Forum Iron Maiden Italia
http://www.maidenitalia.com/forum/

"THE NUMBER OF THE BEAST"
http://www.maidenitalia.com/forum/viewtopic.php?f=2&t=7827
Pagina 24 di 25

Autore:  Cristina Eallorano [ 21 ago 2010 11:52 ]
Oggetto del messaggio: 

scream for me ha scritto:
Mack26 ha scritto:
e vai, Lady Gaga special guest a Villa Manin!!! :lol: :lol: :lol:

Ma chi ca**o e' Lady Gaga? Una parodia di una canzone dei Queen?!... :?

è un' idola indiscussa

Autore:  Civas [ 21 ago 2010 12:04 ]
Oggetto del messaggio: 

MannyX ha scritto:
Civas ha scritto:
Riascoltato. No, non è inferiore agli altri sei. Col cazzo che è inferiore. Poi contiene la migliore canzone mai creata.


perchè chi aveva detto questa eresia?? :shock: :P
Tutti, qua dentro.

Autore:  MannyX [ 21 ago 2010 12:43 ]
Oggetto del messaggio: 

Civas ha scritto:
MannyX ha scritto:
Civas ha scritto:
Riascoltato. No, non è inferiore agli altri sei. Col cazzo che è inferiore. Poi contiene la migliore canzone mai creata.


perchè chi aveva detto questa eresia?? :shock: :P
Tutti, qua dentro.


male male... molto male! :twisted:

Autore:  The_Rocker [ 21 ago 2010 13:52 ]
Oggetto del messaggio: 

Civas ha scritto:
MannyX ha scritto:
Civas ha scritto:
Riascoltato. No, non è inferiore agli altri sei. Col cazzo che è inferiore. Poi contiene la migliore canzone mai creata.


perchè chi aveva detto questa eresia?? :shock: :P
Tutti, qua dentro.
Tranne me.

Autore:  kyx [ 21 ago 2010 15:51 ]
Oggetto del messaggio: 

Personalmente ho sempre considerato i primi 7 album dei Maiden come incredibili capolavori tutti alla pari, tranne uno che è un pochino più capolavoro degli altri.

Autore:  Parappo [ 21 ago 2010 15:57 ]
Oggetto del messaggio: 

chissà quale :lol:

Autore:  Ride The Lightning [ 06 ott 2010 19:17 ]
Oggetto del messaggio: 

Quant'è bello però quest'album...

Autore:  Civas [ 06 ott 2010 19:52 ]
Oggetto del messaggio: 

Ride The Lightning ha scritto:
Quant'è bello però quest'album...
Quotissimo.

Autore:  Ospite [ 06 ott 2010 20:51 ]
Oggetto del messaggio: 

Civas ha scritto:
Ride The Lightning ha scritto:
Quant'è bello però quest'album...
Quotissimo.


e non capisco perchè ci sia gente che dice che che Gangland e Total Eclipse fanno cagare, a me piacciono davvero tutto le canzoni di questo album...
poi è il primo loro che ho ascoltato..me lo ricordo ancora il primo ascolto...... :oops:

Autore:  James [ 06 ott 2010 21:03 ]
Oggetto del messaggio: 

Mack26 ha scritto:
Civas ha scritto:
Ride The Lightning ha scritto:
Quant'è bello però quest'album...
Quotissimo.


e non capisco perchè ci sia gente che dice che che Gangland e Total Eclipse fanno cagare, a me piacciono davvero tutto le canzoni di questo album...
poi è il primo loro che ho ascoltato..me lo ricordo ancora il primo ascolto...... :oops:
io invece non capisco perchè ci sia gente che dice che la title track sia bella

Autore:  Ospite [ 06 ott 2010 21:06 ]
Oggetto del messaggio: 

perchè è bella James..non è che perchè è stra-commerciale deve far schifo, the number of beast è davvero una bella canzone dai....

Autore:  James [ 06 ott 2010 21:09 ]
Oggetto del messaggio: 

Mack26 ha scritto:
perchè è bella James..non è che perchè è stra-commerciale deve far schifo, the number of beast è davvero una bella canzone dai....
mai piaciuta
non è questione di commerciale,adoro run to the hills

Autore:  kyx [ 07 ott 2010 07:44 ]
Oggetto del messaggio: 

Mack26 ha scritto:
perchè è bella James..non è che perchè è stra-commerciale deve far schifo, the number of beast è davvero una bella canzone dai....

Stra-commerciale??? :shock: :shock:

Vorrei avere una macchina del tempo solo per poter portare una manciata di voialtri giovanotti in un anno qualsiasi tra l'80 e l'88 e farvi così capire che grosse fandonie talvolta tirate fuori su questo argomento...

Autore:  Ospite [ 07 ott 2010 08:46 ]
Oggetto del messaggio: 

ah che palle kyx, e ogni parola devi guardare.... :lol:
io vivo nel 2010, non nell'80, e the number of the beast è stra-commerciale..l'h conosciuta quando ancora sentivo i gruppetti da radio, la conosce mezzo mondo, si è sentita a top of the pops (non tirarmi fuori running free che non è lo stesso top of the pops), e loro l'hanno fatta miliardi di volte..
cacchio, i miei amici discotecari la conoscono, che deve fare una canzone per essere commerciale??
e se ho sbagliato il termine da usare chi se ne frega, questo era quello che intendevo........

Autore:  MannyX [ 07 ott 2010 10:09 ]
Oggetto del messaggio: 

beh... è un problema generazionale!! :lol:

è commerciale forse per gli standard di adesso, nel senso che è diventata talmente famosa e conosciuta da diventare uno standard da seguire, ma prova a pensare cosa c'era di simile negli anni '80! :wink:

Autore:  Ospite [ 07 ott 2010 12:04 ]
Oggetto del messaggio: 

MannyX ha scritto:
beh... è un problema generazionale!! :lol:

è commerciale forse per gli standard di adesso, nel senso che è diventata talmente famosa e conosciuta da diventare uno standard da seguire, ma prova a pensare cosa c'era di simile negli anni '80! :wink:


certo, e chi lo mette in dubbio, ma io ho detto è stra-commerciale, non era stra-commerciale....
che poi ripeto, magari le parole saranno sbagliate, ma l'idea si capisce, che cavolo...

Autore:  Brusio [ 07 ott 2010 13:09 ]
Oggetto del messaggio: 

James ha scritto:
io invece non capisco perchè ci sia gente che dice che la title track sia bella


perchè è ganza gnamo... e c'ha uno dei soli più ganzi di Adrian Smith! :D

Autore:  Civas [ 07 ott 2010 15:37 ]
Oggetto del messaggio: 

Nell'81 usciva Welcome To Hell dei Venom... Se i Maiden erano davvero pesanti, Cronos e soci cos'erano? :lol:

Comunque lo ripetono spesso anche loro che all'epoca erano very very heavy, inoltre non furono mai supportati dalle radio e ci fu la storia del satanismo.

Autore:  Cristina Eallorano [ 07 ott 2010 18:35 ]
Oggetto del messaggio: 

io se vado dai miei amici ora e dico figata number of the beast credo che solo 1 su 10 sa di cosa parlo..non so che idea hai tu mack di commerciale sinceramente!

Autore:  Ospite [ 08 ott 2010 08:01 ]
Oggetto del messaggio: 

Kappanera ha scritto:
io se vado dai miei amici ora e dico figata number of the beast credo che solo 1 su 10 sa di cosa parlo..

Idem (ovviamente al di fuori della cerchia dei fans della band).

Per mantenere lo stesso riferimento citato da mack, i miei "amici discotecari" (ma i discotecari NON POSSONO essere miei amici, quindi io li chiamerò da ora in poi "i miei conoscenti discotecari") ancora ancora se nomino "Run to the hills" ci sono più probabilità che qualcuno sappia di cosa parlo.. ma "The number of the beast" proprio no..

Ricordo pure di un tizio che s'era messo il riff di "Run to the hills" come suoneria del cellulare, non che avesse troppe idee di cosa fosse però.. ma se gli nomini il brano ti dice "Ah si, la conosco, bella"..

In generale comunque credo che Mack si riferisse al semplice fatto che "The number of the beast" sia uno dei primi brani che un giovane neofita degli Iron Maiden conosce, per la celebre introduzione narrata, il celebre grido di Bruce che accende il brano, gli assoli memorabili, il tema sulfureo..

Nonostante la celebrità, comunque non ne parlerei mai male.. solo perché una cosa "piace" a molti non è detto che sia per necessariamente malvagia o da sottovalutare, rimane tra i miei brani preferiti all'interno della discografia degli Iron Maiden..

Autore:  kyx [ 08 ott 2010 08:19 ]
Oggetto del messaggio: 

Mack26 ha scritto:
ah che palle kyx, e ogni parola devi guardare.... :lol:

Eccerto, pecché so' pignolo.

In realtà, il problema è che mi dà fastidio quando si definiscono commerciali i Maiden, semplicemente perché mi ricordo le facce che faceva la gente (genitori, amici ecc.) quando ascoltavo questa roba.
Perché mi ricordo quanto cazzo fosse difficile trovare un negozio che solo ti ordinasse questa roba.
Perché mi ricordo l'emozione che provai quando una notte dell'88 vidi per la prima volta un video dei Maiden (Can I Play With Madness) sull'allora Videomusic, trasmesso in orario da pubblicità di chat erotiche.
Perché, come ripeto sempre, anche se vivi nel 2010 le cose vanno SEMPRE inserite nel loro contesto temporale, se vuoi capirle veramente e non essere superficiale. E questo non solo nella musica.

Civas, Welcome To Hell era, come i Maiden, inconcepibile per il panorama musicale mainstream del tempo. Forse era ancora più inconcepibile, ma sarebbe come voler aggiungere un qualsiasi valore a un infinito :wink:

Autore:  Ospite [ 08 ott 2010 09:43 ]
Oggetto del messaggio: 

kyx ha scritto:
Perché, come ripeto sempre, anche se vivi nel 2010 le cose vanno SEMPRE inserite nel loro contesto temporale, se vuoi capirle veramente e non essere superficiale. E questo non solo nella musica.


non sono d'accordo..

io ho conosciuto gli Iron Maiden nel 2000 circa, ed è stato grazie ad una citazione di The Number Of The Beast su una rubrica di un giornale Pop (un roba di tre righe e due foto, nulla di più)..

inutile dire che per la mia età quello che mi aveva attirato era Eddie e la voglia di sentirsi trasgressivo, visto che non avevo sentito nulla..ma mi bastava quello per credere che questi Maiden fossero un grande gruppo...

a quel tempo la cosa più rock che ascoltavo erano i Green Day, e non me lo scordo che quando ho comprato il mio primo cd mi passò in mano Best Of The Beast, ma non ebbi il coraggio di spendere soldi (pochi a quell'età..ah, non è cambiato molto :lol:) per qualcosa che non conoscevo, e comprai un bel cd dei Green Day.....

poi riuscii a procurarmi una copia di The Number Of The Beast (dall'alto del mio inglese ero convinto che beast=best, e lo presi pensando che con un "best of" vedevo com'era 'sto gruppo senza buttare troppi soldi), e me ne innamorai subito.....

grazie ai soliti giornali venni a sapere dell'uscita di Brave New World, poi comprai Rock in Rio, vedevo i Maiden sui programmi di video musicali (quelli fottuti dalle rete locali, non ho mai avuto il satellite), qualche anno dopo a Top Of The Pops, proprio con The Number Of The Beast....

ora, io non posso basarmi su quello che è stato...tu lo fai perchè lo hai vissuto, e io, guarda caso, mi baso su quello che ho vissuto....

i miei amici conoscono The Number Of The Beast, conoscono Run To The Hills, conoscono Fear Of The Dark, e le conoscono perchè se lo sono trovate davanti...non le sanno a memoria, ma possono dire "ah si, questa la so"...

ora possiamo fare ore di discorsi sul fatto che rispetto ad una Lady Ga Ga tanto in voga ora non sono per niente commerciali, ma va là, ma, onestamente, io come cavolo li ho conosciuti?!
grazie ai giornali (non metal!) e alla tv, e scusate se mi viene da dire che alcune loro canzoni sono commerciali......

se voglio capire veramente certo, mi immedesimo nei tuoi anni, e potrò fare tanti bei discorsi...ma io penso a quello che ho vissuto, non ha nessun senso basarmi su quello che hai vissuto tu e i tuoi coetani, non almeno nel discorso che io stavo facendo..non puoi citarmi i tuoi aneddoti, cosa hanno a che fare con me che invece ho avuto una facilità impressionante nel conoscere questo gruppo??

lo ripeto ancora, magari la parola usata non calza alla perfezione, ma il discorso che ho fatto si capisce, e onestamente trovo stupido che tale discorso sarebbe sbagliato solo perchè 30 anni fa le cose andavano diversamente......

Autore:  MannyX [ 08 ott 2010 10:39 ]
Oggetto del messaggio: 

Mack26 ha scritto:
lo ripeto ancora, magari la parola usata non calza alla perfezione, ma il discorso che ho fatto si capisce, e onestamente trovo stupido che tale discorso sarebbe sbagliato solo perchè 30 anni fa le cose andavano diversamente......


esatto, il problema credo sia solo la parola...

per me una canzone "commerciale" è un pezzo che è composto, studiato e lanciato sul mercato in modo tale da raggiungere e incontrare il favore del più alto numero possibile di potenziali acquirenti... capisci anche tu che considerando il termine in questo modo poco c'entra con the number of the beast e allo stesso tempo non si può prescindere dal considerare il periodo storico in cui è uscita!

io direi piuttosto semplicemente che è diventata strafamosa, un classico, un vessillo di una band e che quindi è probabilissimo che uno che si avvicina agli Iron Maiden per la prima volta ascolti tra i primi proprio questo pezzo!!! :D


la diatriba viene solo dal termine... come dici il tuo discorso è chiaro...

Autore:  Ospite [ 08 ott 2010 11:05 ]
Oggetto del messaggio: 

io non so parlare, e questo è risaputo, dovete cercare di capire quello che dico e non fermarvi alle parole..... :lol:

Autore:  kyx [ 11 ott 2010 08:13 ]
Oggetto del messaggio: 

Mack26 ha scritto:
se voglio capire veramente certo, mi immedesimo nei tuoi anni, e potrò fare tanti bei discorsi...ma io penso a quello che ho vissuto, non ha nessun senso basarmi su quello che hai vissuto tu e i tuoi coetani, non almeno nel discorso che io stavo facendo..non puoi citarmi i tuoi aneddoti, cosa hanno a che fare con me che invece ho avuto una facilità impressionante nel conoscere questo gruppo??

Con te, forse, non avranno a che fare, ma hanno a che fare con la musica che stai citando, visto che è stata scritta nei "miei anni" e non nei tuoi. Con questo non voglio dire che io ho un qualche diritto divino più di te nei confronti di quella musica, ci mancherebbe, dico solo che se la vuoi giudicare (perché quello che dai è un giudizio) devi pensare a quando è stata scritta. Altrimenti, per esempio, come potresti dire di alcuni grandi musicisti o registi o scrittori o pittori o scultori del passato che sono stati grandi innovatori? Guardandoli oggi hanno tutti fatto cose che poi hanno rifatto tanti altri, magari pure meglio. Contestualizzandoli temporalmente, invece, puoi capire meglio tante cose e non per poter fare "tanti bei discorsi", ma proprio per un fatto di poter dire cose corrette e non superficiali :wink:

Poi che tu abbia avuto facilmente accesso ai Maiden è una cosa che mi rende contento per te, ma questo dipende dal fatto che oggi l'informazione è di gran lunga maggiore e viaggia su molteplici vie, spesso anche in modo trasversale rispetto agli argomenti trattati: ma non puoi giudicare commerciale un gruppo solo perché è apparso in trafiletto di tre righe con due foto su una rivista che parla d'altro. Non puoi definire commerciale un gruppo che nell'informazione non di settore appare 1 rispetto ad altri che appaiono mille. Certo, c'è chi appare zero, ma i Maiden sono tutti costretti ad ammettere che nel loro ambito hanno fatto storia e ogni tanto questa importanza emerge con sporadiche apparizioni. Bene che una di queste sporadiche apparizioni ti abbia portato a conoscere un gruppo che ami e ai tuoi amici a conoscere tre canzoni su centocinquanta, ma, perdonami, non è questo che li può rendere commerciali.

Se poi non volevi dire "commerciali", bensì "famosi" o "conosciuti" allora il tuo discorso può anche filare. Però, abbi pazienza, non puoi dire bianco e pretendere che gli altri capiscano nero solo perché "non sai parlare"... Anche perché è un insulto alla tua intelligenza e da quel poco che ti conosco leggendoti qui tutto mi sembri fuorché uno stupido :wink:

Pagina 24 di 25 Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/