Forum Iron Maiden Italia

Community Italiana degli Iron Maiden
Oggi è 24 nov 2017 06:56

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1624 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 65  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22 feb 2007 21:26 
Non connesso
ADMIN Megatanto Fes!!!
Avatar utente

Iscritto il: 15 apr 2006 18:20
Messaggi: 4043
Località: Brescia
Paul Di Anno79 ha scritto:
Riascoltandolo non posso non citare un grande pezzo;La Solitudine del maratoneta....................mi gasa tantissimo
la mia preferita del cd

_________________
Immagine Immagine
http://www.myspace.com/prodigalsonsitalia
Antagonista e me ne compiaccio
Rampopò ha scritto:
Il pianoforte non ha la distorsione quindi fa cagare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22 feb 2007 23:08 
Non connesso
Seguace del sensei Franco Rossi
Avatar utente

Iscritto il: 29 nov 2006 12:01
Messaggi: 1301
Località: cagliari
ho appena finito di ascoltare tutto il cd in macchina, incredibile, che atmosfera...ogmi volta che ascolto questo album mi stupisco di quanto sia perfetto

_________________
Immagine

kyx ha scritto:
"The Final Frontier":Mi fa venire in mente Star Trek: cioè "l'ultima frontiera"----> Star Trek mi fa venire in mente la fantascienza----> Fantascienza + Iron Maiden mi fa venire in mente Somewhere In Time-----> Somewhere In Time mi fa venire.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 mar 2007 09:58 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 11 nov 2005 09:54
Messaggi: 1738
Località: Somewhere In Time...
frey ha scritto:
ho appena finito di ascoltare tutto il cd in macchina, incredibile, che atmosfera...ogmi volta che ascolto questo album mi stupisco di quanto sia perfetto

E io, ogni volta che lo ascolto scopro sempre qualcosina di nuovo che non avevo notato prima: un miniassolo, un giro di basso sotto alle chitarre o alla voce, un passaggio di Nicko... Che meraviglia ;)

_________________
- Do not waste your time searching for those Wasted Years -

--> My Maiden Passion <--

Immagine
Drake ha scritto:
Ci parlo io con sto buco nero, non temete.

James ha scritto:
che culo eh suonare novantiani nell'86


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 mar 2007 11:32 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 03 set 2006 21:29
Messaggi: 1569
Località: Roma
quando finisco di ascoltare questo disco mi sembra sempre di ritornare a terra con un paracadute. non se se la similitudine rende l'idea,spero abbiate capito :D

_________________
dies_irae ha scritto:
IO SONO PRO PISELLO TUTTA LA VITA! E SE MAI RINASCESSI MASCHIO SAREI SICURAMENTE FINOCCHIO, PERCHE' NON MI VERGOGNO A DIRE CHE A ME IL PISELLO PIACE UN BOTTO! :lol:
Ride The Lightning ha scritto:
Alall finee io spero che facicano tipo Onlty The Good DIe YOunG Chemi pioace fes
Kappanera ha scritto:
ch€ tasto posso av€r schiacciato ch€ faccio la € così?
kyx ha scritto:
p.s. Ma perCHé la C e la H minusCole non mi funzionano?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 mar 2007 12:28 
Non connesso
Seguace del sensei Franco Rossi
Avatar utente

Iscritto il: 29 nov 2006 12:01
Messaggi: 1301
Località: cagliari
a me sembra di viaggiare nel tempo, di seguire Alessandro nelle sue conquiste, di correre affianco al maratoneta, poi come finisce Alexander the Great è come se qualcuno mi scuotesse e mi riportasse ai giorni nostri. Comunque credo di capire cosa intendi con la similitudine del paracadute, anzi adesso mi hai fatto immaginare quanto sarebbe bello poter ascoltare questo album magari mentre sei su un deltaplano

_________________
Immagine

kyx ha scritto:
"The Final Frontier":Mi fa venire in mente Star Trek: cioè "l'ultima frontiera"----> Star Trek mi fa venire in mente la fantascienza----> Fantascienza + Iron Maiden mi fa venire in mente Somewhere In Time-----> Somewhere In Time mi fa venire.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10 mar 2007 19:38 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 05 ago 2006 10:57
Messaggi: 20
Località: Parigi - Rue Morgue
Cacchio io quando lo metto su prima di andare a dormire, appena parte "Caught Somewhere in Time" mi sembra di venire trascinato da un turbine nella copertina dell'album nella stessa posizione dell'osservatore di quella copertina...in "Wasted Years" è come se fossi su un astronave che vola sopra una città futuristica come quella dell'album. In "Sea of Madness" mi sento tipo un gabbiano che vola su 'sto oceano..."Heaven can wait" è strano, come se le immagini descritte nel testo le vedessi..."The Loneliness of the Long Distance Runner" mi fa sentire stanco proprio come se fossi io il tipo che corre..."Stranger in a Strange Land" mi sento come 'sto straniero in 'sta distesa di neve che camminando e guardando l'orizzonte (night and day i scan horizon...sea and sky) pensa ai suoi amici che si accorgono che è scomparso (when friends from home discovered why...), che trova i corpi congelati (and men again they came that way, to find their answer to the Mistery...they foun their bodies lying where they fell on that day...preserved in time, FOR AAAAAAL THESE YEAAAARS!!!!!! NO BRAVE NEW WOOOOORLD!!! NO BRAVE NEW...ok, pardon, mi sono lasciato trascinare).
"Deja-Vu" vedo 'sto tipo che ha dei deja vu e si sente strano e scappa come un pirla dalla paura :lol:
"Alexander the Great" vedo come le scene dei FIlm, quando si vede un libro (di storia) che si sfoglia e ci sono le illustrazioni, c'è uno zoom sull'immagine e si vede la scena di ciò che rappresenta l'illustrazione.

Poi mi addormento :D :lol:

Cosa può partire nella mia mentolina contorta da 8 canzoni!!!!!!

_________________
Immagine
Immagine
Paul Di Anno7 ha scritto:
Riesci a musicarle tutte le canzoni tu eh? :lol:

Armand_The_Vampire ha scritto:
da oggi ti nominiamo colonna sonora del forum :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 mar 2007 08:45 
Non connesso
Stranger in a strange land
Avatar utente

Iscritto il: 20 ott 2004 18:37
Messaggi: 119
Località: Retorbido (PV)
Freddie Wolf ha scritto:
"Somewhere in Time" fu uno dei tanti collassi dei Maiden. Nell'86 uscì uno di quei capolavori, al quale solo il trascorrere del tempo rese giustizia e non poteva non essere proprio questo elemento ad essergli favorevole. Infatti, a mio dire, quest'album è oltre tutto. Oltre la furia ragionata di "Powerslave", oltre l'introspettivo magismo di "7th Son...", oltre la purezza d'impatto e tenacia di un "Killers".
Questo è il tipico album senza età - perso nello spazio e nel tempo - dove, ogni qualvolta ci si sbatte contro, (sembra sempre per caso) si ha sempre voglia di meravigliarcisi di nuovo; di avere una nuova espressione stupita sul volto.
Il talento di questo capolavoro va sicuramente a Steve ed Adrian su tutti; ma, mentre Steve ha già i suoi bei tributi ed "attributi", Adrian dimostra con un solo album che può dettare legge, senza impegnarsi troppo nel farlo. Come se la sua espressione fosse ipnotica e sfuggevole al contempo; come se il suo sound ti imprigionasse per tutta la durata del masterpiece, per poi fartelo dimenticare e lasciarti tornare alla quotidianità.
"Somewhere in Time" è un vero e proprio salto dimensionale - ti attira, ti cattura, ti lancia nell'etere e ti deposita a terra senza lasciartene coscienza. Un lavoro che va ben oltre le sole capacità di comporre bene. Creare un album eterno vuol dire giocare almeno una volta all'essere Dio e riuscirci, (cosa raggiunta forse solo dai Pink Floyd di "The Dark Side of the Moon" con risultati irraggiungibili e dai Queen di "Innuendo" e buona parte di "A Kind of Magic").
Partendo da questi presupposti, l'opener è tutto un programma, tra l'altro già originale per essere una delle poche che richiama il titolo dell'album modificandolo ed in questo caso, approfondendolo. Brano che in apertura esprime tutta la magia di cui ti drogherà e senza accorgersene ci si trova già dentro a cavalcate ottime, ma sempre affascinanti e descrittive. "Wasted Years" continua il non facile compito, con una magia elargita in schemi più "da canzone", ma di eguale fascino - Adrian ci scrive (e Bruce ci canta) del tempo che scorre, ci cambia, ci raggira, si allontana. Poesia.
Con "Sea of Madness" si spera di più per le atmosfere semi avvincenti - ci si dispera di più per l'incedere lento ma metodico della melanconia. Sempre quel perfetto intruglio che droga divinamente, per intercorrere nel brano "semplice" ed un po' spensierato, anche per dare un ché di ripresa ai sensi, abbandonati alla completa suadenza di Adrian, con "Heaven Can Wait", (che comunque nel suo piccolo scuote le maree di pubblico senza tregua con il suo eterno "oooh oooh").
Ma non c'è tempo per abbindolarsi nei cori da stadio - "Heaven..." è quel famoso raggio di sole che ci colpisce mentre siamo soli sul cuore della terra ed è subito sera, (come insegna commovendo il buon Quasimodo) - mentre "la solitudine del maratoneta" ci contagia con ritmo disperato; è tutta un'inutile corsa contro il tempo, che, se perdi tempo a pensarci è la volta buona che la perdi, insegna il saggio Steve (e quest'album è una guerra di saggi, visto che anche e soprattutto le parole di Adrian distruggono dentro con perizia chirurgica). Ma il ritmo incalza - sembra che l'album voglia resistere ostinatamente all'incedere del tempo, rassegnandocisi al contempo.
"Stranger in a Strangeland" è solo la continuazione su tema, con autore diverso - ora parla Adrian, ora ci spiega su un ritmo cadenzato e malinconico, che non ha senso scappare da tutto per cercare un rifugio, quando si resterà per sempre degli stranieri in terra straniera. Un Dio. Non commento neanche la parte lenta dove i due perni di questo capolavoro si alternano, come se le parole fossero bastate ed il resto fosse troppo profondo per spiegarlo, se non con dei suoni.
"Deja Vu", in mezzo a cotanto risultato, può arrivare sicuramente la punta bassa, ma in molti altri album avrebbe sicuramento suscitato molto di più. Semplice, dinamica, affatto pretenziosa, ma quel sapore amaro non vuol togliersi neanche da quì. E non si fa in tempo a pensare neanche a questo, che "Alexander the Great" ce lo ferma in un attimo durato secoli. Steve ha sempre scritto il suo piccolo capolavoro, ma visro che stavolta Adrian ha alzato il tiro (e la media artistica) anche Steve dimostra di essere l'unico in grado di poter andare oltre.
L'intro narrata, (che insegnerebbe a tutti quei ridicoli intrugli fomentati di oggi che narrano a spoposito di battaglie pacchiane) ci lanzia in una magia veramente senza più fine - il limbo - dove una base marziale statuaria, innalza l'artista Adrian ad esprimere alla plebe la dolce poesia prima della tempesta. L'entrata di Bruce amplia il concetto di miracolo. Il resto è maestria; lezioni di stile irripetibili nel tempo.
Lo stesso tempo che ci riporta alla poesia melanconica del divino Adrian e che subito dopo ci rifionda nelle conquiste del grande Alessandro.
Quando l'album finisce, ci vuole un po' di tempo per ricordarsi che siamo solo in una stanza con uno stereo acceso. Quello che è accaduto è andato oltre il concetto di mettere solo buona musica.

_________________
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 mar 2007 20:29 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
Alexander the great andrebbe insegnata a scuola..............magistrale.......

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 mar 2007 23:31 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 09 mar 2006 10:34
Messaggi: 201
Località: terracina
si ma sentire ..anzi ascoltare una alexander the great, vuol dire ke dopo ti devi senti qualcosa dello stesso livello, anzi superiore, come coll'alchool...e il problema e ke nn ce niente di superiore ad alexander the great(o se ci sta e poca roba).... :lol:
apparte tutto mi potete spiega qual'e la parte così tosta ke anke i maiden nn vogliono tita in un live???

_________________
UP THE IRONS!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 mar 2007 23:32 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 05 gen 2005 20:55
Messaggi: 1941
Località: Into Glory Ride
Paul Di Anno79 ha scritto:
Alexander the great andrebbe insegnata a scuola..............magistrale.......


E con essa la parte di basso di "Stranger in a..." :wink:

_________________
Immagine

HEAVY METAL IS THE LAW


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 mar 2007 23:49 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 01 ott 2006 18:24
Messaggi: 452
Località: Milano
ace ventura ha scritto:
si ma sentire ..anzi ascoltare una alexander the great, vuol dire ke dopo ti devi senti qualcosa dello stesso livello, anzi superiore, come coll'alchool...e il problema e ke nn ce niente di superiore ad alexander the great(o se ci sta e poca roba).... :lol:
apparte tutto mi potete spiega qual'e la parte così tosta ke anke i maiden nn vogliono tita in un live???
è??

_________________
___________________
____________________________
_______________________________________
_____________________________
___________________
________________
Mr Deadhead ha scritto:
AVATAR: la morale comunque è che non importa cosa fai di male alla tua ragazza, se torni con un uccello più grande ti perdonerà sempre.

FILS ha scritto:
MarsWithin, sei per caso amica di TwixInside? :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13 mar 2007 23:50 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 09 mar 2006 10:34
Messaggi: 201
Località: terracina
:lol: vabbe nietne...kiedevo solo se qualcuno sapeva qual'era la grande difficolta per cui nn si puo fa live

_________________
UP THE IRONS!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14 mar 2007 09:47 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 11 nov 2005 09:54
Messaggi: 1738
Località: Somewhere In Time...
Credo la parte strumentale centrale

_________________
- Do not waste your time searching for those Wasted Years -

--> My Maiden Passion <--

Immagine
Drake ha scritto:
Ci parlo io con sto buco nero, non temete.

James ha scritto:
che culo eh suonare novantiani nell'86


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14 mar 2007 10:22 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 09 mar 2006 10:34
Messaggi: 201
Località: terracina
intendi anke l'assolo??
ke cmq lo profvato a suona ma e veramente tosto

_________________
UP THE IRONS!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14 mar 2007 19:02 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 11 nov 2005 09:54
Messaggi: 1738
Località: Somewhere In Time...
Un po' tutto, penso, sia gli assoli che la ritmica

_________________
- Do not waste your time searching for those Wasted Years -

--> My Maiden Passion <--

Immagine
Drake ha scritto:
Ci parlo io con sto buco nero, non temete.

James ha scritto:
che culo eh suonare novantiani nell'86


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14 mar 2007 19:13 
Non connesso
Seguace del sensei Franco Rossi
Avatar utente

Iscritto il: 29 nov 2006 12:01
Messaggi: 1301
Località: cagliari
si pero che pa**e io voglio sentire live questo capolavoro...secondo me anche loro sanno che è un capolavoro immenso e hanno paura di rovinarla live...non vedo altra spiegazione per cui non la facciano live

_________________
Immagine

kyx ha scritto:
"The Final Frontier":Mi fa venire in mente Star Trek: cioè "l'ultima frontiera"----> Star Trek mi fa venire in mente la fantascienza----> Fantascienza + Iron Maiden mi fa venire in mente Somewhere In Time-----> Somewhere In Time mi fa venire.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14 mar 2007 23:36 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 05 ago 2006 10:57
Messaggi: 20
Località: Parigi - Rue Morgue
Paul Di Anno79 ha scritto:
Alexander the great andrebbe insegnata a scuola..............magistrale.......

Io in un videogioco-quiz ho risposto ad alcune domande su Alex proprio grazie a 'sta canzone!!!!!
Bellissimo perché mia sorella mi fà: <<Grande Kanky (mi chiama così :roll: ) l'hai studiato per recuperare il debito di storia???" e io "No, è una canzone degli Iron!!!!"

_________________
Immagine
Immagine
Paul Di Anno7 ha scritto:
Riesci a musicarle tutte le canzoni tu eh? :lol:

Armand_The_Vampire ha scritto:
da oggi ti nominiamo colonna sonora del forum :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15 mar 2007 10:47 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 09 mar 2006 10:34
Messaggi: 201
Località: terracina
vabbe, ma se nn lo riescono a fa loro l'assolo, e ki lo sa fa allora???? :lol:

_________________
UP THE IRONS!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25 mar 2007 22:39 
Non connesso
ADMIN Megatanto Fes!!!
Avatar utente

Iscritto il: 15 apr 2006 18:20
Messaggi: 4043
Località: Brescia
non e' che non riescono a farla, e' che credono non possa rendere bene

_________________
Immagine Immagine
http://www.myspace.com/prodigalsonsitalia
Antagonista e me ne compiaccio
Rampopò ha scritto:
Il pianoforte non ha la distorsione quindi fa cagare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30 mar 2007 21:11 
Non connesso
Stranger in a strange land
Avatar utente

Iscritto il: 16 mar 2006 22:05
Messaggi: 169
Località: Varazze 336 a.C.
bà però io la vedo snobbare da steve e soci..ma come si fa???è iol capolavoro più grande del mondo!!!è superiore a tutto, è eterna....e adrian e steve sono fenomenali!

_________________
ImmagineImmagine

Cuius adventu spe inlata militibus ac redintegrato animo, cum pro se quisque in conspectu imperatoris etiam in extremis suis rebus operam navare cuperet, paulum hostium impetus tardatus est.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 mar 2007 02:37 
Non connesso
Vomito di briao!
Avatar utente

Iscritto il: 27 giu 2004 17:30
Messaggi: 1067
Località: Piceno
kyx ha scritto:
Credo la parte strumentale centrale


E' la parte con la marcetta sul rullante e l'assolo in clean di Adrian. Obiettivamente, è una delle cose più difficili (e belle) mai scritte... da musicista dilettante, potrei dire di capirli, ma loro sono tutto meno che musicisti dilettanti, quindi che la suonino, tuoni e fulmini!

_________________
Unlike the millions annihilated by war, exctintion, we will survive.
Out of the storm we will arise to take what is mine and rebuild this world, my way, as I see fit.

For I am the future.
The Thermonuclear Warrior.

I am...


Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 mar 2007 14:41 
Non connesso
Stranger in a strange land
Avatar utente

Iscritto il: 16 mar 2006 22:05
Messaggi: 169
Località: Varazze 336 a.C.
Barbaro - Metal Warmonger ha scritto:
kyx ha scritto:
Credo la parte strumentale centrale


E' la parte con la marcetta sul rullante e l'assolo in clean di Adrian. Obiettivamente, è una delle cose più difficili (e belle) mai scritte... da musicista dilettante, potrei dire di capirli, ma loro sono tutto meno che musicisti dilettanti, quindi che la suonino, tuoni e fulmini!


bè ci resta che la faccino l'anno prossimo sennò...addio alexander live

_________________
ImmagineImmagine

Cuius adventu spe inlata militibus ac redintegrato animo, cum pro se quisque in conspectu imperatoris etiam in extremis suis rebus operam navare cuperet, paulum hostium impetus tardatus est.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 mar 2007 14:51 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 01 ott 2006 18:24
Messaggi: 452
Località: Milano
Anche tu colpito da LAPO?

_________________
___________________
____________________________
_______________________________________
_____________________________
___________________
________________
Mr Deadhead ha scritto:
AVATAR: la morale comunque è che non importa cosa fai di male alla tua ragazza, se torni con un uccello più grande ti perdonerà sempre.

FILS ha scritto:
MarsWithin, sei per caso amica di TwixInside? :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 mar 2007 16:43 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 11 nov 2005 09:54
Messaggi: 1738
Località: Somewhere In Time...
Barbaro - Metal Warmonger ha scritto:
kyx ha scritto:
Credo la parte strumentale centrale


E' la parte con la marcetta sul rullante e l'assolo in clean di Adrian. Obiettivamente, è una delle cose più difficili (e belle) mai scritte... da musicista dilettante, potrei dire di capirli, ma loro sono tutto meno che musicisti dilettanti, quindi che la suonino, tuoni e fulmini!

Bah, io tanto morirei di gioia prima di arrivare all'assolo, sicché che lo facciano bene o male per me fa lo stesso :lol:

_________________
- Do not waste your time searching for those Wasted Years -

--> My Maiden Passion <--

Immagine
Drake ha scritto:
Ci parlo io con sto buco nero, non temete.

James ha scritto:
che culo eh suonare novantiani nell'86


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31 mar 2007 17:25 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 05 ago 2006 10:57
Messaggi: 20
Località: Parigi - Rue Morgue
Una curiosita...Reach Out, la facciata B...canta Adrian le strofe???? Perché nella versione che ho trovato (a parte i cori nei ritornelli) non è la voce di Bruce a cantare...

_________________
Immagine
Immagine
Paul Di Anno7 ha scritto:
Riesci a musicarle tutte le canzoni tu eh? :lol:

Armand_The_Vampire ha scritto:
da oggi ti nominiamo colonna sonora del forum :lol:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1624 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 65  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it