Forum Iron Maiden Italia

Community Italiana degli Iron Maiden
Oggi è 24 nov 2017 14:18

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 592 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 24  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 giu 2007 16:17 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 04 apr 2006 16:57
Messaggi: 250
Località: Shinra co.
ma che dicono ai primi 2-3 secondi di Public Enema Number One? :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 giu 2007 17:13 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 07 ago 2006 16:08
Messaggi: 56
Località: Viterbo. Roma quando capita.
Jinpachi ha scritto:
ma che dicono ai primi 2-3 secondi di Public Enema Number One? :lol:


cioè?

_________________
Immagine

Cita:
Ciò che si osa fare bisogna anche osare confessarlo, a meno di essere vigliacchi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 giu 2007 17:14 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 04 apr 2006 16:57
Messaggi: 250
Località: Shinra co.
Marswithin ha scritto:
Jinpachi ha scritto:
ma che dicono ai primi 2-3 secondi di Public Enema Number One? :lol:


cioè?
se ascolti la canzone noterai che nel 1\2 secondo si sente qualcuno che parla,e non capisco che sia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 giu 2007 17:19 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 21 set 2006 20:14
Messaggi: 3300
Località: Brescia
dovrebbe essere nicko che fa un verso simile a quello di different world

_________________
Immagine
Immagine
In the winter that seat is close enough to the radiator to remain warm, and yet not so close as to cause perspiration.
In the summer, it's directly in the path of a cross-breeze created by opening windows there and there. It faces the television at an angle that is neither direct, thus discouraging conversation, nor so far wide as to create a parallax distortion.
I could go on, but I think I've made my point.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 giu 2007 17:25 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 04 apr 2006 16:57
Messaggi: 250
Località: Shinra co.
Sabaku ha scritto:
dovrebbe essere nicko che fa un verso simile a quello di different world
ah ok :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27 giu 2007 17:29 
Non connesso
Stranger in a strange land
Avatar utente

Iscritto il: 21 apr 2007 12:29
Messaggi: 163
Località: Fagnano Olona (VA)
se alzi a bomba il volume si capisce...

di ce YAHAAA!! :lol:

_________________
HOLY SMOKERS FM...LA RADIO CON STILE...


Immagine

JON SCHAFFER
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 11:04 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
INTRODUZIONE

Dopo la grandiosità concettuale e scenografica di Seventh Son Of A Seventh Son, gli Iron Maiden decidono di ritornare a una dimensione più "umana" rinunciando alla spettacolarità esagerata dei precedenti tour. Ma il presupposto ritorno alle origini si rivela non felice, a causa della vena poco ispirata che avvolge i brani di No Prayer For The Dying. Adrian Smith è uscito dalla band, sostituito dall'ex White Spirit e Ian Gillan Band Janick Gers e si evidenzia subito quanto importante fosse il contributo di Smith nella fase compositiva, con il suo riffing tagliente e le sue tendenze "vanhaleniane" a fare da contraltare all'approccio troppo ripetitivo degli altri componenti del gruppo.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 11:08 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
kyx ha scritto:
Blood Brother ha scritto:
Sabaku ha scritto:
kyx ha scritto:
Paul Di Anno79 ha scritto:
Bhe parole di Steve,non mie........chiedi a lui................ :wink:

Eh, potessi... Ne avrei di cose da chiedergli :wink:
stranger in a strange land :lol: :lol:
Cosa?

Perché ca**o quella canzone finisce sfumando (tra l'altro è l'unica dei Maiden)


Ci sarebbe anche The Prophecy... Il giro acustico immortale che sfuma...

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 11:30 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
TAILGUNNER

L'album si apre con questo uptempo di mestiere. Le melodie sono sforate e poco coinvolgenti e tutto il tono generale è quello di uno scarto di precedenti lavori. Il pezzo parla del bombardamento di Dresda del 1945 da parte degli alleati (secondo alcune fonti: 200mila morti) ma si tratta solo di un macabro espediente che non ne risolleva le sorti.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 11:33 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
HOLY SMOKE

Unanimemente riconosciuto dai fan degli Iron Maiden come il peggior brano mai scritto dal gruppo britannico nella sua pur lunga carriera, Holy Smoke è anche il primo singolo estratto dal disco. Giudicato una specie di auto-parodia pop del sound del gruppo, presenta invece una interessantissima parte centrale costruita intorno ad uno dei migliori assoli di Murray.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 11:35 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
NO PRAYER FOR THE DYING

Il manierismo e la stanchezza fanno sì che la band incida quella che è soltanto una pallida imitazione di brani come Children Of The Damned e Infinite Dreams. Brano che li ricorda in tutto tranne che nella drammaticità esecutiva e nella freschezza compositiva, sembra fatto rilegando pezzi d'altre canzoni.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 11:38 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
PUBLIC ENEMA NUMBER ONE

Caratterizzata da una buona ritmica chitarristica, serrata e urticante, Public Enema Number One riporta i maiden ai tempi di Powerslave o di Piece Of Mind. E' significativo il fatto che sia stata scritta da Dave Murray e Bruce Dickinson, senza la partecipazione di Harris e, quindi, priva di ambizioni prog che il leader sembra voler seguire in maniera massiccia per la "sua" band.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 11:59 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
IronCriJ ha scritto:
HOLY SMOKE

Unanimemente riconosciuto dai fan degli Iron Maiden come il peggior brano mai scritto dal gruppo britannico nella sua pur lunga carriera, Holy Smoke è anche il primo singolo estratto dal disco. Giudicato una specie di auto-parodia pop del sound del gruppo, presenta invece una interessantissima parte centrale costruita intorno ad uno dei migliori assoli di Murray.
Hanno scritto di peggio,molto di peggio.................Chi ha detto Weekend Warrior? :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 11:59 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 30 lug 2007 22:24
Messaggi: 28
Località: Firenze
IronCriJ ha scritto:
HOLY SMOKE

Unanimemente riconosciuto dai fan degli Iron Maiden come il peggior brano mai scritto dal gruppo britannico nella sua pur lunga carriera, Holy Smoke è anche il primo singolo estratto dal disco. Giudicato una specie di auto-parodia pop del sound del gruppo, presenta invece una interessantissima parte centrale costruita intorno ad uno dei migliori assoli di Murray.

Mah, io ho sempre pensato che Holy Smoke sia una gran canzone, con un gran bel testo tra l'altro.

"When Noah built his Cadillac it was cool" :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 12:25 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
Anche secondo me c'è di peggio di Holy Smoke... Vabbè aggiungo qualche song

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 12:28 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
FATES WARNING

Brano costruito solo con la forza della professionalità, introdotto da un arpeggio scontato e sviluppato su una altrettanto scontata cavalcata in tersine che si annoda in un bridge quasi pop. La sensazione prevalente è che gli iron Maiden abbiano già suonato e inciso questa canzone almeno una decina di volte in precedenza.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 12:30 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
THE ASSASSIN

Pezzo senza capo nè coda, privo d'energia è d'architetture sonore degne d'interesse. E' salvato solo dagli splendidi assoli della coppia Murray-Gers, che si scambiano ritmiche e parti soliste con eccezionale equilibrio.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 12:33 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
RUN SILENT RUN DEEP

Run Silent Run Deep sta alla produzione degli Iron Maiden come la timbratura obbligatoria del cartellino. Stanca e priva di convinzione, si gioca la carta del rabbioso midtempo, ma il tutto è senza convinzione, originalità e penalizzato da una produzione approssimativa.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 12:34 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
HOOKS IN YOU


Brano aggressivo e forte ma anch'esso soffre della malattia che attanaglia tutto l'album, ovvero la mancanza d'ispirazione e il manierismo.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 12:46 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 30 lug 2007 22:24
Messaggi: 28
Località: Firenze
Vediamo che ne pensa di Bring your daughter to the Slaughter


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 14:17 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2007 16:09
Messaggi: 64
IronCriJ ha scritto:
HOLY SMOKE

Unanimemente riconosciuto dai fan degli Iron Maiden come il peggior brano mai scritto dal gruppo britannico

Unanimemente riconosciuto a casa sua forse. Per me Holy Smoke è un pezzo della Madonna

_________________
---------------------
Lord of the Flies
---------------------


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 14:20 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
Io sto aspettando di sentire cosa pensa di Mother Russia..........

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 15:34 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
E va bene, vi accontento subito...

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 15:37 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
BRING YOUR DAUGHTER... TO THE SLAUGHTER

Nato come colonna sonora di Nightmare V e originariamente prodotto da Dickinson come solista, è l'unico brano di quest'album ad aver avuto l'onore di resistere per molti anni nella scaletta concertistica dei Maiden. Hard rock in stile anni Settanta con qualche spruzzata di AC/DC, il tutto confluente verso un anthem facile ma efficace come un horror di serie B.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2007 17:35 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
MOTHER RUSSIA

L'idea melodica di questo pezzo sarà sfruttata da Harris dopo solo un paio d'anni per creare Fear Of The Dark, uno dei brani più famosi degli Irons. Qui sembra che l'intuizione sia solo abbozzata e la canzone finisce per perdersi nel mare dell'inconcludenza, non risultando nè abbastanza suggestiva (sul modello di Russians di Sting), nè adeguatamente dura. Quando gli Iron Maiden hanno sperimentato abbozzi di prog, non ne è mai venuto fuori niente che accontentasse i fan in maniera duratura.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 592 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 24  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it