Forum Iron Maiden Italia
http://www.maidenitalia.com/forum/

"VIRTUAL XI"
http://www.maidenitalia.com/forum/viewtopic.php?f=2&t=8098
Pagina 21 di 22

Autore:  Ospite [ 18 lug 2010 11:33 ]
Oggetto del messaggio: 

pleasure ha scritto:
con uno degli assoli più belli degli iron per il sottoscritto


ma il solo è di Gers??

Autore:  pleasure [ 18 lug 2010 12:04 ]
Oggetto del messaggio: 

Mack26 ha scritto:
pleasure ha scritto:
con uno degli assoli più belli degli iron per il sottoscritto


ma il solo è di Gers??


sai che non lo so? sono curioso di saperlo anch'io però, ora vado a controllare se c'è scritto nel booklet

Autore:  Ospite [ 18 lug 2010 12:06 ]
Oggetto del messaggio: 

pleasure ha scritto:
Mack26 ha scritto:
pleasure ha scritto:
con uno degli assoli più belli degli iron per il sottoscritto


ma il solo è di Gers??


sai che non lo so? sono curioso di saperlo anch'io però, ora vado a controllare se c'è scritto nel booklet


io sul booklet non ho trovato niente (ma ho guardato di fretta), però visto che la canzone è di Gers/Bayley, penso sia suo il solo....

Autore:  Ospite [ 22 lug 2010 09:35 ]
Oggetto del messaggio: 

a me quest album piace abbastanza...secondo me gli iron hnno ftt di meglio..molto melgio..xro le musiche sono di tutto rispetto, sarà la voce di blaze che non mi attizza...Un bell album davvero anche se alcune volte ripetitivo..ma di certo non lo reputo più importante di Dance of death O_O

Autore:  Ospite [ 22 lug 2010 13:26 ]
Oggetto del messaggio: 

Mack26 ha scritto:
ma il solo è di Gers??


qualcuno lo sa (parlo di Como Estais Amigos)???? :D

Autore:  Black Bart [ 22 lug 2010 14:09 ]
Oggetto del messaggio: 

http://www.ironmaidencommentary.com/?ur ... eng#track8

E' di Janick ;)

Ciao :)

Autore:  Ospite [ 22 lug 2010 14:11 ]
Oggetto del messaggio: 

Black Bart ha scritto:
http://www.ironmaidencommentary.com/?url=album11_vxi/lyrics11_vxi&link=albums&lang=eng#track8

E' di Janick ;)

Ciao :)


oh grazie!!e poi me lo prendete sempre per culo il povero Janick..... :lol:

Autore:  Blaze83 [ 25 mag 2011 01:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

Como estais amigos la ripropone qualche volta nei suoi live...versione acusica però 8 )

http://www.youtube.com/watch?v=u6a2xKvX5e4

Autore:  Black Bart [ 26 mag 2011 08:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

Blaze83 ha scritto:
Como estais amigos la ripropone qualche volta nei suoi live...versione acusica però 8 )

http://www.youtube.com/watch?v=u6a2xKvX5e4


per la serie "le disgrazie non vengono mai sole"?

Ciao :)

Autore:  James [ 26 mag 2011 13:04 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

paolo ti ammazzo

Autore:  valkyr [ 03 nov 2011 15:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

DONLUKTUDIAISOFASTRENGER!

Autore:  James [ 03 nov 2011 17:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

valkyr ha scritto:
DONLUKTUDIAISOFASTRENGER!

magari fosse così veloce.

il tempo che finisce di dirlo due volte e ti senti piu vecchio due cinque anni

Autore:  valkyr [ 03 nov 2011 17:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

James ha scritto:
valkyr ha scritto:
DONLUKTUDIAISOFASTRENGER!

magari fosse così veloce.

il tempo che finisce di dirlo due volte e ti senti piu vecchio due cinque anni

Ma io parlo del finale! :lol:

Autore:  James [ 03 nov 2011 17:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

valkyr ha scritto:
James ha scritto:
valkyr ha scritto:
DONLUKTUDIAISOFASTRENGER!

magari fosse così veloce.

il tempo che finisce di dirlo due volte e ti senti piu vecchio due cinque anni

Ma io parlo del finale! :lol:

HAHAHAHAHAHAHA NON ME LO RICORDAVO

Autore:  MannyX [ 03 nov 2011 18:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

come rovinare una bella canzone... ora, a parte il fatto che per voi non sarà una bella canzone, ma come si fa a fare un finale così dopo così tanti anni di carriera? :cry:

Autore:  Mordred Deschain [ 03 nov 2011 18:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

non l'avevo mai sentita fino alla fine :lol:

Autore:  valkyr [ 03 nov 2011 23:33 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

Il finale è effettivamente la punta dell'iceberg dell'imbarazzo. :lol:

Autore:  Rubrik [ 03 nov 2011 23:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

James ha scritto:
valkyr ha scritto:
James ha scritto:
valkyr ha scritto:
DONLUKTUDIAISOFASTRENGER!

magari fosse così veloce.

il tempo che finisce di dirlo due volte e ti senti piu vecchio due cinque anni

Ma io parlo del finale! :lol:

HAHAHAHAHAHAHA NON ME LO RICORDAVO

Nemmeno io....ahahaha, che schifezza.

Autore:  pleasure [ 04 nov 2011 02:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

Oh, ai tempi mi garbava un macello. (Apparte il finale :lol: )

Cioè, tra l'altro Valkyr capolavoro! Ha rispolverato sto topic esordendo dal nulla con un "DONLUKTUDIAISOFASTRENGER!" buttato lì così

Autore:  kyx [ 04 nov 2011 08:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

Li avevo già sbeffeggiati io nella mia recensione ora scomparsa (ma che nella sua versione corta dovrebbe essere anche in questo topic)

EDIT: Trovata...

kyx ha scritto:
Dunque: quest'album non l'hanno finito. L'hanno tirato via di corsa per uscire in tempo per i mondiali di calcio del 1998 e sfruttare la promozione calcistica che volevano utilizzare. Sicché alcune delle canzoni che stavano preparando le hanno finite in fretta e furia, spesso dilatandole per far avere al disco nel suo complesso una durata accettabile. Quindi:

- Futureal: questa nasce così, veloce, potente e decisamente godibile, anche se, parliamoci chiaro, una canzone così Steve te la scrive in 5 minuti con una mano legata dietro la schiena e saltellando su un piede solo.

- The Angel And The Gambler: qui hanno deciso di fare il primo tentativo di "allungamento artificiale" di una canzone nata per durare molto meno, con il risultato di rovinarla, rendendola prolissa e ripetitiva a livelli quasi comici. Se avete modo di ascoltare la versione editata da sei minuti presente su una delle due versioni del singolo omonimo, vi renderete conto che quella canzone - suonata nella durata per cui era stata concepita - non è per niente male.

- Lightning Strikes Twice: canzoncina carina che non fa stracciare le vesti ma che si lascia ascoltare con simpatia. La classica canzone che con la sua presenza non influisce sulla qualità media di un album (non ne peggiora uno bello e non ne migliora uno brutto).

- The Clansman: la miglior canzone dell'era Blaze (per me), epica quanto basta, lunga senza annoiare, un Blaze finalmente a suo agio. Questa è la canzone che, per me, vale da sola l'acquisto di un album. E si vede che questa, al contrario di altre, era una canzone che Steve aveva già pronta e finita al momento di entrare in studio.

- When Two Worlds Collide: vedi Lightning Strikes Twice, stessa importanza, stesso impatto sull'album. Poi, per carità, può piacere tanto o fare schifo, ma diciamo che, come spesso accade, la verità può essere trovata nel mezzo.

- The Educated Fool: questa, secondo me, è una delle canzoni più sottovalutate dell'era Blaze. La parte "Open the page at chapter one..." è geniale e la canzone nel suo complesso è fatta bene. Allora perché non piace? Perché è la seconda canzone a soffrire dell'allungamento artificiale che caratterizza l'album, anche se questa è la canzone in cui si sente meno, visto che si limita a un ritornello ripetuto un po' troppo, cosa questa che, però, può essere sufficiente a sminuirne il valore.

- Don't Look To The Eyes Of A Stranger: questa qui, secondo me, aveva le potenzialità per diventare una grande canzone, ma si vede lontano un miglio che non era pronta ed è stata dilatata a dismisura e finita in affanno. E' prolissa pure nel titolo: bastava intitolarla Don't Look, oppure Eyes Of A Stranger, e avrebbe reso l'idea lo stesso, anzi, avrebbe magari permesso di finire la canzone senza dover dire quel bruttissimo don'tlooktotheeyesofastranger finale che mi ha sempre fatto ridere (per non piangere).

- Como Estais Amigos: questa canzone - pur piaciucchiandomi, sia chiaro - non mi ha mai fatto gridare al miracolo, però è evidente come sia una canzone ben fatta che ha tutto per piacere e che, alla fine, si riveli oggettivamente una delle migliori dell'album. Magari non l'avrei messa per ultima, ma i Maiden da X Factor fino ad oggi hanno iniziato a mettere come closer una canzone un po' diversa, sicché va bene così.

In conclusione, un album che aveva le potenzialità per essere migliore di quello che è, ma che ha pagato la fretta con cui è stato realizzato (cosa evidente anche dagli assoli, davvero poco incisivi se non in due/tre tracce).
Ecco, ero partito per scrivere solo le prime tre righe e ho finito per farne quasi una recensione :lol:

Autore:  James [ 04 nov 2011 09:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

troppo buono in generale, e dimentichi che como estais amigos è la miglior canzone mai scritta nella storia del pianeta.

Autore:  kyx [ 04 nov 2011 09:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

Troppo buono? Perché contestualizzo. L'album in sé le idee ce l'ha anche, ma sono state sviluppate di fretta e a pene di segugio.
Però, soprattutto, rispetto all'idolatrato album precedente "suona Maiden". Ma questa (la poca "Maidenità" di X Factor, intendo) è una cosa che senza aver vissuto quei momenti "in diretta" non si può capire bene, a posteriori non si coglie con quella forza che ebbe all'epoca

Autore:  James [ 04 nov 2011 10:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

su questo sono d'accordo,certe cose purtroppo non possiamo coglierle non avendole vissute.
però ad esempio,when two world collide è una merdata atomica,un surrogato di canzone,altro che neutra come lightning strikes twice.
e the educated fool mi è sempre stata sui maroni,proprio da sempre.

sul resto sono d'accordo,soprattutto con la considerazione finale riguardo a futureal

Autore:  MannyX [ 04 nov 2011 10:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

anch'io "c'ero" allora... il primo concerto degli Iron che ho visto fu il tour di X-Factor e ricordo che fu il classico esempio del l'album apprezzato col tempo, tanto tempo... mai avrei pensato che arrivasse a tanta gloria vedendo con i miei occhi come fu accolto allora... io stesso ricordo che ho inserito il cd nello stereo e per una mezz'oretta buona sono rimasto zitto, voltandomi di tanto in tanto verso mio fratello che aveva la mia stessa faccia basita... :lol: :lol: :lol:
entrando poi nell'ottica dell'album, nel periodo in cui uscì e considerando gli sconvolgimenti di allora ha iniziato a piacermi molto, soprattutto la sua atmosfera, in effetti molto poco maideniana...

tutto ciò per dire che: Virtual XI non mi suscitò nulla del genere... niente stupore/terrore iniziale, niente rivalutazioni a posteriori... semplicemente mi è piaciucchiato dall'inizio e tutt'ora non mi dispiace per nulla in alcuni passaggi (concordo pienamente su educated fool e the clansman), ma lo trovo molto meno "spesso" e significativo rispetto alla maggior parte degli altri album...

ora che kyx mi ha spiegato la situazione di fretta e furia con cui fu confezionato capisco molte cose... peccato... secondo me le potenzialità c'erano tutte! :lol:

Autore:  kyx [ 04 nov 2011 12:04 ]
Oggetto del messaggio:  Re: "VIRTUAL XI"

James ha scritto:
però ad esempio,when two world collide è una merdata atomica,un surrogato di canzone,altro che neutra come lightning strikes twice.
e the educated fool mi è sempre stata sui maroni,proprio da sempre.

Però conosco gente che mette When Two Worlds Collide tra le migliori dell'album, mentre altri (come te) la odiano. Prorpio per quello ho scritto che, forse, la verità sta nel mezzo: una canzoncina neutra che, nel complesso dell'album, nulla toglie e nulla aggiunge.
The Educated Fool è la mia canzone preferita dell'album dopo The Clansman. Gusti.

MannyX ha scritto:
semplicemente mi è piaciucchiato dall'inizio e tutt'ora non mi dispiace per nulla in alcuni passaggi (concordo pienamente su educated fool e the clansman), ma lo trovo molto meno "spesso" e significativo rispetto alla maggior parte degli altri album...

Infatti, non ho mai sostenuto che fosse un album di spessore. Ho detto solo che con più calma c'era la possibilità e le idee per farlo molto meglio di come è venuto; però, rispetto al predecessore, ha il merito di recuperare maidenità. E questa sensazione di maidenità è l'unica cosa che "pretendo" da un album dei Maiden, anche se poi alla fine quell'album si dovesse rivelare un lavoro non all'altezza dei loro standard, come accaduto per Virtual XI (infatti, altro che troppo buono, rileggendomi l'unica canzone di cui parlo totalmente bene è The Clansman...)

Pagina 21 di 22 Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/