Forum Iron Maiden Italia

Community Italiana degli Iron Maiden
Oggi è 21 nov 2017 13:10

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3417 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 137  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 15:37 
Non connesso
Presidente del Consiglio dei Ministri
Avatar utente

Iscritto il: 01 apr 2006 17:27
Messaggi: 1118
Località: Arcore/Antigua
Mack26 ha scritto:
Miguel ha scritto:
La cosa che davvero non mi va giù è l'assolo di Janick. Non ci sta a fare un cazzo, come diceva Kyx sembra che sia appiccicato male sulla registrazione. Inoltre è di dubbio gusto.


a quanto pare le registrazioni non sono durate molto, Bruce avrebbe detto che addirittura due pezzi sono stati registrati in versione finale già il primo giorno...
che El Dorado sia tra questi??fato sta che a me leggere 'sta cosa non mi ha mica fatto felice..vedremo il 16 agosto......

Non capisco questa fretta... hanno aspettato 4 anni per pubblicare un nuovo album, potevano dedicarci più tempo.

_________________
Immagine
valkyr ha scritto:
Miguel ha scritto:
Mi era sceso un colpo, cristo d'un dio! Gia cercavo di immaginarla prima di leggere!

Già ti immaginavo: Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 15:40 
Miguel ha scritto:
Non capisco questa fretta... hanno aspettato 4 anni per pubblicare un nuovo album, potevano dedicarci più tempo.


immagino che le idee fossero ben chiare prima di entrare in studio, ma se qualcosa non va, in teoria hai il tutto il tempo di modificare/cambiare...
il punto è che, dalla dichiarazione di Bruce, pare proprio che siano stati soddisfatti da subito, dice che l'atmosfera era ottima e hanno suonato benissimo....


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 15:41 
Non connesso
ADMIN Megatanto Fes!!!
Avatar utente

Iscritto il: 15 apr 2006 18:20
Messaggi: 4043
Località: Brescia
Mack26 ha scritto:
Miguel ha scritto:
La cosa che davvero non mi va giù è l'assolo di Janick. Non ci sta a fare un cazzo, come diceva Kyx sembra che sia appiccicato male sulla registrazione. Inoltre è di dubbio gusto.


a quanto pare le registrazioni non sono durate molto, Bruce avrebbe detto che addirittura due pezzi sono stati registrati in versione finale già il primo giorno...
che El Dorado sia tra questi??fato sta che a me leggere 'sta cosa non mi ha mica fatto felice..vedremo il 16 agosto........
ah, come aveva predetto qualcuno, El Dorado è di Dickinson/Harris/Smith....
io avevo detto Dickinson Harris, Smith ce lo sento poco

Black Bart ha scritto:
Secondo me invece il problema è Gers medesimo
Può essere :lol:

Cita:
Non capisco questa fretta... hanno aspettato 4 anni per pubblicare un nuovo album, potevano dedicarci più tempo.
Ragazzi, stiamo parlando di gente che fa questo lavoro da più di trent'anni, non mi sembra così assurdo che ora riescano a trovare il sound che vogliono in così poco tempo. Vi ricordo che anche A Matter è stato registrato tutto in presa diretta ed è venuta fuori una figata

_________________
Immagine Immagine
http://www.myspace.com/prodigalsonsitalia
Antagonista e me ne compiaccio
Rampopò ha scritto:
Il pianoforte non ha la distorsione quindi fa cagare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 15:42 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 11 nov 2005 09:54
Messaggi: 1738
Località: Somewhere In Time...
Mack26 ha scritto:
ah, come aveva predetto qualcuno, El Dorado è di Dickinson/Harris/Smith....

8 )

E dove l'hai trovata la conferma?

_________________
- Do not waste your time searching for those Wasted Years -

--> My Maiden Passion <--

Immagine
Drake ha scritto:
Ci parlo io con sto buco nero, non temete.

James ha scritto:
che culo eh suonare novantiani nell'86


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 15:46 
Non connesso
Presidente del Consiglio dei Ministri
Avatar utente

Iscritto il: 01 apr 2006 17:27
Messaggi: 1118
Località: Arcore/Antigua
Rubrik ha scritto:
Cita:
Non capisco questa fretta... hanno aspettato 4 anni per pubblicare un nuovo album, potevano dedicarci più tempo.
Ragazzi, stiamo parlando di gente che fa questo lavoro da più di trent'anni, non mi sembra così assurdo che ora riescano a trovare il sound che vogliono in così poco tempo. Vi ricordo che anche A Matter è stato registrato tutto in presa diretta ed è venuta fuori una figata

Sì chiaro, ma appunto per l'esperienza che possono vantare non si sono accorti che qualcosa nella produzione non andava?
Poi c'è anche da dire che se a loro piace così noi non possiamo farci niente.

_________________
Immagine
valkyr ha scritto:
Miguel ha scritto:
Mi era sceso un colpo, cristo d'un dio! Gia cercavo di immaginarla prima di leggere!

Già ti immaginavo: Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 16:21 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 23 gen 2008 21:35
Messaggi: 898
Località: Padova (PD)
Mi intrometto. Ma non pensate che con l'ascoltare venti volte la stessa canzone finisce che va la fate piacere, magari inconsciamente, per forza?

_________________
Grasse risate:
Cita:
Hai tutti contro, ricordatelo

Cita:
però tu sei una persona patetica

Cita:
Dedalus sei una bella fica

Cita:
EROE

Cita:
Ho deciso che le persone più sfortunate non sono i bambini negri dell'africa ma gli amici i stephen dedalus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 16:25 
Non connesso
ADMIN arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 15 set 2005 22:48
Messaggi: 1763
Località: Where Pidgeons Dare
Stephen Dedalus ha scritto:
Mi intrometto. Ma non pensate che con l'ascoltare venti volte la stessa canzone finisce che va la fate piacere, magari inconsciamente, per forza?


Ma che dici mai? Solo ascoltandola diecimila volte (possibilmente di fila) riesci ad apprezzarla sul serio! :mrgreen:

Ciao :)

_________________
Immagine

WE DON'T CARE WHAT YOU SAY...

I have always maintained that GLAM is the acronym for "Gay L.A. Music"... (Dave Mustaine)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 16:44 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2006 23:51
Messaggi: 1152
Località: Pontecagnano(SA)/Hinterland salernitano/Hangar 18
Ma che c'avete contro la produzione? :lol: Spiegatemelo cosa c'è che non va perchè io non l'ho capito.

Non stiamo parlando di gente che è alla prima esperienza di registrazione o di produzione.

_________________
http://www.myspace.com/HBhardrockband
Immagine
Immagine
The "Black Hole" Rocker


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 16:46 
kyx ha scritto:
Mack26 ha scritto:
ah, come aveva predetto qualcuno, El Dorado è di Dickinson/Harris/Smith....

8 )

E dove l'hai trovata la conferma?


dalla rivista Kerrang!, dove Bruce avrebbe rilasciato un'intervista...
l'ho letto su un altro sito dedicato ai Maiden, perciò ho usato e continuo a usare il condizionale, dato che ovviamente non ne ho la certezza...

Stephen Dedalus ha scritto:
Mi intrometto. Ma non pensate che con l'ascoltare venti volte la stessa canzone finisce che va la fate piacere, magari inconsciamente, per forza?


beh si, ma, almeno io, mi baso sul fatto che la prima impressione è stata buona e che, a parte all'inizio dopo averla scaricata, non mi metto ad ascoltarla a forza, bensì mi viene proprio la voglia di risentirmela, quindi, evidentemente, mi piace.... :D


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 17:00 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2005 19:03
Messaggi: 1543
Località: Cremona, Lombardia
Placidio ha scritto:
Comunque non male. Dopo aver ascoltanto solo "The banquet to the gods" devo ammettere che personalmente preferisco gli Iron Maiden e "El dorado" :D , ma niente male lo stesso. :wink: Davvero tosti gli acuti e niente male gli assoli.
Nooooo! Cazzo The banquet to the gods spacca troppo lil culo a tutti, davvero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 17:02 
Non connesso
ADMIN Megatanto Fes!!!
Avatar utente

Iscritto il: 15 apr 2006 18:20
Messaggi: 4043
Località: Brescia
Civas ha scritto:
Placidio ha scritto:
Comunque non male. Dopo aver ascoltanto solo "The banquet to the gods" devo ammettere che personalmente preferisco gli Iron Maiden e "El dorado" :D , ma niente male lo stesso. :wink: Davvero tosti gli acuti e niente male gli assoli.
Nooooo! cazzo The banquet to the gods spacca troppo lil culo a tutti, davvero.
Non scherziamo, una qualsiasi canzone dei Maiden non ha prezzo....per tutto il resto....c'è Banquet to the Gods :lol:

_________________
Immagine Immagine
http://www.myspace.com/prodigalsonsitalia
Antagonista e me ne compiaccio
Rampopò ha scritto:
Il pianoforte non ha la distorsione quindi fa cagare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 17:09 
Stephen Dedalus ha scritto:
Ma non pensate che con l'ascoltare venti volte la stessa canzone finisce che va la fate piacere, magari inconsciamente, per forza?

Io direi di no, se una canzone non ti piace, in seguito a numerosi ascolti ti può piacere, ma perché la conosci meglio, non necessariamente per l'ascolto continuo. Un po' come avviene con le persone.
Per esempio "Bad romance" di Lady Gaga la sento (accennata) ogni sera mentre ceno in quella cazzo di pubblicità della Tim (o della wind, non ricordo), eppure, pur avendola ascoltata ormai centinaia di volte, partono lo stesso madonne ogni volta che la sento..
Certo però che se è di un artista che piace, con il brano si famigliarizza più facilmente.. ma se proprio non piace, non c'è nulla da fare.

Miguel ha scritto:
Ho letto il testo, forse la cosa che mi piace di più della canzone. Non il solito testo storico-letterario-guerresco-horror alla Maiden, ma (almeno così mi è sembrato) un'allegoria della società del dio denaro.

Ecco, volevo proprio sollevare la questione. Come interpretate il testo del brano?

A parte che ogni volta all'inizio, quel "Gotta tell you a story" mi riporta instintivamente ancora alla mente il "Wanna tell you a story" che apre Whola lotta Rosie degli AC/DC (mannaggia a loro).. ma a livello di contenuti mi pare bella densa..

This ship of fools is sinking as the cracks begin to grow
There is no easy way
For an honest man today
Which is something you should think of as my life boat sails away


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 17:21 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2005 19:03
Messaggi: 1543
Località: Cremona, Lombardia
Rubrik ha scritto:
Civas ha scritto:
Placidio ha scritto:
Comunque non male. Dopo aver ascoltanto solo "The banquet to the gods" devo ammettere che personalmente preferisco gli Iron Maiden e "El dorado" :D , ma niente male lo stesso. :wink: Davvero tosti gli acuti e niente male gli assoli.
Nooooo! cazzo The banquet to the gods spacca troppo lil culo a tutti, davvero.
Non scherziamo, una qualsiasi canzone dei Maiden non ha prezzo....per tutto il resto....c'è Banquet to the Gods :lol:
Si ok, ma El Dorado?!? Cioè, se fossi costretto a portare su un'isola deserta una tra El Dorado e Banquet, sceglierei di sicuro la seconda...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 17:26 
Civas ha scritto:
Si ok, ma El Dorado?!? Cioè, se fossi costretto a portare su un'isola deserta una tra El Dorado e Banquet, sceglierei di sicuro la seconda...

Ma El dorado almeno protegge dai raggi UV e mi riporta alle mente altre gloriose canzoni. E poi in un isola deserta, rischiando di morir di fame, stare sulle note di un brano che s'intitola "Banquet to the gods" significa proprio portarsi sfiga..


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 17:42 
Non connesso
Powerslave
Avatar utente

Iscritto il: 23 gen 2008 21:35
Messaggi: 898
Località: Padova (PD)
Placidio ha scritto:
[...]

Non sono d'accordo. La musica di massa è concepita per essere ascoltata e riascoltata, questo è vero. Ma la mia critica è rivolta a chi mi dice che per esprimere un parere su di un brano di averlo ascoltato minimo venti volte. Invece sono fermamente convinto - e non solo io, basta leggere un qualsiasi saggio autorevole sulla cultura di massa - che eccessivi ascolti di un brano verso il quale non si hanno pregiudizi negativi - o si hanno, ma decisamente positivi - provocano una sorta di abitudine, quindi di piacere nel sentirsi ripetere gli schemi assimilati (al posto delle parole in corsivo ce ne andrebbero altre che ora non mi vengono in mente e non mi va di perderci tempo). Il parere obiettivo al contrario si dà senza pregiudizi, dunque bastano anche tre ascolti.
Ovviamente nessuno vieta di ascoltare la stessa canzone centinaia di volte, anzi, ciò vorrebbe dire che questa è riuscita nel suo intento.
Va be', questa è la mia opinione su una questione che ho notato emergere spessissimo sul forum, pertanto mi andava di chiarire.

_________________
Grasse risate:
Cita:
Hai tutti contro, ricordatelo

Cita:
però tu sei una persona patetica

Cita:
Dedalus sei una bella fica

Cita:
EROE

Cita:
Ho deciso che le persone più sfortunate non sono i bambini negri dell'africa ma gli amici i stephen dedalus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 17:53 
Stephen Dedalus ha scritto:
che eccessivi ascolti di un brano verso il quale non si hanno pregiudizi negativi - o si hanno, ma decisamente positivi - provocano una sorta di abitudine, quindi di piacere nel sentirsi ripetere gli schemi assimilati (al posto delle parole in corsivo ce ne andrebbero altre che ora non mi vengono in mente e non mi va di perderci tempo). Il parere obiettivo al contrario si dà senza pregiudizi, dunque bastano anche tre ascolti.

Sarei curioso di sapere le parole che andrebbero messe al posto di "abitudine" e "piacere", perché con queste due parole il parallelismo non mi convince.

Però talvolta capita che proprio a partire da un pregiudizio (negativo o positivo, è lo stesso) nei confronti di un brano, l'opinione con il tempo cambi, a mio avviso molto più spesso rispetto a quando non si hanno proprio pregiudizi nei confronti dello stesso brano. Insomma, quando non si oppone una resistenza concettuale ad un brano (in termini positivi o negativi, è lo stesso), ci si adatta con più facilità alla propria opinione sorta da un punto di vista neutro. Con quel punto di partenza, difficilmente si cambia idea con il tempo (anche se può capitare, ovvio). Ma partendo da un punto di vista viziato, è più probabile che i propri gusti poi veicolino l'opinione nella direzione appunto più sincera, insomma nella direzione "propria", indipendente dai pregiudizi che si avevano all'inizio. Perciò ritengo che in quel caso sia più facile cambiare idea. Ma l'aspetto decisivo è la presenza o meno di pregiudizi in origine, non il numero di ascolti, secondo me.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 17:54 
Non connesso
Powerslave

Iscritto il: 30 nov 2007 18:40
Messaggi: 983
Località: Bergamo
El Dorado continua a non piacermi dopo altri ascolti...
Spero che l'album non sia sulla stessa "lunghezza d'onda"..Ma resto fiducioso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 19:14 
Non connesso
Stranger in a strange land
Avatar utente

Iscritto il: 31 lug 2006 21:27
Messaggi: 189
Località: Napoli
La canzone non è affatto male..per me è godibile appieno..ed è comunque a mio avviso una canzone che ha bisogno di vari ascolti..ad esempio al primo ascolto il Bridge non mi piaceva un granchè..poi successivamente l'ho trovato più accessibile per le mie orecchie :lol: ..il ritornello mi piace e non poco..come la parte ritmica..e per quanto concerne gli assoli..appena parte quello di Adrian mi viene in mente qualcosa che mi rimanda a Powerslave..un bell'assolo..anche quello successivo di Dave non è male..è quello di Janick che proprio poco riesco a farmelo piacere..concordo con chi ha detto che sembra registrato da un'altra parte...nel complesso sono molto fiducioso..e confido in una buona riuscita di quest'album! Speriamo! :) :lol: P.S. Isle of Avalon già mi gasa...! e non solo quella...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 20:20 
Non connesso
Rompicoglioni arretrato (alla Hidegkuti)
Avatar utente

Iscritto il: 25 mag 2006 20:57
Messaggi: 3683
Località: Mira
The_Rocker ha scritto:
Ma che c'avete contro la produzione? :lol: Spiegatemelo cosa c'è che non va perchè io non l'ho capito.

Non stiamo parlando di gente che è alla prima esperienza di registrazione o di produzione.
Se dici sul serio c'hai dei problemi ...

vai a farti curare:

Immagine

:lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 21:13 
Ma solo io ci sento un qualcosa di "Killers" e di "Wasted Years"? :?
Comunque la linea vocale mi sa più da Bruce solista piuttosto che da Bruce Iron Maiden... Per il resto non è malaccio dai... :)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 21:42 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 20 feb 2007 19:54
Messaggi: 1090
Ho già detto che non vedo l'ora che sia il 16 agosto?
Ho già detto che sarò 100% soddisfatta?
ora l'ho detto
NON VEDO L'ORAAAAAAAAAAAAA

_________________
Helmut ha scritto:
Sò nua simu i Cusenza , n'atra categoria 8 )

Virgen de Hierro ha scritto:
voglio fare il pupazzo di Socia Nerg e distribuirlo nei migliori negozi di giocattoli. quando le premi il pancino dice le frasi tipiche di Socia :lol:


Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 21:56 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 11 nov 2005 09:54
Messaggi: 1738
Località: Somewhere In Time...
Stephen Dedalus ha scritto:
Placidio ha scritto:
[...]

Non sono d'accordo. La musica di massa è concepita per essere ascoltata e riascoltata, questo è vero. Ma la mia critica è rivolta a chi mi dice che per esprimere un parere su di un brano di averlo ascoltato minimo venti volte. Invece sono fermamente convinto - e non solo io, basta leggere un qualsiasi saggio autorevole sulla cultura di massa - che eccessivi ascolti di un brano verso il quale non si hanno pregiudizi negativi - o si hanno, ma decisamente positivi - provocano una sorta di abitudine, quindi di piacere nel sentirsi ripetere gli schemi assimilati (al posto delle parole in corsivo ce ne andrebbero altre che ora non mi vengono in mente e non mi va di perderci tempo). Il parere obiettivo al contrario si dà senza pregiudizi, dunque bastano anche tre ascolti.
Ovviamente nessuno vieta di ascoltare la stessa canzone centinaia di volte, anzi, ciò vorrebbe dire che questa è riuscita nel suo intento.
Va be', questa è la mia opinione su una questione che ho notato emergere spessissimo sul forum, pertanto mi andava di chiarire.

Mia esperienza personale (perdonami, ma a me di quel che dice un saggio mi importa fino ad un certo punto, soprattutto su cose così personali ed individuali):
Iron Maiden. Mi piaceranno? Direi di sì. Avrò pregiudizi negativi su di loro? Direi di no.

1992. Esce Fear Of The Dark. Ci sono canzoni che mi piacciono molto in quell'album. Ma ce ne sono due (The Apparition e Weekend Warrior) che le avrò ascoltate non venti, non trenta, ma forse cento volte, per cercare di capirle, perché non potevo concepire che una canzone dei Maiden (degli Iron Maiden!) mi potesse fare così schifo. Così mi dico: non l'ho capita, in fondo ci sono altre canzoni che all'inizio non ho apprezzato ma ora adoro (e che adoro tutt'oggi a distanza di vent'anni). Sicché le riascolto più e più volte. Risultato? Mi fanno tutt'ora cordialmente schifo.

1995. Esce X Factor. Sono molto incuriosito dal nuovo cantante, anche perché il Bruce dei primi anni '90 non mi piaceva. L'album non mi colpisce per vari motivi che ho più volte espresso altrove. E una canzone in particolare mi fa davvero ribrezzo (The Unbeliever). Anche stavolta incredulo, la ascolto non venti, non trenta, ma forse cento volte. E mi fa tutt'ora ancora più ribrezzo.

Di contro ci sono canzoni che ad un primo ascolto non mi presero granché, ma dopo qualche ascolto più attento le ho pian piano assimilate e oggi sorrido al pensiero di quella prima reazione. Anzi ti dirò di più: gli album migliori e che ti restano dentro per sempre, forse sono proprio quelli che non ti hanno detto tutto subito, ma si sono fatti scoprire pian piano, fino a diventare parte di te: parlo di cose che a distanza di oltre vent'anni continuano a regalarmi emozioni incredibili, quindi non una Bad Romance qualsiasi (per usare un esempio già fatto) che alla fine canticchi per sfinimento, ma che tra un mese o un anno non ti ricorderai più nemmeno che sia mai esistita.

Stephen, mi auguro per te che tu non abbia tralasciato tutto ciò che non ti ha colpito al primo o al secondo ascolto, perché, altrimenti, temo tu ti sia perso qualcosa che ti avrebbe potuto dare, dopo qualche altro ascolto sereno, momenti piacevoli. E ti dirò di più: secondo me c'è molta gente, anche qui dentro, che i pregiudizi verso i Maiden ce li ha davvero, ma negativi al massimo. Avrebbero potuto comporre la nuova Hallowed Be Thy Name e ci sarebbe stato chi ci avrebbe trovato comunque qualcosa che non andava. Mi dispiace che sia così, perché secondo me un gruppo come gli Iron Maiden non se lo merita, ma certi discorsi mi danno questa impressione.

Poi, per carità, ognuno faccia (e ascolti) ciò che preferisce.

_________________
- Do not waste your time searching for those Wasted Years -

--> My Maiden Passion <--

Immagine
Drake ha scritto:
Ci parlo io con sto buco nero, non temete.

James ha scritto:
che culo eh suonare novantiani nell'86


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 22:04 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 17 giu 2006 16:15
Messaggi: 2737
Località: Port Royal
Placidio ha scritto:
Stephen Dedalus ha scritto:
Ma non pensate che con l'ascoltare venti volte la stessa canzone finisce che va la fate piacere, magari inconsciamente, per forza?

Io direi di no, se una canzone non ti piace, in seguito a numerosi ascolti ti può piacere, ma perché la conosci meglio, non necessariamente per l'ascolto continuo. Un po' come avviene con le persone.
Per esempio "Bad romance" di Lady Gaga la sento (accennata) ogni sera mentre ceno in quella cazzo di pubblicità della Tim (o della wind, non ricordo), eppure, pur avendola ascoltata ormai centinaia di volte, partono lo stesso madonne ogni volta che la sento..
Certo però che se è di un artista che piace, con il brano si famigliarizza più facilmente.. ma se proprio non piace, non c'è nulla da fare.

Miguel ha scritto:
Ho letto il testo, forse la cosa che mi piace di più della canzone. Non il solito testo storico-letterario-guerresco-horror alla Maiden, ma (almeno così mi è sembrato) un'allegoria della società del dio denaro.

Ecco, volevo proprio sollevare la questione. Come interpretate il testo del brano?

A parte che ogni volta all'inizio, quel "Gotta tell you a story" mi riporta instintivamente ancora alla mente il "Wanna tell you a story" che apre Whola lotta Rosie degli AC/DC (mannaggia a loro).. ma a livello di contenuti mi pare bella densa..

This ship of fools is sinking as the cracks begin to grow
There is no easy way
For an honest man today
Which is something you should think of as my life boat sails away
bad romance è bellissima, certamente meglio di el dorado del cazzo! lady gaga > iron maiden 2010

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 22:09 
Non connesso
Tailgunner
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2005 19:03
Messaggi: 1543
Località: Cremona, Lombardia
Lisketta ha scritto:
Ma solo io ci sento un qualcosa di "Killers" e di "Wasted Years"? :?
Wasted Years forse per la sequenza di note che si sentono nel casino iniziale. Dopotutto è lo stesso giro di Wasted Years, di Losfer Words, di The Clansman e forse di un'altra che al momento mi sfugge.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09 giu 2010 22:59 
Non connesso
Trooper
Avatar utente

Iscritto il: 29 giu 2005 20:00
Messaggi: 2140
Località: Cingoli (MC)
Civas ha scritto:
Lisketta ha scritto:
Ma solo io ci sento un qualcosa di "Killers" e di "Wasted Years"? :?
Wasted Years forse per la sequenza di note che si sentono nel casino iniziale. Dopotutto è lo stesso giro di Wasted Years, di Losfer Words, di The Clansman e forse di un'altra che al momento mi sfugge.


quella che ti sfugge sta in brave new world ma quale sia sfugge anche a me, forse out of the silent planet

_________________
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3417 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 137  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it