:
kyx ha scritto:
No no, a me non frega nulla, il problema sorge nel momento in cui gente artisticamente meno valida (secondo me, eh) ma più di moda riesce, tramite una via che non sia il lavoro in studio o su un palco, a buttarla dove dico io a gente che invece vale tantissimo.
E se anche solo un gruppo di valore si scioglie perché la casa discografica preferisce dare i soldi a qualcuno meno bravo ma più trendy mi girano le palle. E di questi eventi nel periodo grunge ne sono capitati molti.
Discorso che condivido ma quante altre band valide degli anni '80 han dovuto lasciar perdere proprio a causa dell'HM?

Cioé, l'invasione di gruppi Hair Metal ce la dimentichiamo???


Paragone che non ci azzecca per nulla con l'hair metal


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 17:54 
The_Rocker ha scritto:
No Prayer for the Dying e Painkiller. Scusatemi se è poco, eh.


Painkiller in primis, ma soprattutto X Factor e Fear Of The Dark che reputo ottimi lavori e poi Load, se lo ascolti non pensando a ciò che hanno fatto prima i metallica è ascoltabilissimo e mi piaciucchia anche qualche pezzo di Reaload.

Comunque per me il grunge neanche lo infastidisce il metal.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 18:55 
Non connesso
Presidente del Consiglio dei Ministri
Avatar utente

Iscritto il: 01 apr 2006 17:27
Messaggi: 1118
Località: Arcore/Antigua
Ormai è già stato detto più volte. E' "selezione naturale", come il punk che "uccide"il rock perchè è più trendy, lo stesso vale per il grunge col metallo. inevitabile vista la forza dei media. Che sia giusto? Probabilmente no, ma è così.

_________________
Immagine
valkyr ha scritto:
Miguel ha scritto:
Mi era sceso un colpo, cristo d'un dio! Gia cercavo di immaginarla prima di leggere!

Già ti immaginavo: Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 21:15 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 14 gen 2009 20:53
Messaggi: 40
L'hair metal ha cercato di fare lo stesso con il thrash metal californiano nei primi anni'80, comunque.

Fottuti Motley Crue, Poison, Ratt... meno male che Exodus, Metallica, Slayer e Megadeth avrebbero fatto mangiar loro la polvere negli anni seguenti.

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 21:21 
Non connesso
Rompicoglioni arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2006 20:57
Messaggi: 3683
Località: Mira
Tormentor ha scritto:
Metal Mike ha scritto:
kyx ha scritto:
No no, a me non frega nulla, il problema sorge nel momento in cui gente artisticamente meno valida (secondo me, eh) ma più di moda riesce, tramite una via che non sia il lavoro in studio o su un palco, a buttarla dove dico io a gente che invece vale tantissimo.
E se anche solo un gruppo di valore si scioglie perché la casa discografica preferisce dare i soldi a qualcuno meno bravo ma più trendy mi girano le palle. E di questi eventi nel periodo grunge ne sono capitati molti.
Discorso che condivido ma quante altre band valide degli anni '80 han dovuto lasciar perdere proprio a causa dell'HM?

Cioé, l'invasione di gruppi Hair Metal ce la dimentichiamo???


Paragone che non ci azzecca per nulla con l'hair metal
Ma ti leggi ogni tanto? :|


Io NON HO PARAGONATO il fenomeno Hair Metal al Grunge, penso solo che la massiccia invasione di gruppi Hair (o presunti tali ... i Tora Tora tanto per prenderne uno sconosciuto ed "inutile" alla storia della musica come piace dire ad alcuni qua dentro ) abbia sicuramente tolto spazio a gruppi più meritevoli che avevano come unica pecca quella di non suonare un determinato genere, come accadeva negli anni '90 e come continua ad accadere :)


Però si sa, mi piacciono gli OMEN, quindi automaticamente sparo cazzate :mrgreen:
Aggiungiamoci pure che sono milanista ed abbiamo quadrato il cerchio :mrgreen: :mrgreen:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 21:23 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
Ma questa cosa accade per tutti i generi,che sia grunge,metal,brutal........Il POP HA TOLTO LO SPAZIO AL METAL non il GRUNGE volete capirlo?

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 21:31 
Non connesso
Rompicoglioni arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2006 20:57
Messaggi: 3683
Località: Mira
Paul Di Anno79 ha scritto:
Ma questa cosa accade per tutti i generi,che sia grunge,metal,brutal........Il POP HA TOLTO LO SPAZIO AL METAL non il GRUNGE volete capirlo?
No, aspetta...

Il POP c'era anche negli anni '80 ... anzi, mi pare che un certo artista defunto di recente c'abbia fatto la carriera in quegli anni.

La realtà è che il music-biz ha SEMPRE avuto bisogno, da che è stato supportato fortemente dei MASS-MEDIA di un genere "ALTERNATIVO" che andasse per la maggiore.

Si è quindi passati dal PUNK77 alla NWOBHM che poi è scoppiata nell'HM vero e proprio, per poi "sbandare" sul THRASH (in minima parte ... o potremmo dire, riassunto dai METALLICA), arrivare all'HAIR METAL, e avanti così...
Il GRUNGE è stato solo l'altro "passo", che ha poi dovuto cedere il posto al NU METAL ed infine, negli ultimi anni a quella schifezza di EMO (di gran lunga il peggiore, a mio dire).

Qui non si tratta di puntare il dito contro qualcuno, ma semplicemente di constatare una verità ... :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 set 2009 21:43 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
Ammazza mi sembri Giacobbo di Voyager che cerca la verità sui misteri. :lol: Comunque come in tutte le cose semplicemente il Metal ha vissuto il suo periodo di stanca in quegli anni e quindi con fenomeno grunge emergente l attenzione dei media e delle tv si è rivolta di piu li.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 02:02 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2005 19:03
Messaggi: 1543
Località: Cremona, Lombardia
Paul Di Anno79 ha scritto:
Ammazza mi sembri Giacobbo di Voyager che cerca la verità sui misteri. :lol: Comunque come in tutte le cose semplicemente il Metal ha vissuto il suo periodo di stanca in quegli anni e quindi con fenomeno grunge emergente l attenzione dei media e delle tv si è rivolta di piu li.
Il suo periodo di stanca, che comunque era a livelli ben più alti di tutto il grunge dell'epoca. Un solo album dei Death fatto nei '90 vale, qualitativamente, tutta la discografia di quel fallito di Cobain.

Il metal non era più di moda, punto. Vogliamo dire che il decennio '80 è stato migliore del decennio '90? Si, sicuramente ha dato molto di più, ma i dischi validi c'erano eccome anche nei primi '90.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 02:05 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
E lascia stare Cobain animale. :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 09:01 
Metal Mike ha scritto:
Tormentor ha scritto:
Metal Mike ha scritto:
kyx ha scritto:
No no, a me non frega nulla, il problema sorge nel momento in cui gente artisticamente meno valida (secondo me, eh) ma più di moda riesce, tramite una via che non sia il lavoro in studio o su un palco, a buttarla dove dico io a gente che invece vale tantissimo.
E se anche solo un gruppo di valore si scioglie perché la casa discografica preferisce dare i soldi a qualcuno meno bravo ma più trendy mi girano le palle. E di questi eventi nel periodo grunge ne sono capitati molti.
Discorso che condivido ma quante altre band valide degli anni '80 han dovuto lasciar perdere proprio a causa dell'HM?

Cioé, l'invasione di gruppi Hair Metal ce la dimentichiamo???


Paragone che non ci azzecca per nulla con l'hair metal
Ma ti leggi ogni tanto? :|


Io NON HO PARAGONATO il fenomeno Hair Metal al Grunge, penso solo che la massiccia invasione di gruppi Hair (o presunti tali ... i Tora Tora tanto per prenderne uno sconosciuto ed "inutile" alla storia della musica come piace dire ad alcuni qua dentro ) abbia sicuramente tolto spazio a gruppi più meritevoli che avevano come unica pecca quella di non suonare un determinato genere, come accadeva negli anni '90 e come continua ad accadere :)


Però si sa, mi piacciono gli OMEN, quindi automaticamente sparo cazzate :mrgreen:
Aggiungiamoci pure che sono milanista ed abbiamo quadrato il cerchio :mrgreen: :mrgreen:


L'hair metal a differenza del grunge era un genere pieno zeppo di bands di talento e dalla qualità invidiabile tutt'oggi,non capisco a chi avrebbe potuto togliere spazio allora di ben più valido come dici tu visto che comunque anche altri generi erano popolari quanto quello (pur non passando su Mtv).
La realtà è che con la venuta fuori dei Nirvana e l'esplosione grunge c'è stata un'involuzione totale rispetto alle due decadi precedenti,uccidendo letteralmente l'hard & heavy (conto solo Extreme,Mr Big come sopravvissuti),non il metal che ha continuato comunque a vivere in gente come Pantera,Death,Morbid Angel,Cathedral,ecc.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 09:36 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 09 giu 2007 09:26
Messaggi: 451
Località: il tollerante e cosmopolita nordest (provincia di TV)
quello che non è chiaro a tanta gente, leggendo certi interventi, è che il grunge non esiste ed è, in realtà, un calderone che è stato capace di rivitalizzare una scena che ormai era basata tutta su lustrini, spandex e apparenza, capace di mettere in secondo piano la musica. una vera sterzata che ha fatto mettere da parte i trucchi e i capelli cotonati e ha fatto tornare i musicisti in cantina, o comunque ad un approccio più genuino rispetto alla parte finale degli anni ottanta.

un "movimento" che include band che pesca influenze dai più disparati generi:
- l'hard rock anni settanta (pearl jam, casualmente l'unico nome sopravvissuto capace di attirare masse oceaniche ancora oggi.. prendete la manciata di date europee di quest'estate, andate sold out in pochi giorni)
- un sound che ha radici nel metallo, come gli alice in chains e i soundgarden. la band di chris cornell è il caso più eclatante, visto che fino a badmotorfinger venivano bollati come band metal da molti; poi loro han buttato fuori quel capolavoro degli anni novanta chiamato superunknown, la gente ha fatto mente locale e ha capito di aver sparato cagate nei loro confronti
- gente che ha preso il protoposthardcore, ai tempi agli albori, degli anni ottanta (melvins, fugazi, green river/mudhoney), una spruzzata di punk ed heavy metal e li ha impacchettati per le masse con una serie di melodie così azzeccate che neanche il più fortunato musicista della storia, in rapporto alle capacità strumentali, avrebbe azzeccato (nirvana)
- band mediocri che provengono da san diego e hanno la botta di culo di azzeccare un disco pieno di singoloni e uno dei frontman più validi degli anni novanta (stone temple pilots)
- varie ed eventuali, ma i nomi che contano sono quelli sopra

ora aspetto l'intervento di metal mike, gene, alfò e big paul, forse gli unici con i quali si può intrattenere un contraddittorio su questo fenomeno.. sicuramente mi sarò dimenticato qualcuno, ma le persone mancanti si contano sulle dita di una mano.

_________________
http://www.outune.net

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 09:46 
Non connesso
Rompicoglioni arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2006 20:57
Messaggi: 3683
Località: Mira
Tormentor ha scritto:
L'hair metal a differenza del grunge era un genere pieno zeppo di bands di talento e dalla qualità invidiabile tutt'oggi,non capisco a chi avrebbe potuto togliere spazio allora di ben più valido come dici tu visto che comunque anche altri generi erano popolari quanto quello (pur non passando su Mtv).
La realtà è che con la venuta fuori dei Nirvana e l'esplosione grunge c'è stata un'involuzione totale rispetto alle due decadi precedenti,uccidendo letteralmente l'hard & heavy (conto solo Extreme,Mr Big come sopravvissuti),non il metal che ha continuato comunque a vivere in gente come Pantera,Death,Morbid Angel,Cathedral,ecc.
Perché a questo mondo di generi musicali esistono solo le varianti dell'HM, eh? :roll:


Involuzione ... oddio :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 09:53 
Non connesso
Rompicoglioni arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2006 20:57
Messaggi: 3683
Località: Mira
bob mallo ha scritto:
quello che non è chiaro a tanta gente, leggendo certi interventi, è che il grunge non esiste ed è, in realtà, un calderone che è stato capace di rivitalizzare una scena che ormai era basata tutta su lustrini, spandex e apparenza, capace di mettere in secondo piano la musica. una vera sterzata che ha fatto mettere da parte i trucchi e i capelli cotonati e ha fatto tornare i musicisti in cantina, o comunque ad un approccio più genuino rispetto alla parte finale degli anni ottanta.

Lo sai che sfondi una porta aperta :lol:
Il grunge è come il VIKING ... due generi inesistenti, e semplicemente due etichette che servono (-vivano??) ad identificare band che avevano in comune la provenienza o le tematiche.

E ti quoto anche quando dici che ha rivitalizzato una musica ormai stantia ... ma questo è vero, secondo me, solo per la musica da MTV, dato che anche ai tempi di materiale buono ce n'era, ma era relegato all'underground per i più disparati motivi: generi troppo impopolari, a prescindere dalle mode (chi ha detto DEATH?) o anche proprio per colpa della moda del momento :wink:


La cosa più ridicola, secondo me, è che ancora adesso se ti azzardi a nominare il grunge in certe situazioni, parte la caccia alle streghe :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 09:54 
bob mallo ha scritto:
quello che non è chiaro a tanta gente, leggendo certi interventi, è che il grunge non esiste ed è, in realtà, un calderone che è stato capace di rivitalizzare una scena che ormai era basata tutta su lustrini, spandex e apparenza, capace di mettere in secondo piano la musica. una vera sterzata che ha fatto mettere da parte i trucchi e i capelli cotonati e ha fatto tornare i musicisti in cantina, o comunque ad un approccio più genuino rispetto alla parte finale degli anni ottanta.


ti faccio notare che per hair metal non si intende soltanto glam,anzi,in questa categoria allora vi rientravano gente come Dokken,Ozzy,Van Halen,Scorpions,Whitesnake,Judas Priest (Turbo),Europe,Badlands,Loudness,Tesla,Great White,White Lion,ecc. se per te era solo esteriorità,allora o non hai ascoltato bene queste band o sei prevenuto....
ma va bè non sono degno del tuo contradditorio,per cui inutile parlarti.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 09:55 
Metal Mike ha scritto:
Tormentor ha scritto:
L'hair metal a differenza del grunge era un genere pieno zeppo di bands di talento e dalla qualità invidiabile tutt'oggi,non capisco a chi avrebbe potuto togliere spazio allora di ben più valido come dici tu visto che comunque anche altri generi erano popolari quanto quello (pur non passando su Mtv).
La realtà è che con la venuta fuori dei Nirvana e l'esplosione grunge c'è stata un'involuzione totale rispetto alle due decadi precedenti,uccidendo letteralmente l'hard & heavy (conto solo Extreme,Mr Big come sopravvissuti),non il metal che ha continuato comunque a vivere in gente come Pantera,Death,Morbid Angel,Cathedral,ecc.
Perché a questo mondo di generi musicali esistono solo le varianti dell'HM, eh? :roll:


Involuzione ... oddio :lol:


non parlavo di hm.
si involuzione,se per te passare da Van Halen a Soundgarden è un passo in avanti,cazzo beato te. (e sono uno a cui qualcosina di pearl jam e alice in chains piaciucchia)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 12:12 
Non connesso
Rompicoglioni arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2006 20:57
Messaggi: 3683
Località: Mira
Tormentor ha scritto:
Metal Mike ha scritto:
Tormentor ha scritto:
L'hair metal a differenza del grunge era un genere pieno zeppo di bands di talento e dalla qualità invidiabile tutt'oggi,non capisco a chi avrebbe potuto togliere spazio allora di ben più valido come dici tu visto che comunque anche altri generi erano popolari quanto quello (pur non passando su Mtv).
La realtà è che con la venuta fuori dei Nirvana e l'esplosione grunge c'è stata un'involuzione totale rispetto alle due decadi precedenti,uccidendo letteralmente l'hard & heavy (conto solo Extreme,Mr Big come sopravvissuti),non il metal che ha continuato comunque a vivere in gente come Pantera,Death,Morbid Angel,Cathedral,ecc.
Perché a questo mondo di generi musicali esistono solo le varianti dell'HM, eh? :roll:


Involuzione ... oddio :lol:


non parlavo di hm.
si involuzione,se per te passare da Van Halen a Soundgarden è un passo in avanti,cazzo beato te. (e sono uno a cui qualcosina di pearl jam e alice in chains piaciucchia)

Ah, quindi secondo te l'invasione di band Hair non ha tolto spazio a nessuno ... ok :lol:


Evoluzione != Più Tecnica
Altrimenti ora come ora sarebbe da considerare come massimo punto dell'evoluzione gente come Rusty Cooley, Herman Li, etc ...
Bellissimo apice :roll:
Superunknown, mi sa che mai come in questo caso il titolo è azzeccato


PS ogni tanto mi domando che parlo a fare ...
PPS Black Bart ... dove sei???

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 12:22 
Metal Mike ha scritto:
Tormentor ha scritto:
Metal Mike ha scritto:
Tormentor ha scritto:
L'hair metal a differenza del grunge era un genere pieno zeppo di bands di talento e dalla qualità invidiabile tutt'oggi,non capisco a chi avrebbe potuto togliere spazio allora di ben più valido come dici tu visto che comunque anche altri generi erano popolari quanto quello (pur non passando su Mtv).
La realtà è che con la venuta fuori dei Nirvana e l'esplosione grunge c'è stata un'involuzione totale rispetto alle due decadi precedenti,uccidendo letteralmente l'hard & heavy (conto solo Extreme,Mr Big come sopravvissuti),non il metal che ha continuato comunque a vivere in gente come Pantera,Death,Morbid Angel,Cathedral,ecc.
Perché a questo mondo di generi musicali esistono solo le varianti dell'HM, eh? :roll:


Involuzione ... oddio :lol:


non parlavo di hm.
si involuzione,se per te passare da Van Halen a Soundgarden è un passo in avanti,cazzo beato te. (e sono uno a cui qualcosina di pearl jam e alice in chains piaciucchia)

Ah, quindi secondo te l'invasione di band Hair non ha tolto spazio a nessuno ... ok :lol:


Evoluzione != Più Tecnica
Altrimenti ora come ora sarebbe da considerare come massimo punto dell'evoluzione gente come Rusty Cooley, Herman Li, etc ...
Bellissimo apice :roll:
Superunknown, mi sa che mai come in questo caso il titolo è azzeccato


PS ogni tanto mi domando che parlo a fare ...
PPS Black Bart ... dove sei???


DOVE DIAVOLO LEGGI TECNICA???? qui si torna al discorso Omen,ma evidentemente non capisci di cosa parlo,amen.... tempo perso.
Allora quali bands e generi musicali furono per te danneggiati a causa dell'hair metal? Mi pare che l'hard n' heavy in generale andava alla grande,il blues era tornato in voga con gente come SRV,Jeff Healey,Robert Ford,ecc.,il jazz/fusion idem,il pop idem,il funk,ecc. cioè ma di che stiamo parlando?


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 13:27 
Non connesso
Rompicoglioni arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2006 20:57
Messaggi: 3683
Località: Mira
Tormentor ha scritto:
DOVE DIAVOLO LEGGI TECNICA???? qui si torna al discorso Omen,ma evidentemente non capisci di cosa parlo,amen.... tempo perso.
Allora quali bands e generi musicali furono per te danneggiati a causa dell'hair metal? Mi pare che l'hard n' heavy in generale andava alla grande,il blues era tornato in voga con gente come SRV,Jeff Healey,Robert Ford,ecc.,il jazz/fusion idem,il pop idem,il funk,ecc. cioè ma di che stiamo parlando?
Sei te che fai i confronti VAN HALEN vs SOUNDGARDEN (azzeccatissimo paragone, eh)


Sei tu che non hai colto il discorso: qua si parlava del fatto che tante band che suonavano HM negli anni '90 sono state danneggiate dal Grunge
Secondo me è accaduto lo stesso negli anni '80, e lo stesso accade anche ora (anche se in minor misura grazie ai nuovi mezzi di comunicazione).
Se gli anni '80 sono stati la cuccagna per ogni gruppo di ogni genere, libero di crederlo :)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 13:46 
Non connesso
ADMIN du Printemps
Avatar utente

Iscritto il: 24 lug 2006 13:29
Messaggi: 3228
Località: Carved in Palermo
Metal Mike ha scritto:
PPS Black Bart ... dove sei???


Sulla strada per Argelato.

_________________
Immagine

Dr.Stein ha scritto:
Sono semplicemente Dr. Stein... E sono totalmente folle.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 13:47 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 23 gen 2008 21:35
Messaggi: 898
Località: Padova (PD)
valkyr ha scritto:
Sulla strada per Argelato.

Con la panna?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26 set 2009 13:50 
Non connesso
ADMIN du Printemps
Avatar utente

Iscritto il: 24 lug 2006 13:29
Messaggi: 3228
Località: Carved in Palermo
Stephen Dedalus ha scritto:
valkyr ha scritto:
Sulla strada per Argelato.

Con la panna?


Immagine

_________________
Immagine

Dr.Stein ha scritto:
Sono semplicemente Dr. Stein... E sono totalmente folle.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it