Forum Iron Maiden Italia

Community Italiana degli Iron Maiden
Oggi è 18 nov 2017 11:27

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 859 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 35  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 13:56 
IronCriJ ha scritto:
INTRODUZIONE

Gli Irons piazzano nel 1984 un vero e proprio colpo vincente. Il nuovo corso si presenta nella veste migliore, con un album che è una perfetta sintesi tra l'approccio furioso degli inizi e la voglia di una più complessa strutturazione sonora da parte dei componenti della band. L'ambientazione antico-egizia del disco crea una grossa diatriba con Ronnie James Dio che, nello stesso periodo, pubblica Last In Line con i medesimi motivi iconografici. Il tour successivo, il World Slavery Tour, passa alla storia come uno dei più giganteschi e massacranti mai sostenuti da una rock band.



il mio album preferito dei maiden


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 14:28 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
ACES HIGH

Steve Harris frusta il suo basso in questo memorabile uptempo dove Dickinson inserisce la sua narrazione di raid aerei, bombardamenti e visioni da Seconda Guerra Mondiale. Il ritornello è aperto, arioso ed evocativo, lanciato verso delle armonizzazioni da applausi a scena aperta.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 14:33 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
2 MINUTES TO MIDNIGHT

Uno dei riff più famosi degli Iron Maiden e della storia del metal in generale. In realtà, è rubato quasi per intero da Flash Rockin' Man degli Accept (1982), ma pochi se ne accorgono e quei pochi vengono tacitati dallo strepitoso successo del brano, classico tra i classici del gruppo inglese. Nelle sue spire d'acciaio, il cantato luciferino di Dickinson e la batteria maciullante di McBrain s'insinuano con inquietante violenza. Il testo criptico e l'atmosfera da pericolo imminente ("Noi oliamo le fauci della macchina da guerra / E la nutriamo con i nostri figli") danno al brano un tono da demoniaco cerimoniale della violenza che può apparire gratuito, ma che in realtà segue una precisa logica di contemplazione delle nefandezze umane e di un mondo divorato da se stesso, senza rimorsi.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 17:17 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
LOSFER WORDS (BIG 'ORRA)

Strumentale energico e cavalcato dal basso imperioso di Harris. Le chitarre di Smith e Murray disegnano pochi arabeschi di fuoco, ma tutti di rara efficacia.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 17:19 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
FLASH OF THE BLADE

Il riff iniziale di chitarra, suonato su di una sola corda, è uno dei più malefici e taglienti che siano mai stati scritti nella storia del rock duro. La forza di penetrazione di quest'apoteosi del male è, nello stesso anno, ben sfruttata da Dario Argento che la usa come colonna sonora del suo film Phenomena. Il testo gronda sangue da ogni parola, ma i riferimenti sono meno satanici di quello che appaiono e probabilmente si riferiscono solo alle passate esperienze di schermitore di Dickinson.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 17:22 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
THE DUELLISTS

Il rapporto tra gli Iron Maiden e il cinema è sempre stato ben evidente e i ruoli si sono spesso invertiti. In questo caso, è il gruppo inglese che mette in musica una trama cinematografica come quella de I Duellanti di Ridley Scott. Lo svolgersi sonoro del brano richiama quello di Losfer Words, nelle cadenze ritmiche e nei passaggi degli accordi ma rimane sicuramente uno dei brani meno intensi e ispirati dell'album.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 17:25 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
BACK IN THE VILLAGE

Fast rock al tritolo, Back In The Village emerge da un riff di straordinaria potenza espressiva (che i Megadeth hanno, evidentemente, studiato a fondo), in cui Smith suona un pattern solistico come fosse la più massiccia delle ritmiche. Ancora una storia di bombardamenti, uccisioni, devastazioni e di acre odore di morte su tutto. Il metal rock dei Maiden è sempre più l'impietosa e più credibile colonna sonora della nostra epoca malata.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 17:29 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
POWERSLAVE

Powerslave è uno dei brani cardine del "monumentalismo" sonoro dei Maiden in cui, però, le ambizioni epiche e velatamente progressive trovano ancora un giusto compromesso con la vena più epidermica e diretta. Canzone-opera che s'immerge senza remore nell'Antico Egitto per narrare le ultime ore di un faraone morente, gode di architetture sonore poderose quanto enfatiche, melodie ricercate che mostrano a chiare lettere l'intento del gruppo di estraniarsi sempre più dal mondo reale per tuffarsi in una dimensione onirico-storica che appare più confacente al carattere goticheggiante e intellettuale che va maturando in questo periodo.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 17:35 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
RIME OF THE ANCIENT MARINER

Forse il vero atto di passaggio da un'epoca all'altra del gruppo, Rime Of The Ancient Mariner è il dichiarato tentativo di mettere in musica il poema La Ballata Del Vecchio Marinaio di Samuel Taylor Coleridge (1797). Il brano, lungo e complesso, viene dapprima criticato per la sua inutile prolissità, al punto che la nuova dimensione agognata da Harris sembra troppo lontana dalle possibilità artistiche del gruppo. Nella sognante parte centrale, però, il gruppo riesce ad allontanarsi dai suoi standard più canonici e a dare un senso diverso alla narrazione tramite l'utilizzo "ambient" di un ipnotico giro di basso che sfocia in un riff finale che i Maiden non si stancheranno mai d'autocitare. Il brano, in effetti, è composto dall'assemblaggio non perfetto di almeno quattro canzoni diverse; tale operazione, lungi dal rappresentare l'eccezione della produzione maideniana, diventa, da questo momento in poi, la regola.

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 17:35 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
A dmn con Somewhere...

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 17:42 
IronCriJ ha scritto:
A dmn con Somewhere...


i prossimi le leggerò settimana prossima

aces high, powerslave e rime of the ancient mariner le più belle del disco


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 21:32 
Non connesso
ADMIN che 'l mondo a caso pone
Avatar utente

Iscritto il: 13 set 2004 11:14
Messaggi: 1478
Località: Palermo - Pisa a/r.
IronCriJ, ti dispiacerebbe se i prossimi interventi li unissi in un unico post?

_________________
Immagine
Say goodbye to gravity and say goodbye to death, hello to eternity, and live for every breath!

Drake ha scritto:
Io se becco il Karma lo ammazzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 21:36 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
Dice che viene una cosa troppo lunga,e in effetti non ha proprio torto.........

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 22:06 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 06 nov 2006 15:24
Messaggi: 16
Località: Somewere in time...
IronCriJ ha scritto:
BACK IN THE VILLAGE

Fast rock al tritolo, Back In The Village emerge da un riff di straordinaria potenza espressiva (che i Megadeth hanno, evidentemente, studiato a fondo)
i megadeth??? :?

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 22:40 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
Paul Di Anno79 ha scritto:
Dice che viene una cosa troppo lunga,e in effetti non ha proprio torto.........


Quoto... Poi non li scrivo tutti di fila... Guardate che non è un lavoretto da niente eh :)

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 lug 2007 22:50 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
Per me ci puo stare...............torniamo in topic :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01 ago 2007 00:06 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 04 apr 2006 16:57
Messaggi: 250
Località: Shinra co.
[GNR]sLaSh ha scritto:
IronCriJ ha scritto:
BACK IN THE VILLAGE

Fast rock al tritolo, Back In The Village emerge da un riff di straordinaria potenza espressiva (che i Megadeth hanno, evidentemente, studiato a fondo)
i megadeth??? :?
ma dove? ma quando? in che anno? in che giorno? in che epoca? in che giorno lunare? di mattina? di sera?

ma dai...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 ago 2007 15:35 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 16 mar 2007 00:24
Messaggi: 788
Località: Pontecagnano(SA)
subito dopo killers è il mio preferito...non saprei esprimermi su rime of the ancient mariner...ogni parola asarebbe iunitle,perchè rime of the ancient mariner non ha parole...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 ago 2007 19:36 
Non connesso
Stranger in a strange land
Avatar utente

Iscritto il: 29 ott 2006 12:58
Messaggi: 104
Località: Black Hand Inn
il mio cd preferito :oops: ragazzi ma quant'é bello il riff principale di flash of the blade? a me fa pensare proprio ad una lama che si conficca da qualche parte!! tutto il cd é meraviglioso!

_________________
I knew that day I was going to stay just where I am... on the sunny side of the street!

ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14 ago 2007 12:06 
*Wrathchild* ha scritto:
il mio cd preferito :oops: ragazzi ma quant'é bello il riff principale di flash of the blade? a me fa pensare proprio ad una lama che si conficca da qualche parte!! tutto il cd é meraviglioso!



è anche il mio cd preferito...e poi c'è rime.....goduria allo stato puro


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16 ago 2007 17:06 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
I miei voti

Aces High 10
2 Minutes To Midnight 10
Losfer Words (Big ‘Orra) 9
Flash Of The Blade 9
The Duellists 9
Back In The Village 9
Powerslave 9
Rime Of The Ancient Mariner 9

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16 ago 2007 17:14 
Non connesso
ADMIN Megatanto Fes!!!
Avatar utente

Iscritto il: 15 apr 2006 18:20
Messaggi: 4043
Località: Brescia
se mi lanci la sfida dei voti allora rispondo


Aces High 10
2 Minutes To Midnight 8
Losfer Words (Big ‘Orra) 9
Flash Of The Blade 9,5
The Duellists 9
Back In The Village 8
Powerslave 9,5
Rime Of The Ancient Mariner 10

_________________
Immagine Immagine
http://www.myspace.com/prodigalsonsitalia
Antagonista e me ne compiaccio
Rampopò ha scritto:
Il pianoforte non ha la distorsione quindi fa cagare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16 ago 2007 17:52 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 18 giu 2007 10:57
Messaggi: 434
Località: Terra di Ovidio
Dopo essermi ucciso a scrivere le recensioni su tutte le song di quel libro, voglio dire la mia... Lo farò con tutti gli album, con voti secchi
Alla fine spiegherò come ho messo i voti, in base a quale criterio :wink:

_________________
"L'unico elemento che permette a un gruppo rock di sopravvivere con brillantezza negli anni non è nè l'immagine nè la moda, bensì le grandi canzoni. Semplice..."
Janick Gers

"Sono eccitato. Giuro! Sul palco ce l'ho duro, ogni sera di più. L'idea delle tre chitarre è molto innovativa. Vi spettineremo le orecchie"
Steve Harris


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16 ago 2007 18:47 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 02 ago 2007 22:28
Messaggi: 647
Località: Messina
Album sensazionale....
Rime Of The Ancient Mariner = Capolavoro
powerslave l'ho rivalutata...prima non mi attraeva molto...ma dopo che l'ho risentita un paio di volte mi è piaciuta un sacco...
2minutes to midnight è stata una delle mie prime canzoni che ho ascoltato dei Maiden è mi è subito piaciuta
Album bellissimo... 9,5 (non ne sono sicuro :wink: )

_________________
James ha scritto:
Ricciardo ha scritto:
James ha scritto:
Ricciardo ha scritto:
James ha scritto:
Heddie ha scritto:
ragazzi a udine come ci possiamo riconosce hahaha
mettiamo tutti la maglia dei maiden così siamo a posto!

ma è un concerto dei maiden!tutti la avranno!
dici?

:lol: ovvio!sveglia :D
minchia sei un drittone,come avevo fatto a non pensarci

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20 ago 2007 10:38 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 16 mar 2007 00:24
Messaggi: 788
Località: Pontecagnano(SA)
AIr Raid Siren ha scritto:
Album bellissimo... 9,5 (non ne sono sicuro :wink: )


:shock: :shock: :shock:

ma và và...

:D :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 859 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 35  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it