Forum Iron Maiden Italia
http://www.maidenitalia.com/forum/

LITFIBA
http://www.maidenitalia.com/forum/viewtopic.php?f=12&t=21543
Pagina 5 di 6

Autore:  Midgar [ 30 mag 2012 13:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Nonostante voglia un gran bene ai Litfiba, ho pensato subito anche io che avessero venduto troppo pochi biglietti, anzi, a dire il vero nonostante il bene che gli voglio ho pensato che fosse un salto azzardato appena l'avevano annunciato.

Autore:  Rufy_Rubber [ 05 giu 2012 00:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Sono stato al concerto.Non vi dico cos'è stato.Rivedere la band originale suonare pezzi come istanbul è stato un qualcosa d'epocale a parere mio.

Autore:  Rufy_Rubber [ 05 giu 2012 00:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Cristina Eallorano ha scritto:
Fonti abbastanza sicure danno una stima di 2000-massimo 3000 prevendite vendute

Immagine

Erano ben di più fidati.Semplicemente gli standard dei litfiba non sono quello degli stadi o almeno se lo sono lo sono a stento a prezzi contenuti.

Autore:  Cristina Eallorano [ 05 giu 2012 07:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

mi fa solo piacere eh meglio così

Autore:  Civas [ 05 giu 2012 11:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Io ho sentito 6-7 mila

Autore:  Rufy_Rubber [ 05 giu 2012 15:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Civas ha scritto:
Io ho sentito 6-7 mila

Si ero la.Confermo che la cifra era più o meno quella.

Autore:  Midgar [ 05 giu 2012 20:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Rufy_Rubber ha scritto:
Sono stato al concerto.Non vi dico cos'è stato.Rivedere la band originale suonare pezzi come istanbul è stato un qualcosa d'epocale a parere mio.

Mamma mia quando ho visto robe del calibro di Istanbul in scaletta il giorno dopo mi è venuta la pelle d'oca... posso solo immaginare!

Autore:  Rufy_Rubber [ 06 giu 2012 16:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

La differenza comunque tra i brani suonati con i turnisti e quelli con la band originale fatti anche nel precedente tour è un qualcosa di abissale.Se piero e ghigo non fanno rientrare i membri nella band sono da prendere a pomodori in faccia.

Autore:  Black Bart [ 07 giu 2012 14:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Rufy_Rubber ha scritto:
La differenza comunque tra i brani suonati con i turnisti e quelli con la band originale fatti anche nel precedente tour è un qualcosa di abissale.Se piero e ghigo non fanno rientrare i membri nella band sono da prendere a pomodori in faccia.


Ah, non bastava la reunion per quello?

Ciao :)

Autore:  Rufy_Rubber [ 07 giu 2012 19:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Black Bart ha scritto:
Rufy_Rubber ha scritto:
La differenza comunque tra i brani suonati con i turnisti e quelli con la band originale fatti anche nel precedente tour è un qualcosa di abissale.Se piero e ghigo non fanno rientrare i membri nella band sono da prendere a pomodori in faccia.


Ah, non bastava la reunion per quello?


No.

Cita:
Ciao :)


ciao.

Autore:  Black Bart [ 07 giu 2012 22:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Rufy_Rubber ha scritto:
Black Bart ha scritto:
Rufy_Rubber ha scritto:
La differenza comunque tra i brani suonati con i turnisti e quelli con la band originale fatti anche nel precedente tour è un qualcosa di abissale.Se piero e ghigo non fanno rientrare i membri nella band sono da prendere a pomodori in faccia.


Ah, non bastava la reunion per quello?


No.


Se lo dici tu.

Cita:
Cita:
Ciao :)


ciao.


Ciao :)

Autore:  Rufy_Rubber [ 08 giu 2012 00:40 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Black Bart ha scritto:
Rufy_Rubber ha scritto:
Black Bart ha scritto:
Rufy_Rubber ha scritto:
La differenza comunque tra i brani suonati con i turnisti e quelli con la band originale fatti anche nel precedente tour è un qualcosa di abissale.Se piero e ghigo non fanno rientrare i membri nella band sono da prendere a pomodori in faccia.


Ah, non bastava la reunion per quello?


No.


Se lo dici tu.

Cita:
Cita:
Ciao :)


ciao.


Ciao :)

Grazie a questa reunion ho avuto l'occasione di vedere i litfiba dal vivo che per questioni anagrafiche non ho mai potuto farlo.Senza contare che l'altro giorno ho visto anche al mandela la formazione originale anni ottanta suonare pezzi come istanbul dopo tipo più di vent'anni che non suonavano.Questo motivio di per se è sufficiente per non farmi schifare la reunion, aggiungici anche la ristampa di dischi che oramai per ripenderli dovevi tipo pagare più di venti euro su ebay che sono stati ristampati (tipo spirito che non mi pare un brutto album) e il gioco è fatto.Ho capito che squalo e alcune (magari molte) cose dell'ultimo album ti facciano cagare tipo anarcoide, fanno cagare anche a me.Io valuto una reunion a 360° per quello che mi ha dato, se continuavano a farsi i cazzi propri avrei visto una band sciogliersi dopo aver suonato alla sagra della porchetta mentre invece ho avuto la possibilità di sentire resta con gianni maroccolo al basso il che non è poco.Poi punti di vista, non pretendo che i litfiba e piero pelù possa stare simpatico coi suoi comportamenti ma la mia opinione è questa.D'altronde, come recitava apapaia?

Autore:  Mr Deadhead [ 08 giu 2012 03:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

neanche i dischi trovavi??? Io li ho sempre visti tutti, l'unico che vorrei vedere in cd è eneide di krypton ma ho sempre visto tutti (alla feltrinelli, eh) i dischi a mai più di 10 euro!

Autore:  Black Bart [ 08 giu 2012 08:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Rufy_Rubber ha scritto:
Grazie a questa reunion ho avuto l'occasione di vedere i litfiba dal vivo che per questioni anagrafiche non ho mai potuto farlo.Senza contare che l'altro giorno ho visto anche al mandela la formazione originale anni ottanta suonare pezzi come istanbul dopo tipo più di vent'anni che non suonavano.Questo motivio di per se è sufficiente per non farmi schifare la reunion, aggiungici anche la ristampa di dischi che oramai per ripenderli dovevi tipo pagare più di venti euro su ebay che sono stati ristampati (tipo spirito che non mi pare un brutto album) e il gioco è fatto.Ho capito che squalo e alcune (magari molte) cose dell'ultimo album ti facciano cagare tipo anarcoide, fanno cagare anche a me.Io valuto una reunion a 360° per quello che mi ha dato, se continuavano a farsi i cazzi propri avrei visto una band sciogliersi dopo aver suonato alla sagra della porchetta mentre invece ho avuto la possibilità di sentire resta con gianni maroccolo al basso il che non è poco.Poi punti di vista, non pretendo che i litfiba e piero pelù possa stare simpatico coi suoi comportamenti ma la mia opinione è questa.D'altronde, come recitava apapaia?


Rispetta le mie idee, cosa che però dovresti fare anche tu nei confronti degli altri ;)

Le reunion sono sempre un argomento scottante (vale anche per i maiden, naturalmente). Credere che siano operazioni filantropiche nei confronti del fan è decisamente ingenuo, tutto sta nel vedere cosa esce da queste reunion.

Sui concerti non mi esprimo, mi sono rifiutato di pagare 50 euro per entrare nel Libero Stato di LitfibHUA, ho altre priorità... ma ad ognuno il suo.

Sul disco che dire? Patetico, soprattutto perchè sono riusciti a tirare fuori un disco a forte contenuto antiberlusconiano quando Berlusconi aveva già levato le tende. I testi sono semplicemente agghiaccianti, ad una manifestazione studentesca si sentono cose meno scontate.

Sui Litfiba, infine, dico che per quanto mi riguarda erano finiti dai tempi di "Pirata". Nel senso che poi è stata la Renzulli-Pelù band che ha prodotto dei bei dischi ("El Diablo", "Terremoto") dei dischi così così ("Spirito" e "Mondi Sommersi") e un'atrocità intitolata "Infinito".

Ciao :)

Autore:  johnfrusciante85 [ 08 giu 2012 08:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

"E si può estrarre il cuore anche al più nero assassino, ma è più difficile cambiare un'ideaaaaaa"!!

Anche secondo me, passata l'infoiata iniziale, l'ultimo è davvero poca roba e credo che la verità stia nel mezzo di quanto avete scritto voi due, nel senso che anche io ho visto questa reunion come un'occasione per vederli dal vivo e mi sono divertito parecchio, devo dire... 35 euro ben spese!
E anche io penso che l'essenza dei Litfiba sia finita dal 1990 in poi e che, effettivamente, l'ultimo vero grande album è stato "terremoto", il resto sono stati album più o meno buoni e una cagata pazzesca come "infinito", concordo.

Autore:  Rufy_Rubber [ 08 giu 2012 09:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Black Bart ha scritto:





Sul disco che dire? Patetico, soprattutto perchè sono riusciti a tirare fuori un disco a forte contenuto antiberlusconiano quando Berlusconi aveva già levato le tende. I testi sono semplicemente agghiaccianti, ad una manifestazione studentesca si sentono cose meno scontate.



Ciao :)


Ti è mai passato per la testa che il disco è anti berlusconi perchè è stato scritto nel periodo in cui lui era al governo e che quest'ultimo s'è dimesso nemmeno un mese prima dell'uscita dell'album?I litfiba sono una rockband, non hanno la sfera di cristallo.Comunque il disco non è che ha solo tematiche politiche eh.

Cita:
Sui Litfiba, infine, dico che per quanto mi riguarda erano finiti dai tempi di "Pirata". Nel senso che poi è stata la Renzulli-Pelù band che ha prodotto dei bei dischi ("El Diablo", "Terremoto") dei dischi così così ("Spirito" e "Mondi Sommersi") e un'atrocità intitolata "Infinito".


Un band non è finita quando produce dei bei dischi al mio paese.Sulla scissione si può discutere col solito discorso sui veri/falsi, ma questa frase permettimi di dirlo è fortemente contraddittoria.

Autore:  Rufy_Rubber [ 08 giu 2012 09:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Mr Deadhead ha scritto:
neanche i dischi trovavi??? Io li ho sempre visti tutti, l'unico che vorrei vedere in cd è eneide di krypton ma ho sempre visto tutti (alla feltrinelli, eh) i dischi a mai più di 10 euro!

Spirito non si trovava, fidati.Se non in qualche negozio qua e la in rarissimi casi d'italia.

Autore:  Black Bart [ 08 giu 2012 09:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Rufy_Rubber ha scritto:
Ti è mai passato per la testa che il disco è anti berlusconi perchè è stato scritto nel periodo in cui lui era al governo e che quest'ultimo s'è dimesso nemmeno un mese prima dell'uscita dell'album?I litfiba sono una rockband, non hanno la sfera di cristallo.Comunque il disco non è che ha solo tematiche politiche eh.


Ho detto fortemente, non esclusivamente. Il fatto di fare un disco anti berlusconi lo trovo patetico a prescindere da chi ci fosse a Palazzo Chigi quando è uscito, fine. Il fatto poi che sia uscito DOPO la dipartita del suddetto rende la cosa ancora più ridicola.

Cita:
Un band non è finita quando produce dei bei dischi al mio paese.Sulla scissione si può discutere col solito discorso sui veri/falsi, ma questa frase permettimi di dirlo è fortemente contraddittoria.


Contraddittoria? Non mi pare proprio... che i Litfiba con "El Diablo" siano diventati una cosa profondamente diversa da quelli dei dischi precedenti è evidente. Si sente la mancanza di Maroccolo e di Aiazzi (che sul disco ci suona, ma ormai è ridotto a session man... mi viene in mente il ruolo di Richard Wright in "The Wall") e per quanto mi riguarda la direzione musicale, per quanto apprezzabile, è infinitamente più banale di quella dei primi lavori e ha un solo obiettivo: vendere.

Potrai dirmi che già in "Litfiba 3" si vedevano le prime avvisaglie di questo cambiamento, però quello era ancora uno sforzo di gruppo.

Peraltro basta guardare il retro della copertina di "El Diablo" per capire tante cose:

Immagine

Ciao :)

Autore:  Brusio [ 08 giu 2012 12:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

io quando seppi della reunion mi sono gasato abbastanza, principalmente perchè l'ho saputo durante il periodo in cui ero infognato con loro, e tutto sommato il concerto che vidi un paio d'anni fa a Firenze fu molto bello e mi sono divertito parecchio (peccato solo non abbiano fatto Apapaia).

però ecco, a meno che non tirino fuori un discone (e ne dubito), di cacciare altri soldi per vederli suonare Squalo, Grande Nazione ecc. ne faccio a meno.
da una parte però a ammetto che mi fa piacere vedere di nuovo in giro la coppia Ghigo-Pelù, anche giusto per "presenza". :D

Autore:  Cristina Eallorano [ 08 giu 2012 12:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

A me comunque Litfiba 3 piace a stecca

Autore:  Rufy_Rubber [ 08 giu 2012 13:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Black Bart ha scritto:

Il fatto poi che sia uscito DOPO la dipartita del suddetto rende la cosa ancora più ridicola.




E io ti ripeto.Il disco tratta quelle tematiche perchè allora erano quelle del momento e ad incisione il nano si sarebbe dimesso da li a poco.I litfiba non sanno predirre il futuro, se tu lo sai fare è un altro paio di maniche.

Cita:
Contraddittoria? Non mi pare proprio... che i Litfiba con "El Diablo" siano diventati una cosa profondamente diversa da quelli dei dischi precedenti è evidente. Si sente la mancanza di Maroccolo e di Aiazzi (che sul disco ci suona, ma ormai è ridotto a session man... mi viene in mente il ruolo di Richard Wright in "The Wall") e per quanto mi riguarda la direzione musicale, per quanto apprezzabile, è infinitamente più banale di quella dei primi lavori e ha un solo obiettivo: vendere.

Potrai dirmi che già in "Litfiba 3" si vedevano le prime avvisaglie di questo cambiamento, però quello era ancora uno sforzo di gruppo.

Peraltro basta guardare il retro della copertina di "El Diablo" per capire tante cose:


Dalla copertina capisco solo che un gruppo era diventato un duo non di certo le loro strategie di marketing punto primo.Punto secondo i litfiba cercarono successo commerciale negli anni ottanta lo stesso gianni maroccolo gli propose l'etichetta degli u2 per avere notorietà in oltreoceano.Il tuo post si è contraddittorio, un gruppo è finito quando non riesce più a produrre cose di livello non quando riesce a fare dischi comunque buoni.Se per tale termine si configura con quello che hai appena scritto mi sa che dovresti ripassare il dizionario del significato.

Autore:  Black Bart [ 08 giu 2012 14:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Rufy_Rubber ha scritto:
E io ti ripeto.Il disco tratta quelle tematiche perchè allora erano quelle del momento e ad incisione il nano si sarebbe dimesso da li a poco.I litfiba non sanno predirre il futuro, se tu lo sai fare è un altro paio di maniche.


Ma le leggi le cose? Attuali o no, efficaci o no io le trovo ridicole e troppo "facili". Sei d'accordo? Sì? No? Sinceramente poco mi importa. :)

Cita:
Dalla copertina capisco solo che un gruppo era diventato un duo non di certo le loro strategie di marketing punto primo.Punto secondo i litfiba cercarono successo commerciale negli anni ottanta lo stesso gianni maroccolo gli propose l'etichetta degli u2 per avere notorietà in oltreoceano.Il tuo post si è contraddittorio, un gruppo è finito quando non riesce più a produrre cose di livello non quando riesce a fare dischi comunque buoni.


Idem come sopra, ho detto che i VERI Litfiba, PER ME, finiscono con "Litfiba 3". Quello che viene dopo è un'altra cosa... sia con Pelù che con Cavallo che con il terzo il cui nome al momento mi sfugge. Sono stato chiaro a questo giro? :)

Cita:
Se per tale termine si configura con quello che hai appena scritto mi sa che dovresti ripassare il dizionario del significato.


Alla luce di quanto esposto, rispedisco al mittente l'invito. :)

Ciao :)

Autore:  Cristina Eallorano [ 08 giu 2012 14:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Il rock non è come il metal dai assurdo
Riferito ovviamente al post di rubber

Autore:  Black Bart [ 08 giu 2012 17:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Devo ammettere che questo è discretamente figo...

Ciao :)

Autore:  Rufy_Rubber [ 09 giu 2012 01:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: LITFIBA

Black Bart ha scritto:
Ma le leggi le cose? Attuali o no, efficaci o no io le trovo ridicole e troppo "facili". Sei d'accordo? Sì? No? Sinceramente poco mi importa. :)



Si, le cose tranquillo che le leggo.Semplicemente se non t'interessa il mio parere facevi prima a non rispondermi che la notte dormivo lo stesso.

Cita:
Idem come sopra, ho detto che i VERI Litfiba, PER ME, finiscono con "Litfiba 3". Quello che viene dopo è un'altra cosa... sia con Pelù che con Cavallo che con il terzo il cui nome al momento mi sfugge. Sono stato chiaro a questo giro?


Questo è un altro discorso.Dire che l'essenza di un gruppo finisca con un determinato periodo è una cosa, dire che siano artisticamente finiti dopo aver regalato dei bei dischi è un altro.

Cita:
Alla luce di quanto esposto, rispedisco al mittente l'invito.


:lol:

Pagina 5 di 6 Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/