Forum Iron Maiden Italia
http://www.maidenitalia.com/forum/

Il film che avete visto
http://www.maidenitalia.com/forum/viewtopic.php?f=13&t=22708
Pagina 18 di 19

Autore:  johnfrusciante85 [ 12 feb 2016 22:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

E dove sta scritto? Non mi risulta che gli Iron Maiden si siano evoluti. Lo hanno fatto gli Opeth, per esempio. Possono far cagare o meno, ma lo hanno fatto. I Maiden no... tante altre band che qui adorate no.
Hai uno stile? Hai una formula che ti ha reso famoso ed apprezzato? Perchè cambiare? Tanto se cambi sicuro 100/100 trovi qualcuno che criticherà all'opposto: "eh ma non è il suo cinema, ha voluto fare lo sborone, non è riuscito". Ma stigrancazzi ce li vogliamo mettere? Io preferisco molto di più chi, come Tarantino e come i Maiden, prosegue col suo stile inconfondibile di sempre.

Le eccezioni ci sono sempre, è ovvio... ma in linea di massima non me la sento di criticare qualcuno solo perchè continua sulla riga di sempre. Se è fatto così, se questo è il suo modo di raccontare il cinema, perchè deve cambiare per forza?

Autore:  Metal Mike [ 12 feb 2016 23:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Rubrik ha scritto:
johnfrusciante85 ha scritto:
A me gli odiosi otto è piaciuto tantissimo invece! Tarantino o lo ami o lo odi. E' questo... la parte pulp ci deve sempre stare nei suoi film. Un Tarantino senza queste parti è come un Dario Argento senza succo di pomodoro, come un Clint Eastwood senza sigaro...

Premesso che non ho ancora visto il film.
Questi ragionamenti a me stanno abbastanza sulle palle, perchè un artista deve sapersi evolversi e cambiare, altrimenti col tempo diventa una caricatura di se stesso.

Oggi ho visto Dead Pool, divertente. Non vedevo un film Marvel da parecchi anni :)

DeadPool è un personaggio fantastico, che rompe quasi costantemente il 4° muro.
Spero siano riusciti a rendere questa caratteristica, e non l'abbiano ridotto ad essere soltanto un pazzo scatenato :)





@john: uhm, anche no. A me piacciono alcuni film di Tarantino, e non me ne piacciono altri.
Infine, la parte pulp ci può stare se ha senso e non ridicolizza il tutto. I film di Tarantino non sono un Crank che si può permettere di esagerare senza scadere nel ridicolo (dato che è proprio quello il suo intento). Anche la sparatoria finale di Django ha dei momenti veramente demenziali che non centrano nulla con il tono generale: tipo quando alla fine della sparatoria Django spara alla sorella di Candie, che viene tipo portata fuori inquadratura in maniera totalmente insensata (senza seguire le leggi della fisica), e risulta semplicemente ridicola come cosa. Il tutto nel combattimento finale.
Fa sorridere, ma dà anche le dimensioni dell'autore, che non può fare a meno di ridicolizzare la sua stessa opera.
Spiegami l'utilità della scena pulp di Hateful 8

Non si tratta di sboroneggiare, si tratta di provare cose nuove. Tarantino è statico, e più che cercare di vivere nel passato, non fa.
Confrontami il modo in cui è trattata la violenza in "The Revenant" ed in "Hateful 8"


PS Iron Maiden è uguale a Seventh Son,eh, proprio lo stesso disco. Infine, se mettersi a copiare le band degli anni '70 può chiamarsi evoluzione ....

Autore:  Mr Deadhead [ 13 feb 2016 13:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

John hai detto una cazzata epocale. I maiden di somewhere in time e seventh son non sembrano nemmeno lo stesso gruppo dei maiden di iron maiden o killers.

Autore:  johnfrusciante85 [ 13 feb 2016 17:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Andiamo, non mi fate ridere! Solo perchè ci sono le tastiere non significa che il songwriting è praticamente il medesimo! Gli Iron Maiden hanno costruito una carriera su quelle che sono le caratteristiche tipiche della band, vi prego... non fate questioni di lana caprina solo perchè i dischi hanno sonorità differenti. E' la sostanza che conta. Questo intendevo.

Paragonare la violenza di "the revenant" con quella di "hateful 8" è ridicolo perchè sono due film diametralmente opposti.
Infine, Mike, ma secondo te la sequenza della sorella di Candie "sparata" via dall'inquadratura a quel modo e che tu reputi ridicola, non era voluta? Vuoi farmi credere che Tarantino non si sia reso conto della cosa? :D
E' voluto... può piacerti o meno, mi sta bene, ma è voluto. In tutti i suoi film c'è sempre del grottesco, del ridicolo contrapposto a tutto quanto il resto. E' il suo cinema, lo fa così... c'è a chi piace e a chi non piace. Io lo adoro, tutto qui. Troverete in giro recensioni di gente che lo ha demolito e di altri che ne hanno tessuto le lodi. Chi ha ragione? Alla fine è cinema... ognuno ha la propria visione (a partire dai registi stessi e finendo a noi comuni spettatori). Stesso dicasi per the revenant... i più lo hanno demolito. A me è piaciuto anche quello, ma per motivi diametralmente opposti a questo di Tarantino. A me è piaciuto tantissimo pure Grindhouse, che TUTTI hanno demolito. Ma fottesega, non è colpa mia se il suo modo di fare cinema viene in qualche modo frainteso... di sicuro mi diverte da matti, per i dialoghi e per le situazioni grottesche che mette in scena.

Autore:  Metal Mike [ 14 feb 2016 04:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Certo che era voluta. Ma il fatto che sia voluta, e che sia il suo marchio di fabbrica, non toglie che sia una cagata pazzesca che annulla completamente la sospensione dell'incredulità che lo spettatore che può ancora avere a quel punto della scena.



La differenza tra gli Iron Maiden è Tarantino è semplice: gli Iron il genere, hanno contribuito a crearlo ed a definirne le linee guida, Tarantino, no, ma proprio per un cazzo. Quindi vedere un regista che al suo 8° film non dà segni di voler cambiare minimamente, mi dà di che pensare.

Autore:  johnfrusciante85 [ 14 feb 2016 11:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Che posso dirti, punti di vista. Io lo vorrei sempre così, Tarantino.

Autore:  BazHarris [ 15 feb 2016 11:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

SPOILER

The Hateful Eight ha deluso anche me, dopo tanti film alla fine c'è riuscito. L'ho trovato veramente poco, poco, poco frizzante. Il confronto con Inglorius Basterds e Django Unchained è impari. Per non parlare delle Iene, a cui il tributo a me è sembrato ovvio.

Curiosità:
The guitar destroyed by Kurt Russell's character was not a prop but an authentic 1870s antique Martin guitar loaned by the Martin Guitar Museum. According to sound producer Mark Ulano, the guitar was supposed to have been switched with a copy to be destroyed, but this was not communicated to Russell; everyone on the set was "pretty freaked out" at the guitar's destruction, and Leigh's reaction was genuine, though "Tarantino was in a corner of the room with a funny curl on his lips, because he got something out of it with the performance."[30] Museum director Dick Boak said that the museum was not told that script included a scene that called for a guitar being smashed, and after receiving the broken sections determined that it was irreparable. The insurance remunerated the purchase value of the guitar but not the actual value. As a result of the incident, the museum will no longer loan guitars to film productions.

Autore:  Metal Mike [ 15 feb 2016 14:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

. . .


vergognoso

Autore:  Civas [ 15 feb 2016 19:57 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

A me è piaciuto più di Django, che rimane il "meno bello" della filmografia.

Autore:  johnfrusciante85 [ 15 feb 2016 22:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Ecco perchè il mondo è così vario. Io reputo Django nella sua top 3 di sempre.

Autore:  BazHarris [ 15 feb 2016 23:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Civas ha scritto:
A me è piaciuto più di Django, che rimane il "meno bello" della filmografia.


No dai, il peggio è Grindhouse. Django superiore anche a Kill Bill secondo me.

Autore:  Metal Mike [ 16 feb 2016 00:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Civas ha scritto:
A me è piaciuto più di Django, che rimane il "meno bello" della filmografia.

Jackie Brown ... 'na noia mortale :roll:

Autore:  Mr Deadhead [ 16 feb 2016 08:33 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Django e inglorious basterds sono gli unici due film che mi siano piaciuti, per quanto riguarda Tarantino.

Autore:  Rubrik [ 17 feb 2016 12:33 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

johnfrusciante85 ha scritto:
Andiamo, non mi fate ridere! Solo perchè ci sono le tastiere non significa che il songwriting è praticamente il medesimo! Gli Iron Maiden hanno costruito una carriera su quelle che sono le caratteristiche tipiche della band, vi prego... non fate questioni di lana caprina solo perchè i dischi hanno sonorità differenti. E' la sostanza che conta. Questo intendevo.

Avere un proprio stile non significa che ci devi mettere per forza sempre una scena splatter, certo che noi andiamo a vedere tarantino per il suo stile che di solito è basato su lunghi dialoghi trascinanti e irriverenti. Ma questo è un altro discorso, che nulla a che fare col voler riproporre sempre la stessa scena.
E' come se i maiden facessero un riff figo e tu ce lo volessi in ogni canzone sempre uguale perchè "sennò non sono i Maiden!!!!!!!".

Autore:  johnfrusciante85 [ 17 feb 2016 14:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Il punto è che i Maiden questo lo fanno da eoni, solo che non ve ne siete ancora accorti evidentemente. E non parlo di "shadow of the valley" che è un copia incolla di 3 pezzi vecchi dei Maiden (dei quali un paio eclatanti, tanto è uguale), ma di taaaaante situazioni musicali che inevitabilmente richiamano il loro songwriting e il loro sound (e, per inciso, non la trovo una cosa negativa). Quando facevo il parallelo con gli Opeth era per dire che, a confronto, sono cento volte più vari (indipendentemente dalle scopiazzature anni 70 cui accenava qualcuno in precedenza).

Tarantino è così... dialoghi irriverenti e scene pulp.

Autore:  Metal Mike [ 18 feb 2016 10:20 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Visto Zoolander 2, grazie al cielo in lingua originale (ci son tipo 3 battute, subito, ad inizio del film, che non ho idea di come possano venire tradotte). Non regge il confronto con il primo che continua ad essere un capolavoro assoluto, ma è comunque molto bello, e riesce a non sfigurare

Autore:  Virgen de Hierro [ 19 feb 2016 11:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

BazHarris ha scritto:
Curiosità:
The guitar destroyed by Kurt Russell's character was not a prop but an authentic 1870s antique Martin guitar loaned by the Martin Guitar Museum. According to sound producer Mark Ulano, the guitar was supposed to have been switched with a copy to be destroyed, but this was not communicated to Russell; everyone on the set was "pretty freaked out" at the guitar's destruction, and Leigh's reaction was genuine, though "Tarantino was in a corner of the room with a funny curl on his lips, because he got something out of it with the performance."[30] Museum director Dick Boak said that the museum was not told that script included a scene that called for a guitar being smashed, and after receiving the broken sections determined that it was irreparable. The insurance remunerated the purchase value of the guitar but not the actual value. As a result of the incident, the museum will no longer loan guitars to film productions.

Mortacci loro!

BazHarris ha scritto:
No dai, il peggio è Grindhouse. Django superiore anche a Kill Bill secondo me.

Anni fa ricordo di aver riportato una lettura interessante su Grindhouse che studiai all'università per un esame su Tarantino. Analizzava il film come una riflessione sul passaggio dal cinema analogico a quello digitale. Non so se sia quello che aveva in testa Tarantino, ma la lettura a mio avviso funziona e fa rivalutare tantissimo il film.
Per chi fosse interessato, si trova nel volume "Quentin Tarantino" a cura di Vito Zagarrio (testo interessante in generale).

Metal Mike ha scritto:
Jackie Brown ... 'na noia mortale :roll:

Sono d'accordo. Il più sottotono e meno caratteristico, con i personaggi che restano meno impressi.
Merita solo per i piedi di Bridget Fonda (che ora è un cesso) e per il finale stile "Rapina a mano armata".

Mr Deadhead ha scritto:
Django e inglorious basterds sono gli unici due film che mi siano piaciuti, per quanto riguarda Tarantino.

O non hai visto "Le Iene" e "Pulp Fiction" o sei stronzo :lol:


Infine, la mia su The Hateful8 (rigorsamente visto in 70mm):
Il film è diviso in 5 atti, ma in realtà in 2 parti: fino all'intervallo (Atti 1-2-3) è un esperimento, il tentativo di cimentarsi con un cinema diverso e con una narrazione atipica (lentezza, primi piani...) eccezione fatta per i dialoghi.
Alla ripresa, improvvisamente diventa un film di Tarantino (per i 2 atti conclusivi): voce fuori campo che si rivolge allo spettatore, la "narrativa esplosa" (racconto non lineare), pulp&gore, stand off alla messicana.....insomma, come se il regista dicesse: "volevate un film di Tarantino? eccolo. fino ad ora vi ho dimostrato che posso girare anche qualcosa di diverso".

Detto questo, la prima parte mi è risultata molto pesante ma alla fine ho voglia di rivederlo perché, consapevole di dove andrà a parare, mi piacerebbe gustarmi meglio la psicologia dei vari personaggi e le loro relazioni.
Comunque da vedere per forza in lingua originale (come qualsiasi altro film, ma lo dico da anni ormai....)

Autore:  johnfrusciante85 [ 20 feb 2016 11:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Concordo in toto con Giulio. Grindhouse io lo amo.
Non ho ancora capito se l'ultimo ti è piaciuto o meno... a me si, molto, ma lo reputo comunque inferiore ai precedenti due. A Django sicuro...

Autore:  Civas [ 21 feb 2016 04:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Nella mia top3 ci sono Le Iene, Pulp Fiction e Bastardi senza gloria.

Forse ho esagerato su Django, non lo reputo il peggiore.

Autore:  Virgen de Hierro [ 21 feb 2016 09:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

johnfrusciante85 ha scritto:
Non ho ancora capito se l'ultimo ti è piaciuto o meno... a me si, molto, ma lo reputo comunque inferiore ai precedenti due. A Django sicuro...

Non mi ha fatto gridare al miracolo, un po' come Django ma con più voglia di una seconda visione.
Ritengo che sia un film coraggioso ma non credo sia riuscito al 100%.

Parlandone, ieri un mio amico ne ha fatto una bella descrizione che condivido: "è tutto artificiale e posticcio, tutto esagerato, dalla fotografia alla scenografia. Sembra una casa degli orrori, però western!"

Autore:  BazHarris [ 19 mag 2016 13:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Visto ieri sera Civil War. Non mi è dispiaciuto, finalmente una buona uscita Marvel oltre ai capitoli Avengers...

Comunque diverge molto dal fumetto, chissà che direzione han deciso di intraprendere.

Autore:  johnfrusciante85 [ 27 giu 2016 23:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

E dove lo devo scrivere che è morto Bud Spencer :-(

Autore:  BazHarris [ 28 giu 2016 08:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Che tristezza...

Autore:  pleasure [ 28 giu 2016 13:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Probabilmente il mio attore preferito di sempre

Autore:  BazHarris [ 29 giu 2016 08:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il film che avete visto

Ieri mi sono rivisto Banana Joe. Sulla scena dell'ufficio dei timbri mi stavo sentendo male dal ridere.

Pagina 18 di 19 Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/