Forum Iron Maiden Italia

Community Italiana degli Iron Maiden
Oggi è 13 dic 2017 02:51

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 624 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 06 lug 2009 16:41 
Non connesso
Powerslave

Iscritto il: 30 nov 2007 18:40
Messaggi: 983
Località: Bergamo
TheHead ha scritto:
Ancient Mariner ha scritto:
anche se le preferisco di gran lunga "running free" 8 )



Si va beh grazie....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23 lug 2009 03:02 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2006 23:51
Messaggi: 1152
Località: Pontecagnano(SA)/Hinterland salernitano/Hangar 18
Sto tentando di trovare le parole giuste per esprimere la bellezza e la maestosità di Hallowed Be Thy Name ma non ci riesco. Sono parole che non hanno ancora inventato, e questo soltanto perchè l'uomo fino ad oggi non si è mai trovato di fronte ad un'impresa tanto ardua: cercare di esprimere soltanto attraverso parole, le quali esprimono un concetto in maniera molto approssimativa, un giudizio estetico così fuori dai nostri schemi che, pure se espresso con un'unità di misura, genererebbe un numero talmente grande che non starebbe in nessun hard disk tra tutti i computer del mondo.

_________________
http://www.myspace.com/HBhardrockband
Immagine
Immagine
The "Black Hole" Rocker


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23 lug 2009 03:25 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 17 apr 2006 00:56
Messaggi: 618
The_Rocker ha scritto:
Sto tentando di trovare le parole giuste per esprimere la bellezza e la maestosità di Hallowed Be Thy Name ma non ci riesco. Sono parole che non hanno ancora inventato, e questo soltanto perchè l'uomo fino ad oggi non si è mai trovato di fronte ad un'impresa tanto ardua: cercare di esprimere soltanto attraverso parole, le quali esprimono un concetto in maniera molto approssimativa, un giudizio estetico così fuori dai nostri schemi che, pure se espresso con un'unità di misura, genererebbe un numero talmente grande che non starebbe in nessun hard disk tra tutti i computer del mondo.


:oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:

















Io estenderei il discorso a tutta la loro produzione, ma sono un fanboy, perciò il mio parere non conta.

_________________
****** *** ******, *********, *****, *******, *********** ** **********, ** ************, *'************ - ****** *************** - **** ** *** ** *****, ** ***** * ***** ******, ** ***** ** ******** ****** ***** **** ** ***.
*** ** ***** ***** ** ****** ******* **** ****** *** ********** ********** ****'******.
****

La scelta di non ricandidarmi è motivata dall’esigenza di una maggiore vicinanza alla mia famiglia, ma è anche una scelta di vita che mi consentirà di battermi per aiutare il prossimo, per la quale dovrò sempre ringraziare una figlia eccezionale, che tutti vorrebbero avere.
Ho imparato da mia figlia che non conta la durata della vita ma come la viviamo, ho capito da lei in un anno più di quanto avevo capito in tutta la mia esistenza e non posso sprecare questo insegnamento. Ho imparato che si può perdere una figlia tanto amata ed essere ugualmente sereni.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23 lug 2009 11:46 
Non connesso
ADMIN... peffìnta!
Avatar utente

Iscritto il: 29 lug 2003 16:49
Messaggi: 2636
Località: Firenze
invece, fanboy o meno, hai ragione.

_________________
ImmagineImmagineImmagine
un'anaconda che ingoia un tapiro
Drake ha scritto:
E' il loro unico obiettivo, poichè avvinghiarsi alle risorse di un maschio è l'unico modo che hanno per tirare avanti. Povere merde, mi fanno pietà. Il problema sta nei maschi, perchè la donna purtroppo troverà sempre lo zerbino di turno da schiavizzare. L'orgoglio maschile sta svanendo nei glauchi e flaccidi cittadini effeminati di oggi, che tentano invano di dimostrare la loro virilità succhiando una sigaretta e sopportando la violenza dei film di Tarantino. Ho il voltastomaco. Non c'è giorno della mia vita recente in cui non sogni di liberare questi individui in un bosco... e dargli dieci minuti di vantaggio.

http://www.brusio.ch/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23 lug 2009 12:31 
Non connesso
Presidente del Consiglio dei Ministri
Avatar utente

Iscritto il: 01 apr 2006 17:27
Messaggi: 1118
Località: Arcore/Antigua
The_Rocker ha scritto:
Sto tentando di trovare le parole giuste per esprimere la bellezza e la maestosità di Hallowed Be Thy Name ma non ci riesco. Sono parole che non hanno ancora inventato, e questo soltanto perchè l'uomo fino ad oggi non si è mai trovato di fronte ad un'impresa tanto ardua: cercare di esprimere soltanto attraverso parole, le quali esprimono un concetto in maniera molto approssimativa, un giudizio estetico così fuori dai nostri schemi che, pure se espresso con un'unità di misura, genererebbe un numero talmente grande che non starebbe in nessun hard disk tra tutti i computer del mondo.

Applauso! :D

PS: riciclala per una ragazza! :lol:

_________________
Immagine
valkyr ha scritto:
Miguel ha scritto:
Mi era sceso un colpo, cristo d'un dio! Gia cercavo di immaginarla prima di leggere!

Già ti immaginavo: Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23 lug 2009 13:00 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2006 23:51
Messaggi: 1152
Località: Pontecagnano(SA)/Hinterland salernitano/Hangar 18
Miguel ha scritto:
PS: riciclala per una ragazza! :lol:
Buona idea. :lol:

_________________
http://www.myspace.com/HBhardrockband
Immagine
Immagine
The "Black Hole" Rocker


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2009 23:32 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 14 gen 2009 20:53
Messaggi: 40
Hallowed Be Thy Name è di GRAN LUNGA la canzone simbolo dei Maiden, la track più bella, maestosa, mastodontica delle Vergini.

Peccato che questo album alterni capolavori immensi(Hallowed, 22 Acacia Avenue, The Number Of The Beast, Children Of The Damned)ad episodi scialbi(Run To the Hills, Invaders, la track con il chorus più brutto della storia)oppure orrendi(Gangland). The Prisoner obiettivamente non è granché, ma i minuti che vanno dal 3:34 al 4:54 con i due soli di Smith e Murray sono tra i più belli dell'intera discografia dei Maiden.

Non gli do più di 70, conscio della sua portata e della sua influenza, ma anche consapevole che è il CD più commerciale dei 7 da loro considerati capolavori. Ci sono troppi riempitivi che allontano questo lavoro da tutti gli altri 6(tra l'omonimo, Killers, Somewhere In Time e questo, poi, c'è un abisso).

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2009 23:34 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
Gangland va ascoltata e venerata solo per il MAGNIFICO lavoro dietro le pelli di Clive secondo me. :oops:

_________________
Immagine


Ultima modifica di Paul Di Anno79 il 02 ago 2009 23:37, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2009 23:35 
Non connesso
Presidente del Consiglio dei Ministri
Avatar utente

Iscritto il: 01 apr 2006 17:27
Messaggi: 1118
Località: Arcore/Antigua
The Prisoner non è granchè?!?

_________________
Immagine
valkyr ha scritto:
Miguel ha scritto:
Mi era sceso un colpo, cristo d'un dio! Gia cercavo di immaginarla prima di leggere!

Già ti immaginavo: Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2009 23:42 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 14 gen 2009 20:53
Messaggi: 40
Miguel ha scritto:
The Prisoner non è granchè?!?

Insomma, a parte quella parte la che è stupenda, mi sembra un po'una canzonetta, ecco. Meglio di Run To The Hills, Gangland ed Invaders, ma sempre un po'una canzonetta. :wink:

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2009 23:43 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 11 apr 2009 20:37
Messaggi: 951
Località: Giarre(CT)
the prisoner per me è un gran pezzo invece!
e comunque gangland e invaders mi piacciono,specialmente la seconda da me citata,invece non ho mai digerito total eclipse!
Hallowed be thy name è un capolavoro indiscusso


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2009 23:47 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2006 23:51
Messaggi: 1152
Località: Pontecagnano(SA)/Hinterland salernitano/Hangar 18
The Jester Race ha scritto:
Miguel ha scritto:
The Prisoner non è granchè?!?

Insomma, a parte quella parte la che è stupenda, mi sembra un po'una canzonetta, ecco. Meglio di Run To The Hills, Gangland ed Invaders, ma sempre un po'una canzonetta. :wink:
Run to the Hills, praticamente la canzone dove ci sono alcuni tra i migliori giri di basso mai fatti da Steve Harris.

_________________
http://www.myspace.com/HBhardrockband
Immagine
Immagine
The "Black Hole" Rocker


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2009 23:51 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 14 gen 2009 20:53
Messaggi: 40
The_Rocker ha scritto:
The Jester Race ha scritto:
Miguel ha scritto:
The Prisoner non è granchè?!?

Insomma, a parte quella parte la che è stupenda, mi sembra un po'una canzonetta, ecco. Meglio di Run To The Hills, Gangland ed Invaders, ma sempre un po'una canzonetta. :wink:
Run to the Hills, praticamente la canzone dove ci sono alcuni tra i migliori giri di basso mai fatti da Steve Harris.

E con ciò? Solo perché è una delle canzoni dove Harris suona meglio il basso deve per forza essere un capolavoro?

Run To The Hills stona e con il tempo ha ampiamente fracassato i testicoli(anche se mai come Fear Of The Dark, quella si la vera sciagura dei Maiden), ma la ritengo sempre migliore di Gangland o Invaders(che, lo ripeto, ha un refrain talmente scemo che la prima volta che la senti mi chiesi: "Mi stanno prendendo per il culo?").

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02 ago 2009 23:56 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2006 23:51
Messaggi: 1152
Località: Pontecagnano(SA)/Hinterland salernitano/Hangar 18
The Jester Race ha scritto:
E con ciò? Solo perché è una delle canzoni dove Harris suona meglio il basso deve per forza essere un capolavoro?
Ehm... Sì.

_________________
http://www.myspace.com/HBhardrockband
Immagine
Immagine
The "Black Hole" Rocker


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 03 ago 2009 01:27 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 21 set 2006 20:14
Messaggi: 3300
Località: Brescia
The Jester Race ha scritto:
Hallowed Be Thy Name è di GRAN LUNGA la canzone simbolo dei Maiden, la track più bella, maestosa, mastodontica delle Vergini.

Peccato che questo album alterni capolavori immensi(Hallowed, 22 Acacia Avenue, The Number Of The Beast, Children Of The Damned)ad episodi scialbi(Run To the Hills, Invaders, la track con il chorus più brutto della storia)oppure orrendi(Gangland). The Prisoner obiettivamente non è granché, ma i minuti che vanno dal 3:34 al 4:54 con i due soli di Smith e Murray sono tra i più belli dell'intera discografia dei Maiden.

Non gli do più di 70, conscio della sua portata e della sua influenza, ma anche consapevole che è il CD più commerciale dei 7 da loro considerati capolavori. Ci sono troppi riempitivi che allontano questo lavoro da tutti gli altri 6(tra l'omonimo, Killers, Somewhere In Time e questo, poi, c'è un abisso).
di scialbo ci sei solo tu.
se la title track è meno canzonetta di the prisoners,siamo messi proprio bene

_________________
Immagine
Immagine
In the winter that seat is close enough to the radiator to remain warm, and yet not so close as to cause perspiration.
In the summer, it's directly in the path of a cross-breeze created by opening windows there and there. It faces the television at an angle that is neither direct, thus discouraging conversation, nor so far wide as to create a parallax distortion.
I could go on, but I think I've made my point.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 03 ago 2009 01:38 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 22 apr 2009 23:08
Messaggi: 74
The Jester Race ha scritto:
Hallowed Be Thy Name è di GRAN LUNGA la canzone simbolo dei Maiden, la track più bella, maestosa, mastodontica delle Vergini.

Peccato che questo album alterni capolavori immensi(Hallowed, 22 Acacia Avenue, The Number Of The Beast, Children Of The Damned)ad episodi scialbi(Run To the Hills, Invaders, la track con il chorus più brutto della storia)oppure orrendi(Gangland). The Prisoner obiettivamente non è granché, ma i minuti che vanno dal 3:34 al 4:54 con i due soli di Smith e Murray sono tra i più belli dell'intera discografia dei Maiden.

Non gli do più di 70, conscio della sua portata e della sua influenza, ma anche consapevole che è il CD più commerciale dei 7 da loro considerati capolavori. Ci sono troppi riempitivi che allontano questo lavoro da tutti gli altri 6(tra l'omonimo, Killers, Somewhere In Time e questo, poi, c'è un abisso).


Francamente non so se ci godiate a fare i recensori o cosa.
Anche io posso dire Powerslave è un CD dagli estremi eccellenti ma con un centro mediocre, denso di filler buttati a casaccio e sessioni strumentali ripetute, non do più di 80. (bestemmia, roba che non direi mai, eh), però penso che 'sto lavoro dobbiamo lasciarlo fare alla critica seria e non a recensionisti improvvisati, critica che ha visto questo CD come un capolavoro e, forse sopravvalutandolo un po', lo ha posto sulla vetta delle produzioni della Vergine, nonostante in effetti sul livello generale Somewhere in Time o Piece of Mind possono dare, ad esempio, gran filo da torcere a TNOTB. Senza contare che le "canzonette" o i "filler" presenti in TNOTB di cui tu parli all'interno di un album di lega un po' più bassa (Toh, un Fear of the Dark) avrebbero reso tantissimo, solo che non erano al livello delle produzioni mastodontiche e perfette presenti nel disco. Ma da qui a considerare TNOTB "Il più commerciale tra i primi 7 album" ce ne passa, anche perché usare la parola "Commerciale" con gli Iron Maiden è come usare la parola "Etnicamente Tollerante" (ok, son due parole, ma fa niente ù_ù) con Hitler: campato in aria. Quindi ragioniamo prima di parlare a casaccio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 03 ago 2009 02:59 
Non connesso
ADMIN Megatanto Fes!!!
Avatar utente

Iscritto il: 15 apr 2006 18:20
Messaggi: 4043
Località: Brescia
The Jester Race ha scritto:
Hallowed Be Thy Name è di GRAN LUNGA la canzone simbolo dei Maiden, la track più bella, maestosa, mastodontica delle Vergini.

Peccato che questo album alterni capolavori immensi(Hallowed, 22 Acacia Avenue, The Number Of The Beast, Children Of The Damned)ad episodi scialbi(Run To the Hills, Invaders, la track con il chorus più brutto della storia)oppure orrendi(Gangland). The Prisoner obiettivamente non è granché, ma i minuti che vanno dal 3:34 al 4:54 con i due soli di Smith e Murray sono tra i più belli dell'intera discografia dei Maiden.

Non gli do più di 70, conscio della sua portata e della sua influenza, ma anche consapevole che è il CD più commerciale dei 7 da loro considerati capolavori. Ci sono troppi riempitivi che allontano questo lavoro da tutti gli altri 6(tra l'omonimo, Killers, Somewhere In Time e questo, poi, c'è un abisso).
Per quanto non condivida le varie critiche che hai mosso, sono invece d'accordo nel dire che è decisamente l'album più commerciale dei magnifici 7 e probabilmente, anzi sicuramente, il più sopravvalutato.

_________________
Immagine Immagine
http://www.myspace.com/prodigalsonsitalia
Antagonista e me ne compiaccio
Rampopò ha scritto:
Il pianoforte non ha la distorsione quindi fa cagare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05 ago 2009 08:57 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 11 nov 2005 09:54
Messaggi: 1738
Località: Somewhere In Time...
The Journeyman. ha scritto:
The Jester Race ha scritto:
Hallowed Be Thy Name è di GRAN LUNGA la canzone simbolo dei Maiden, la track più bella, maestosa, mastodontica delle Vergini.

Peccato che questo album alterni capolavori immensi(Hallowed, 22 Acacia Avenue, The Number Of The Beast, Children Of The Damned)ad episodi scialbi(Run To the Hills, Invaders, la track con il chorus più brutto della storia)oppure orrendi(Gangland). The Prisoner obiettivamente non è granché, ma i minuti che vanno dal 3:34 al 4:54 con i due soli di Smith e Murray sono tra i più belli dell'intera discografia dei Maiden.

Non gli do più di 70, conscio della sua portata e della sua influenza, ma anche consapevole che è il CD più commerciale dei 7 da loro considerati capolavori. Ci sono troppi riempitivi che allontano questo lavoro da tutti gli altri 6(tra l'omonimo, Killers, Somewhere In Time e questo, poi, c'è un abisso).


Francamente non so se ci godiate a fare i recensori o cosa.
Anche io posso dire Powerslave è un CD dagli estremi eccellenti ma con un centro mediocre, denso di filler buttati a casaccio e sessioni strumentali ripetute, non do più di 80. (bestemmia, roba che non direi mai, eh), però penso che 'sto lavoro dobbiamo lasciarlo fare alla critica seria e non a recensionisti improvvisati, critica che ha visto questo CD come un capolavoro e, forse sopravvalutandolo un po', lo ha posto sulla vetta delle produzioni della Vergine, nonostante in effetti sul livello generale Somewhere in Time o Piece of Mind possono dare, ad esempio, gran filo da torcere a TNOTB. Senza contare che le "canzonette" o i "filler" presenti in TNOTB di cui tu parli all'interno di un album di lega un po' più bassa (Toh, un Fear of the Dark) avrebbero reso tantissimo, solo che non erano al livello delle produzioni mastodontiche e perfette presenti nel disco. Ma da qui a considerare TNOTB "Il più commerciale tra i primi 7 album" ce ne passa, anche perché usare la parola "Commerciale" con gli Iron Maiden è come usare la parola "Etnicamente Tollerante" (ok, son due parole, ma fa niente ù_ù) con Hitler: campato in aria. Quindi ragioniamo prima di parlare a casaccio.

Mi sembra di rivedere il tipico errore di non porre nel giusto contesto temporale quello che commentate e/o recensite. The Number Of The Beast è un capolavoro perché nel 1982 era un capolavoro. Il fatto che DOPO abbiano fatto i vari Piece Of Mind, Powerslave, Somewhere In Time e compagnia splendida non vuol dire che ALL'EPOCA DELLA SUA USCITA quell'album non abbia fatto la storia. Sicché ALL'EPOCA non fu sopravvalutato, magari lo sopravvaluta chi, ancora oggi, lo ritiene il migliore nonostante i Maiden negli anni successivi abbiano fatto lavori più maturi.

Sull'uso del termine "commerciale" riferito ai Maiden sono d'accordo com Journeyman: non hanno mai avuto passaggi radiofonici o televisivi importanti, non hanno mai venduto grazie al singolone (nemmeno con Run To The Hills) e - sempre riferendosi al contesto temporale - oggi i Maiden possono sembrare melodici, ma nel 1982 quella era roba davvero pesa.

Infine le singole canzoni: qui siamo ad una questione di gusti personali. Tuttavia una canzone tipo Gangland sfigura solo perché è nello stesso album insieme ad Hallowed Be Thy Name e Children Of the Damned, se la paragoni ad una The Unbeliever o The Apparition diventa un capolavoro; poi finché un riempitivo mi dura 3 minuti lo posso anche sopportare, il problema è che ultimamente i riempitivi durano dai 6 ai 9 minuti... The Prisoner, invece per me è solo bella, come buona è anche Run To The Hills che paga solo il fatto di essere stata sovrautilizzata (anche se non ai livelli di Fear Of the Dark che è davvero diventata insopportabile): però, qui siamo solo nel de gustibus

_________________
- Do not waste your time searching for those Wasted Years -

--> My Maiden Passion <--

Immagine
Drake ha scritto:
Ci parlo io con sto buco nero, non temete.

James ha scritto:
che culo eh suonare novantiani nell'86


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29 set 2009 16:42 
Non connesso
Ufficio Stampa di Blaze Bailey
Avatar utente

Iscritto il: 20 mag 2008 15:53
Messaggi: 671
Località: Roma
Recensione The number of the beast

http://truemetal.it/reviews.php?op=albumreview&id=731

_________________
Immagine ImmagineImmagine




Only you decide what is true!!!! Alive di Blaze in Blood and Belief


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29 ott 2009 14:14 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2005 19:03
Messaggi: 1543
Località: Cremona, Lombardia
Mi è capitato casualmente di riascoltarlo... Caspita... tanta roba eh...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29 ott 2009 14:15 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2006 23:51
Messaggi: 1152
Località: Pontecagnano(SA)/Hinterland salernitano/Hangar 18
E poi Total Eclipse è stupenda.

_________________
http://www.myspace.com/HBhardrockband
Immagine
Immagine
The "Black Hole" Rocker


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29 ott 2009 14:27 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2005 19:03
Messaggi: 1543
Località: Cremona, Lombardia
The_Rocker ha scritto:
E poi Total Eclipse è stupenda.
Vero. Ma poi, intendo proprio il suono graffiante, i riff bellissimi (quello portante di 22 Acacia è una cosa sensazionale), tutta la parte di Adrian dopo il secondo ritornello di The Prisoner, fino alla fine dell'assolo... Cioè, sono proprio belli.

Troppe cose brutte sono state dette su questo disco; io non credo che sia così nettamente inferiore agli altri dei magnifici 7. Per esempio, l'ho sempre preferito a Powerslave e ora questo mio giudizio viene confermato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29 ott 2009 14:38 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 21 set 2006 20:14
Messaggi: 3300
Località: Brescia
Civas ha scritto:
The_Rocker ha scritto:
E poi Total Eclipse è stupenda.
Vero. Ma poi, intendo proprio il suono graffiante, i riff bellissimi (quello portante di 22 Acacia è una cosa sensazionale), tutta la parte di Adrian dopo il secondo ritornello di The Prisoner, fino alla fine dell'assolo... Cioè, sono proprio belli.

Troppe cose brutte sono state dette su questo disco; io non credo che sia così nettamente inferiore agli altri dei magnifici 7. Per esempio, l'ho sempre preferito a Powerslave e ora questo mio giudizio viene confermato.
nettamente un cazzo,però anche per me è il meno bello

_________________
Immagine
Immagine
In the winter that seat is close enough to the radiator to remain warm, and yet not so close as to cause perspiration.
In the summer, it's directly in the path of a cross-breeze created by opening windows there and there. It faces the television at an angle that is neither direct, thus discouraging conversation, nor so far wide as to create a parallax distortion.
I could go on, but I think I've made my point.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29 ott 2009 14:41 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2006 23:51
Messaggi: 1152
Località: Pontecagnano(SA)/Hinterland salernitano/Hangar 18
Civas ha scritto:
The_Rocker ha scritto:
E poi Total Eclipse è stupenda.
Vero. Ma poi, intendo proprio il suono graffiante, i riff bellissimi (quello portante di 22 Acacia è una cosa sensazionale), tutta la parte di Adrian dopo il secondo ritornello di The Prisoner, fino alla fine dell'assolo... Cioè, sono proprio belli.

Troppe cose brutte sono state dette su questo disco; io non credo che sia così nettamente inferiore agli altri dei magnifici 7. Per esempio, l'ho sempre preferito a Powerslave e ora questo mio giudizio viene confermato.
Concordo. Al momento non saprei se preferirlo a Powerslave però sicuramente sono almeno pari.

_________________
http://www.myspace.com/HBhardrockband
Immagine
Immagine
The "Black Hole" Rocker


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29 ott 2009 17:28 
Non connesso
Presidente del Consiglio dei Ministri
Avatar utente

Iscritto il: 01 apr 2006 17:27
Messaggi: 1118
Località: Arcore/Antigua
Non l'ho mai trovato inferiore agli altri 6 dei magnifici 7. Anch'io poi lo preferisco a Powerslave, perchè mentre di quest'ultimo sono 2 le canzoni che mi piacciono meno delle altre, di The Number solo una.

_________________
Immagine
valkyr ha scritto:
Miguel ha scritto:
Mi era sceso un colpo, cristo d'un dio! Gia cercavo di immaginarla prima di leggere!

Già ti immaginavo: Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 624 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it