Forum Iron Maiden Italia

Community Italiana degli Iron Maiden
Oggi è 21 nov 2017 23:52

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 463 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 ... 19  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 04 set 2015 12:48 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2005 19:03
Messaggi: 1543
Località: Cremona, Lombardia
Ascoltato tutta settimana e acquistato stamattina.

Non posso ancora dare giudizi seri, per ora le mie preferite sono l'opener, la titletrack, the red and the black, death or glory.

L'intermezzo che inizia a 5:50 della titletrack mi gasa tantissimo, anni '80 proprio.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 14:08 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 21 lug 2012 00:50
Messaggi: 54
James ha scritto:
wasted years più che altro


Sì anche, ma visto che Wasted è "veloce" e Paschendale è lenta, quest'ultima me l'ha ricordata di più. Poi cambia abbastanza in fretta e diventa un bellissimo pezzo per fortuna ;)

_________________
Immagine

"Somewhere Back In Time"


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 15:15 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 11 apr 2009 20:37
Messaggi: 951
Località: Giarre(CT)
ragazzi sto eiaculando da ogni poro della mia pelle, ogni tanto ritorno e mi sembrava il caso di tornare per questa occasione


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 17:53 
Non connesso
Stranger in a strange land
Avatar utente

Iscritto il: 21 lug 2012 18:23
Messaggi: 163
Comunque The man of sorrows è bellissima, compreso l'assolo Murray-Smith

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 18:36 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 14 gen 2015 14:35
Messaggi: 252
E finalmente anche un Nicko più fantasioso!!! Nella title track sembra stia suonando come in un brano di Powerslave!! Era ora!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 19:12 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 14 gen 2015 14:35
Messaggi: 252
Dave Murray deve scrivere di più!!! nel post reunion le canzoni che mi emozionano di più sono quelle dove c'è il suo zampino: Brave New World,The Nomad,The Thin Line Between Love And Hate,Rainmaker,Benjamin Breeg e ora The Man Of Sorrows..!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 20:43 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 20 nov 2011 21:29
Messaggi: 1057
Domanda: la versione cd dell'album ha lo stesso booklet della versione "dvd"? Perchè se è così prendevo la prima, sarebbe stata molto più comoda :lol:

_________________
Immagine

"Today a young man on acid realized that all matter is merely energy condensed to a slow vibration, that we are all one consciousness experiencing itself subjectively, there is no such thing as death, life is only a dream, and we are the imagination of ourselves. Heres Tom with the Weather."


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 20:51 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 05 gen 2005 20:55
Messaggi: 1941
Località: Into Glory Ride
Johnny Toir ha scritto:
Domanda: la versione cd dell'album ha lo stesso booklet della versione "dvd"? Perchè se è così prendevo la prima, sarebbe stata molto più comoda :lol:


Sì. :lol:

Quoto su chi dice che Dave compone poco ma bene, anche a me TMOS piace tantissimo. Strana eh, ma mi garba.

PS: jhonny, ti sei reso conto che ora il nick ti da di diritto la presidenza dell'inter?

_________________
Immagine

HEAVY METAL IS THE LAW


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 21:20 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 14 ago 2006 12:38
Messaggi: 2491
Località: Napoli
Shadow of the valley vi ricorda solo wasted years? Siete seri? E' un vero e proprio collage... l'intro di wasted years, la linea vocale iniiale di lord of light e più avanti la linea vocale di benjamin breeg... e poi c'è il ritornello di when the river runs deep che è the aftermath, praticamente. Non è un caso che sono i due pezzi che meno mi piacciono, assieme a lord of light. Troppo derivativi e... si, SOTV è prolissa... tra l'altro con riciclo di materiale vecchio. Naaaa... proprio non va. Il resto, come diceva qualcuno, è ORO COLATO!

_________________
ROCK YOUR SOUL

"Cold silence has a tendency to atrophy any sense of compassion between supposed lovers"


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 21:35 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 21 set 2006 20:14
Messaggi: 3300
Località: Brescia
la strofa di shadow of the valley è il ritornello di fallen angel.

ma nonostante questo, se avesse un ritornello decente la potrei sopportare

_________________
Immagine
Immagine
In the winter that seat is close enough to the radiator to remain warm, and yet not so close as to cause perspiration.
In the summer, it's directly in the path of a cross-breeze created by opening windows there and there. It faces the television at an angle that is neither direct, thus discouraging conversation, nor so far wide as to create a parallax distortion.
I could go on, but I think I've made my point.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 22:02 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 20 nov 2011 21:29
Messaggi: 1057
BazHarris ha scritto:
Johnny Toir ha scritto:
Domanda: la versione cd dell'album ha lo stesso booklet della versione "dvd"? Perchè se è così prendevo la prima, sarebbe stata molto più comoda :lol:


Sì. :lol:

Quoto su chi dice che Dave compone poco ma bene, anche a me TMOS piace tantissimo. Strana eh, ma mi garba.

PS: jhonny, ti sei reso conto che ora il nick ti da di diritto la presidenza dell'inter?


Ahahahahahaah!

Comunque fanculo, a saperlo prendevo la versione cd e ciao, a che cazzo serve sta merda più grande.

_________________
Immagine

"Today a young man on acid realized that all matter is merely energy condensed to a slow vibration, that we are all one consciousness experiencing itself subjectively, there is no such thing as death, life is only a dream, and we are the imagination of ourselves. Heres Tom with the Weather."


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 22:20 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 20 nov 2011 21:29
Messaggi: 1057
Comunque se non suonano dal vivo Empire of the Clouds è un delitto. Capisco la durata ecc, ma qui si parla forse della miglior canzone che abbiano scritto negli ultimi 15 anni cristo...

_________________
Immagine

"Today a young man on acid realized that all matter is merely energy condensed to a slow vibration, that we are all one consciousness experiencing itself subjectively, there is no such thing as death, life is only a dream, and we are the imagination of ourselves. Heres Tom with the Weather."


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 04 set 2015 22:29 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 21 lug 2012 00:50
Messaggi: 54
Ma dai lords of light è bellissima!!!

_________________
Immagine

"Somewhere Back In Time"


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 15:43 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 02 ago 2007 22:28
Messaggi: 647
Località: Messina
Ciao a tutti ragazzi.. dopo anni torno a scrivere qualcosa sebbene vi abbia seguito molto: questo Book Of Souls me lo impone!

Premettendo che l'ho ascoltato tre volte e me ne serviranno altre per entrare completamente all'interno dell'album. Devo dire che già dal primo ascolto le idee e l'ottimo lavoro svolto si sentono alla grande, ma al secondo ascolto la mia valutazione è salita ancora di più per quanto possibile. L'album inizia e finisce con due capolavori assoluti secondo me (sebbene abbia letto recensioni negative persino su Empire of the Clouds in altri lidi, ma vabbè..). Sono due canzoni che ti devono colpire per forza: If eternity should fail con il suo intro, il ritornello e tutto il resto; Empire of the Clouds con un Bruce ispirato nella composizione, nella narrazione come solo lui sa fare e che alza il tono solo quando necessario. Musicalmente inutile descriverla, un'emozione continua da seguire passo dopo passo, testo alla mano. In mezzo troviamo secondo me qualche nota dolente: il singolo che non sarebbe nemmeno malaccio se non fosse per la linea vocale. L'intro di Shadows of the Valley che mi rovina il resto della canzone con quel mix tra Paschendale e Wasted Years (ma perchè!?!?), ma comunque con qualche ascolto in più riuscirò ad apprezzarla. When the river runs deep sebbene non sia la più entusiasmante è rapida e scorrevole e riesce nel suo compitino senza farsi disprezzare. Per il resto quasi solo note positive. The Red and the Black è musicalmente un orgasmo, specialmente la seconda metà è inarrestabile, live spaccherà alla grande. La title-track con l'intro di chitarra acustica che ci accompagna in un'atmosfera arabeggiante e con un ritornello che mi piace tantissimo, molto evocativo. Lo stacco a 5.40 lo adoro, mi riporta a Powerslave, con Nicko che martella alla grande. Death Or Glory che svolge alla grande il ruolo di opener del secondo cd mantenendo ritmi ottantiani. Tears of a Clown con un Bruce marcato ma allo stesso tempo blando, testo alla mano si capisce come la scelta sia azzeccata. The Man of Sorrows molto atipica, l'unico zampino di Dave mi ha colpito molto.

Dovrò ascoltarlo ancora molto soprattutto per riuscire a classificarlo in qualche modo, perchè siamo di fronte a un gran lavoro. Ero abbastanza entusiasta anche di TFF alla sua uscita, ma se poi riascoltandolo andavo a prendere in particolar modo quegli ultimi 5 brani, un paio di spanne sopra agli altri, in questo Book Of Souls non ne salterei nemmeno una, la differenza insomma si nota abbondantemente con il penultimo lavoro.

_________________
James ha scritto:
Ricciardo ha scritto:
James ha scritto:
Ricciardo ha scritto:
James ha scritto:
Heddie ha scritto:
ragazzi a udine come ci possiamo riconosce hahaha
mettiamo tutti la maglia dei maiden così siamo a posto!

ma è un concerto dei maiden!tutti la avranno!
dici?

:lol: ovvio!sveglia :D
minchia sei un drittone,come avevo fatto a non pensarci

Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 15:48 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 14 ago 2006 12:38
Messaggi: 2491
Località: Napoli
Back In Time ha scritto:
Ma dai lords of light è bellissima!!!


Scusami, volevo dire "speed of light" XD
Se ti riferivi al mio commento.

@Air Raid Siren: fondamentalmente hai condensato in molte meno righe il mio pensiero esplicato nel mio lungo post una o due pagine fa. La penso praticamente allo stesso modo. E gli stronzi (amichevolmente parlando) che ora paiono presi poco dall'album, tempo qualche altra settimana e lo adoreranno alla follia.

Scelte produttive a mio avviso FANTASTICHE! Stavolta Kevin Shirley ha fatto un lavoro coi fiocchi, molto meno "tamarro" e assai più ragionato. Un grande, il "caveman"!

_________________
ROCK YOUR SOUL

"Cold silence has a tendency to atrophy any sense of compassion between supposed lovers"


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 16:28 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 14 gen 2015 14:35
Messaggi: 252
Per la produzione non sono molto d'accordo. L'ho ascoltato in cuffia e a momenti viene da bestemmiare. Il suono dei tom è pessimo,le tre chitarre in base a cosa fanno, si mischiano troppo e si sente solo un intreccio sonoro indistinguibile (per esempio sul finale di "If Eternity"). Poi la voce di Bruce che a momenti copre tutto.Per sentire la cassa devi avere gli ultrasuoni. Io mi chiedo se siano una scelta queste produzioni fatte cosi,perchè con le attrezzature che hanno e quelle che possono permettersi dovrebbe sentirsi tutto perfettamente equilibrato e bilanciato,invece...va beh!! L'album in se per ora mi sta piacendo,ora mi tuffo in un ennesimo ascolto!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 17:00 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 17 giu 2006 16:15
Messaggi: 2737
Località: Port Royal
3 chitarre sono inutili secondo me. Janick sarà simpatico ma va cacciato, è capace solo a fare il pagliaccio sul palco. Mio pensiero personale che ho da sempre :lol: :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 17:36 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 21 lug 2012 00:50
Messaggi: 54
Hahaha povero Janick! Ormai è tardi per cacciarlo mi sa :P

Quello che mi dispiace è invece questa recensione: http://www.outune.net/attualita/news/th ... sco/120011

(Non so se è già stata postata, in ogni caso mi scuso se è un repeat).
Ma come si fa a scrivere tante cacchiate? Io all'inizio pensavo fosse una trollata epocale...

_________________
Immagine

"Somewhere Back In Time"


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 17:48 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 14 ago 2006 12:38
Messaggi: 2491
Località: Napoli
mastho 04 ha scritto:
Per la produzione non sono molto d'accordo. L'ho ascoltato in cuffia e a momenti viene da bestemmiare. Il suono dei tom è pessimo,le tre chitarre in base a cosa fanno, si mischiano troppo e si sente solo un intreccio sonoro indistinguibile (per esempio sul finale di "If Eternity"). Poi la voce di Bruce che a momenti copre tutto.Per sentire la cassa devi avere gli ultrasuoni. Io mi chiedo se siano una scelta queste produzioni fatte cosi,perchè con le attrezzature che hanno e quelle che possono permettersi dovrebbe sentirsi tutto perfettamente equilibrato e bilanciato,invece...va beh!! L'album in se per ora mi sta piacendo,ora mi tuffo in un ennesimo ascolto!!


E' incredibile quanto questo mondo sia vario :D
Io la penso praticamente all'opposto... che cuffie hai? Nelle mie sento il padreterno.. e anche senza cuffie il risultato è splendido a mio avviso, riesco a sentire tutto distintamente. Non ho idea come si senta negli auricolari, ma io quelle merdate non le utilizzo, preferisco leggere un libro quando sono in metropolitana.
Credo si tratti della migliore produzione post reunion... l'album, con gli stessi suoni di quelli precedenti, avrebbe perso almeno un quarto del suo valore.

I tom li senti brutti perchè sei straabituato a quelli pomposi e tamarri degli scorsi dischi... questi qui invece sono "giusti"... hanno la giusta risonanza, sono equilibratissimi tra loro e con tutto il resto della batteria, i piatti sono stati messi "a livello", forse un filino più bassi del normale ma mai scelta fu più saggia, altrimenti le orecchie se ne andavano dopo 90 minuti di cuffia.
Trovo tutto molto ben amalgamato... l'ultimo solo di the red and the black è più sparato fuori dal mix, ma è evidente che si tratta di una scelta proprio voluta e anche in quel caso mi trova d'accordo.

_________________
ROCK YOUR SOUL

"Cold silence has a tendency to atrophy any sense of compassion between supposed lovers"


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 17:54 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 02 ago 2007 22:28
Messaggi: 647
Località: Messina
Back In Time ha scritto:

Quello che mi dispiace è invece questa recensione: http://www.outune.net/attualita/news/th ... sco/120011

(Non so se è già stata postata, in ogni caso mi scuso se è un repeat).
Ma come si fa a scrivere tante cacchiate? Io all'inizio pensavo fosse una trollata epocale...

L'avevo letta... ma come si fa a dare peso a uno che ti scrive "tanto vale cominciare e finire con the red and the black dove almeno c'è il coretto oh oh oh"...

Gli ho dato peso relativo..anche se è vero che la becchi subito come recensione nei motori di ricerca e questo fa male

_________________
James ha scritto:
Ricciardo ha scritto:
James ha scritto:
Ricciardo ha scritto:
James ha scritto:
Heddie ha scritto:
ragazzi a udine come ci possiamo riconosce hahaha
mettiamo tutti la maglia dei maiden così siamo a posto!

ma è un concerto dei maiden!tutti la avranno!
dici?

:lol: ovvio!sveglia :D
minchia sei un drittone,come avevo fatto a non pensarci

Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 18:32 
Non connesso
Prisoner
Avatar utente

Iscritto il: 14 gen 2015 14:35
Messaggi: 252
johnfrusciante85 ha scritto:
mastho 04 ha scritto:
Per la produzione non sono molto d'accordo. L'ho ascoltato in cuffia e a momenti viene da bestemmiare. Il suono dei tom è pessimo,le tre chitarre in base a cosa fanno, si mischiano troppo e si sente solo un intreccio sonoro indistinguibile (per esempio sul finale di "If Eternity"). Poi la voce di Bruce che a momenti copre tutto.Per sentire la cassa devi avere gli ultrasuoni. Io mi chiedo se siano una scelta queste produzioni fatte cosi,perchè con le attrezzature che hanno e quelle che possono permettersi dovrebbe sentirsi tutto perfettamente equilibrato e bilanciato,invece...va beh!! L'album in se per ora mi sta piacendo,ora mi tuffo in un ennesimo ascolto!!


E' incredibile quanto questo mondo sia vario :D
Io la penso praticamente all'opposto... che cuffie hai? Nelle mie sento il padreterno.. e anche senza cuffie il risultato è splendido a mio avviso, riesco a sentire tutto distintamente. Non ho idea come si senta negli auricolari, ma io quelle merdate non le utilizzo, preferisco leggere un libro quando sono in metropolitana.
Credo si tratti della migliore produzione post reunion... l'album, con gli stessi suoni di quelli precedenti, avrebbe perso almeno un quarto del suo valore.

I tom li senti brutti perchè sei straabituato a quelli pomposi e tamarri degli scorsi dischi... questi qui invece sono "giusti"... hanno la giusta risonanza, sono equilibratissimi tra loro e con tutto il resto della batteria, i piatti sono stati messi "a livello", forse un filino più bassi del normale ma mai scelta fu più saggia, altrimenti le orecchie se ne andavano dopo 90 minuti di cuffia.
Trovo tutto molto ben amalgamato... l'ultimo solo di the red and the black è più sparato fuori dal mix, ma è evidente che si tratta di una scelta proprio voluta e anche in quel caso mi trova d'accordo.


Io ho delle cuffie Technics RP-F290. In effetti ascoltato senza cuffie lo sto trovando più godibile!!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 05 set 2015 20:06 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 05 set 2015 19:56
Messaggi: 19
Sono tornato perchè nel frattempo mi sono iscritto a una facoltà umanistica quindi ho molto tempo libero.
(Ci ho messo un'ora per superare il riconoscimento utenti fake, coerentemente con i miei inutili studi)
Premesse:
1-Credo sia l'unico disco metal che ho ascoltato nell'ultimo anno (anche se nel caso dei maiden non compromette clamorosamente l'ascolto direi)
2-Da 1 a 10 l'hype personale era 6, 6+

Detto ciò ho un parere abbastanza impopolare su questo disco.. superati i 10 ascolti il disco continua a dirmi veramente poco e lo colloco sotto tutti i dischi post reunion (che mi piacciono molto per carità) ad eccezione ovviamente di quel paracazzo di FF.
In particolare delusissimo da Empire, che parte molto bene e sconfina nel nulla più assoluto (mio umile parere amici).
In tutto mi ha colpito un pochino l'opener, qualcosina di Shadow nonostante le ormai stracitate autocitazioni, qualche passaggio facilone di Red and The black e le parti vocali della titletrack. Il resto mi porta spessissmo a distrarmi e difficilmente becco la melodia o l'idea che mi fa tornare.
Forse è anche colpa mia, visto che dopo un comunque buon numero di ascolti non saprei dire come fa When the river runs deep nemmeno se mi puntassero un fucile.
Peccato, avevo voglia di prendermi bene con questo disco ma nada.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 06 set 2015 10:00 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 25 giu 2006 20:25
Messaggi: 2838
Località: Craven road,7
Si i brani che ti rimangono in testa sono molto pochi,tante melodie derivative...Tanti collage presi un tanto al mucchio dai dischi precedenti...I brani che fino adesso mi hanno colpito,ma colpito davvero sono 3....Poca roba su 11 brani...E comunque troppo lunghi,troppe parti che dovenano essere accorciate..Un disco che sarebbe dovuto durare 60 minuti invece ne dura quasi 30 di piu...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 06 set 2015 10:59 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 14 ago 2006 12:38
Messaggi: 2491
Località: Napoli
mastho 04 ha scritto:
johnfrusciante85 ha scritto:
mastho 04 ha scritto:
Per la produzione non sono molto d'accordo. L'ho ascoltato in cuffia e a momenti viene da bestemmiare. Il suono dei tom è pessimo,le tre chitarre in base a cosa fanno, si mischiano troppo e si sente solo un intreccio sonoro indistinguibile (per esempio sul finale di "If Eternity"). Poi la voce di Bruce che a momenti copre tutto.Per sentire la cassa devi avere gli ultrasuoni. Io mi chiedo se siano una scelta queste produzioni fatte cosi,perchè con le attrezzature che hanno e quelle che possono permettersi dovrebbe sentirsi tutto perfettamente equilibrato e bilanciato,invece...va beh!! L'album in se per ora mi sta piacendo,ora mi tuffo in un ennesimo ascolto!!


E' incredibile quanto questo mondo sia vario :D
Io la penso praticamente all'opposto... che cuffie hai? Nelle mie sento il padreterno.. e anche senza cuffie il risultato è splendido a mio avviso, riesco a sentire tutto distintamente. Non ho idea come si senta negli auricolari, ma io quelle merdate non le utilizzo, preferisco leggere un libro quando sono in metropolitana.
Credo si tratti della migliore produzione post reunion... l'album, con gli stessi suoni di quelli precedenti, avrebbe perso almeno un quarto del suo valore.

I tom li senti brutti perchè sei straabituato a quelli pomposi e tamarri degli scorsi dischi... questi qui invece sono "giusti"... hanno la giusta risonanza, sono equilibratissimi tra loro e con tutto il resto della batteria, i piatti sono stati messi "a livello", forse un filino più bassi del normale ma mai scelta fu più saggia, altrimenti le orecchie se ne andavano dopo 90 minuti di cuffia.
Trovo tutto molto ben amalgamato... l'ultimo solo di the red and the black è più sparato fuori dal mix, ma è evidente che si tratta di una scelta proprio voluta e anche in quel caso mi trova d'accordo.


Io ho delle cuffie Technics RP-F290. In effetti ascoltato senza cuffie lo sto trovando più godibile!!!


Non conosco quelle cuffie (a proposito, piccolo ot, quanto le hai pagate e come ti sembra l'ascolto in generale in quelel cuffie quando senti la musica?), ma posso dirti che devi solo farci un attimo l'orecchio, visto che è molto diverso dal passato, però è ottimo... almeno è il mio parere personale.

@kappanera e paul: io credo di aver ascoltato l'album un numero di volte sicuramente non superiore a 10 e devo dire che invece a me rimane molto in testa... certo, forse il fatto che io amo il progressive e non mi spaventano le lunghe durate e le parti arzigogolate e i cambi gioca un ruolo importante in questo, boh... ma è lampante il fatto che non si tratta di un album di pezzi diretti e quindi necessita di essere ben assimilato... ben più di AMOLAD, che conteneva si pezzi lunghi ma anche tanto prolissi, per cui fondamentalmente erano pezzi di 4 minuti espansi in 10... qui invece la carne sul fuoco non è poca e, a mio avviso, ben amalgamata e razionalizzata. Ed era ora.
Però se a uno non vanno giù i pezzi lunghi ci sta poco da fare, me ne rendo conto.

_________________
ROCK YOUR SOUL

"Cold silence has a tendency to atrophy any sense of compassion between supposed lovers"


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 06 set 2015 11:19 
Non connesso
Drifter
Avatar utente

Iscritto il: 17 feb 2015 20:24
Messaggi: 51
Località: torino
ciao a tutti,sono tornato per dirvi la mia sul nuovo vinile dei maiden...triplo vinile porca miseria.. :) :)

se fosse stato composto da:(track list personale)
Death or glory
if eternity shoul fail
the red and black
the book of souls
the man of sorrow
empire of the clouds

sarebbe stato un capolavoro assoluto...
anche senza tagliare i pezzi lunghi,perchè a mio parere in questo disco le ripetizioni scorrono meglio rispetto agli ultimi dischi..sono piacevoli..

questi pezzi sono davvero ispirati e neanche troppo banali...sarebbe stato il seventh son del post reunion

purtroppo l'età non freschissima dei nostri 6 gioca a loro sfavore...e hanno deciso di abbondare con un altro disco non all'altezza..forse neanche di final frontier..con un singolo buttato li e con altre buone idee mezze sprecate...ma alla fine siamo sempre capaci a saltare le canzoni o a farci la nostra collection privata..

nota dolente:
posso sbagliare..ma per la prima(anche seconda) volta mi sembra che l'esecuzione strumentale non sia perfetta come ci avevano abituati


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 463 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 ... 19  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it